News

Milano

Agosto 23, 2016

La ricerca del Master in Social Media and Digital PR: come usano Snapchat gli italiani?

Ogni anno i masteristi di Social Media and Digital PR vengono chiamati a realizzare due progetti su brief di aziende reali.

I progetti di quest’anno sono stati commissionati da Il Milanese Imbruttito – il celebre blog in cui vengono celebrati vizi e virtù dei milanesi dentro – e Ceres, regina indiscussa dei social in procinto di lanciarsi sul canale più discusso dell’anno, Snapchat.

Tutte le strategie nascono da un’accurata fase di ricerca di informazioni: sul brand, sui suoi competitor, sugli obiettivi che si prefigge di raggiungere, su come intende raggiungerli. A maggior ragione se ci si chiede di cimentarci con uno strumento nuovo. I dati su Snapchat in Italia, al momento dell’elaborazione del progetto, sono per lo più quantitativi. Ma se vogliamo costruirci sopra qualcosa, ci servono altre informazioni: chi lo usa, quali sono le sue abitudini, quali i limiti dello strumento, che cosa ci si può fare. Insomma, tutte le argomentazioni che consentono a un dato di diventare informazione e a un’informazione di diventare la base per una strategia.

I masteristi hanno perciò elaborato una survey che ha raggiunto un campione di circa 1.000 persone (dai 18 ai +50 anni) da cui sono emersi molti spunti utili: l’uso dell’app in molti casi è dovuto alla sua scarsa conoscenza (35%) o, peggio, alle difficoltà nel suo uso (36%); si privilegia il suo ruolo di chat per comunicare con gli amici (45%) piuttosto che quello di fonte di informazione da parte di influencer (19%) e brand (10%); se però è un brand che ci parla, è importante che ci dia qualcosa di esclusivo, che altrove non possiamo trovare, come contenuti esclusivi e anteprime. Tutte informazioni che orientano la costruzione di strategie puntuali e la creazione di contenuti mirati.

Ecco l’infografica che illustra la ricerca.

Gli autori sono gli studenti del Master in Socia Media and Digital PR 2015/16: Alessandro Marchesi, Alessandro Riva, Alex Valenti, Camilla Carrarini, Cristina Alessi, Francesca Casale, Giada Angelica Morgillo, Giulia Bestetti, Laura Bettelli, Morena Mazzoli, Sara Marchioni, Simona Belluccio. La realizzazione grafica di Antonio Disilvestro e Laura Scapin.

 

snapchat-italia-infografica-ied-2016