La Web Serie - Laboratorio OffiCine-Bauli

Corsi di specializzazione - Milano

Una troupe di studenti composta da sceneggiatore, regista, direttore della fotografia, montatore e direttore di produzione, con la supervisione artistica del regista Luca Lucini e la partecipazione di Doriana Leondeff avrà la possibilità di seguire un percorso di formazione finalizzato a realizzare un racconto seriale dedicato ai diversi momenti di “speciale morbidezza”. 

  • Partenza
    Giugno 2017
  • Durata
    4 mesi
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Bauli e OffiCine per il secondo anno organizzano un Laboratorio di Alta Formazione dedicato alla comunicazione sul Web. 
Con la Direzione Artistica del regista Luca Lucini una troupe dedicata seguirà un percorso di formazione della durata di 4 mesi circa, dalla ricezione del brief, all’ideazione della storia e alla scrittura della sceneggiatura delle diverse puntate. I partecipanti attraverseranno poi la fase delle riprese e del montaggio: ogni fase sarà seguita da docenti/professionisti del settore. In particolare la fase delicata della scrittura sarà affidata a una delle più importanti sceneggiatrici del cinema italiano, ovvero Doriana Leondeff. Lo stesso accadrà per le altre fasi del progetto.

Grazie alle borse di studio totali messe a disposizione da Bauli, azienda partner del progetto, la partecipazione al Laboratorio è gratuita per i partecipanti.

Il laboratorio si rivolge alle figure di sceneggiatori, registi, operatori o DOP, montatori, produttori, che abbiano già avuto esperienza nel settore cinematografico, audiovisivo, fotografico.

Per candidarsi è necessario inviare portfolio + breve bio, specificando il ruolo di interesse, a officine@ied.it.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Luca Lucini – Direzione Artistica

Luca Lucini – Direzione Artistica
Inizia come regista di videoclip per diversi cantanti di successo, tra i quali Laura Pausini, Edoardo Bennato e Ligabue e numerosi spot pubblicitari. Nel 2002 realizza il cortometraggio "Il sorriso di Diana", prodotto da Cattleya e Cinecittà Holding. Nel 2003 firma la regia del suo primo lungometraggio, "Tre metri sopra il cielo", tratto dall'omonimo romanzo di Federico Moccia. E’ del 2005 il film, sempre con Riccardo Scamarcio come protagonista, L’uomo perfetto. Nel 2007 realizza Amore, Bugie e Calcetto, con Claudio Bisio, Giuseppe Battiston e Pietro Sermonti tra gli altri. Il successivo appuntamento con il cinema avviene sempre attraverso il registro comico: con Luca Argentero protagonista, il regista milanese realizza Solo un padre (2008) e Oggi sposi (2009). Dopo la commedia La donna della mia vita (2010), scritta da Cristina Comencini e interpretata da  Luca Argentero, Valentina Lodovini ed Alessandro Gassman, torna alla regia nel 2016 con Nemiche per la pelle, con Margherita Buy e Claudia Gerini. Lo stesso anno dirige nuovamente la Buy in Come diventare grandi nonostante i genitori.

Doriana Leondeff - Sceneggiatura

Doriana Leondeff - Sceneggiatura
Nata a Bari, di origini bulgare, vive e lavora a Roma. Laureata in Lettere, diplomata in sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha collaborato alla scrittura di numerosi film. Tra gli altri: Le acrobate, Pane e tulipani, Brucio nel vento, Agata e la tempesta, Giorni e nuvole, Cosa voglio di più, Il Comandante e la Cicogna , nonché l’ultimo film ancora in lavorazione di Silvio Soldini, L’amore ritrovato, La giusta distanza, La passione, di Carlo Mazzacurati. Ha collaborato, inoltre, con altri registi del calibro di Cristina Comencini, Francesca Archibugi, Mimmo Calopresti. Uno dei suoi ultimi lavori cinematografici è Nemiche per la pelle, di Luca Lucini, mentre per la TV ha collaborato alla serie Fuoriclasse, con la regia di Riccardo Donna.