Fashion Marketing and Communication

Specializzazione in Fashion Marketing

Corsi Triennali e Post Diploma - Milano

Scarica la brochure

Obiettivi formativi:

Il Corso Triennale di Fashion Marketing and Communication mira a formare una figura professionale che, affiancando una cultura eclettica a una buona creatività, abilità progettuali e conoscenze tecniche approfondite, sia in grado di leggere e interpretare il macro scenario economico della moda, valutarne i punti di forza, segmentare e monitorare il mercato. Il corso si concentra progressivamente sull'analisi dei principali step necessari come strumento di ricerca e di conoscenza per entrambi gli ambiti del marketing e della comunicazione. La specializzazione in Fashion Marketing sviluppa la capacità di definire l’identità e i valori di un brand per posizionarli con successo sul mercato e quella di studiare le strategie di promozione del prodotto per un’efficace collocazione nel punto vendita.

Sbocchi professionali:

Al termine del corso, lo studente può lavorare come free lance o come dipendente di aziende, agenzie e case editrici in qualità di Fashion Buyer, Store o Retail Manager, Responsabile Vendite, Merchandising Manager, Fashion PR, Art Director, Event Manager, Fashion Editor.

Il corso è riconosciuto come Bachelor of Honours Degree dall’Università di Westminster.

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2016
  • Durata
    3 anni
  • Lingua
    Inglese
Iscriviti entro il 28 Luglio per usufruire delle agevolazioni Early Bird.

Indirizzi di specializzazione:

Comunicare la moda significa saper progettare e gestire strategie di comunicazione integrata, seguire campagne pubblicitarie, curare i rapporti con i media e le relazioni con gli operatori del settore, organizzare eventi e sfilate, curare pubbliche relazioni, ma soprattutto sviluppare piani di lancio per prodotti, designers, fashion brand.

Obiettivo formativo del Corso Triennale di Fashion Marketing and Communication con specializzazione in Fashion Marketing è quello di fornire allo studente le competenze di base necessarie per affrontare efficacemente un percorso di progettazione nei settori marketing e comunicazione per la moda. Accanto all’acquisizione delle conoscenze culturali e tecniche fondamentali, lo studente apprende la corretta metodologia di progettazione, partendo dall’analisi del mercato, del prodotto moda e dalla definizione di consumatore, fino alla proposta di un piano marketing e comunicazione coerente con le competenze acquisite.

Lo studente sviluppa le competenze necessarie per la progettazione di un piano di comunicazione di un brand o di prodotto moda, attraverso l’apprendimento e l’uso di strumenti tradizionali e innovativi legati in particolar modo ai nuovi media e al mondo web. Attraverso l’implementazione delle conoscenze culturali, tecniche e informatiche, riesce a leggere e comprendere la moda come sistema complesso di segni e tendenze, fino a proporne una visione e un racconto personali.

Dai primi approcci di base ai fondamenti del marketing all’interno di un’azienda di moda, lo studente arriva a formulare una personale strategia di marketing (posizionamento prodotto, analisi prezzo, sviluppo comunicazione..).

Nell’ambito del Corso Triennale di Fashion Marketing and Communication con specializzazione in Fashion Marketing lo studente sviluppa la conoscenza e la comprensione dei problemi del sistema di vendita. Studia il sistema di distribuzione (una panoramica completa delle tipologie di distribuzione esistenti nell’industria di settore), il Diritto (introduzione ai principali contratti applicati nel campo della moda) il management legato al sistema di vendita (focus sulle principali tecniche di gestione e strategie del sistema di distribuzione).

L’ultima parte del percorso formativo si concentra sullo sviluppo delle abilità progettuali e delle conoscenze culturali che rispondono a esigenze di autonomia, atteggiamento critico, innovazione e qualità, in vista dell’inserimento nel mondo del lavoro. Grazie allo studio approfondito dei canali e dei mezzi di comunicazione più innovativi del settore e a percorsi di progettazione articolati, lo studente, alla fine del percorso formativo, è in grado di elaborare e sviluppare un’idea d’interpretazione e di racconto del sistema moda contemporaneo fino a costruirne una visione complessiva originale.

Il Corso Triennale in Fashion Marketing and Communication è accreditato presso l'Università di Westminster

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri
(proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Silvia Zancarli - Coordinatore

Silvia Zancarli - Coordinatore
Silvia Zancarli inizia la sua carriera professionale in Barilla come junior brand manager. Entra poi nel mondo delle agenzie di comunicazione (Mindshare, Carat) dove lavora nel dipartimento strategie e si occupa di alcuni clienti Luxury & Fashion (LVMH & Hermès, tra gli altri). E’ stata, inoltre, direttore strategie presso Starcom MediaVest, la più importante agenzia media a livello internazionale. Attualmente si occupa di formazione e consulenza.

Leila Cerullo

Leila Cerullo
Leila Cerullo lavora nel settore della moda da oltre 20 anni. Esperta di comunicazione e organizzazione di sfilate ed eventi, ha lavorato a Milano e a Londra per Valentino, Vivienne Westwood, Karla Otto e Replay, per citarne alcuni.

Fabio Foschi

Fabio Foschi
Fabio Foschi ha sviluppato nella sua carriera esperienze manageriali in aziende e settori diversificati (chimico, automotive, tessile, moda) dove ha anche svolto incarichi di tipo istituzionale presso organizzazioni sia italiane che europee. Successivamente si è dedicato all’attività di consulenza nella società da lui fondata (Oaktree Consulting). Nel corso degli anni ha inoltre ricoperto il ruolo di Consigliere d’Amministrazione in diverse aziende ed è attualmente membro del Consiglio Direttivo della Fondazione Biella Master Fibre Nobili. 

Caterina Migliore

Caterina Migliore
Senior Product Manager per importanti marchi del settore abbigliamento uomo e donna, da 25 anni si occupa di progettazione, costruzione e acquisto di collezioni rivolte al Retail e alla GDO. Tra i nomi noti per i quali ha lavorato annovera Benetton, Cerruti, Sergio Tacchini, Upim, Vintage55, Napapijri. Diplomata Fashion Designer con formazione modellistica, oltre all’insegnamento si occupa attualmente della propria collezione.

Elena Muserra

Elena Muserra
Elena Muserra è nel mondo della moda fin dall'inizio della sua carriera professionale. I primi passi li muove in ufficio stile ma ben presto passa al mondo della comunicazione presso Karla Otto. Successivamente passa in Logos e, nel 2006, entra a far parte del Mariella Burani Fashion Group in qualità di responsabile ufficio stampa moda Italia ed estero. Dopo 3 anni nel Gruppo entra da Pinko in qualità di capo ufficio stampa Italia ed estero. Attualmente è senior partner in Connexia (responsabile dell’area moda, sportswear e accessori). 

Bianka Renn

Bianka Renn
Laurea in Economia e Commercio col titolo di studio: Dipl.Kauffrau in Germania, specializzata in International Management e Management Consulting. Postgraduate in Fashion Marketing. Esperienze lavorative internazionali: International Sales Executive nel settore Moda per RTW abbigliamento e accessori. Ulteriori esperienze lavorative in City-, Sport-, ed Event-Marketing. Docente presso IED dal 2006 col focus su distribuzione, merchandising e buying nel settore moda.

Gaia Rancati

Gaia Rancati
Business Development Manager per l'Italia e Malta in Multisearch AG, la più grande società al mondo specializzata in Mistery Customer nel Fashion & Luxury Retail. Tra i suoi clienti: Louis Vuitton, Ermenegildo Zegna, Bruno Cucinelli, Pinko, Marella, Diesel, Sephora, Fashion District...Ha lavorato per come Store Manager per Blockbuster e La Rinascente Milano, è poi diventata Area Manager per Max Mara e Direttore Vendite RTW & Shoes per Louis Vuitton. E' laureata in Scienze della Comunicazione allo IUL e ha un master in Management e Leadership al Sole 24 Ore. E' Coach certificato da NLP Coaching School.

Marco Ricchetti

Marco Ricchetti
Marco Ricchetti è economista e presidente di Hermes Lab srl, consulente di Pitti Immagine, del Centro di Firenze per la Moda Italiana e della Camera Nazionale della Moda Italiana. Nel 2010 è stato tra i fondatori di sustainability-lab.net, il primo social network della moda sostenibile. In passato è stato direttore dell’ufficio studi economici di Federtessile, l’Associazione Italiana delle Imprese dell’Industria Tessile e Abbigliamento.

Giuseppe Rossi

Giuseppe Rossi
Giuseppe Rossi proviene dal mondo del retail e del licensing avendo lavorato in aziende leader quali Max Mara e Moschino, prima di ricoprire negli ultimi dieci anni incarichi di  amministratore delegato e direttore generale per Calvin Klein Europe, Ballantyne e Cruciani. Attualmente è direttore generale di Simonetta S.p.A.

Fabio Simonelli

Fabio Simonelli
Fabio Simonelli inizia la sua carriera in advertising in Saatchi&Saatchi sul cliente P&G. Successivamente passa in Publicis sul cliente Renault, integrando l'esperienza di account con quella di planner presso la sede londinese dell'Agenzia. Inizia nel 2007 la sua avventura lato MEDIA nel gruppo McCann, dove diventa head for uncoventional sui brand Vodafone, XBox, Microsoft e JacK Daniel's. Dal 2010 è stato global account director in LeoBurnett/Omnicom sul cliente Philip Morris WorldWide. Attualmente è partner e project leader di Eppela.

Enrico Torboli

Enrico Torboli
Enrico Torboli è un dirigente d’azienda che dal 2000 si occupa di publishing nel campo della stampa periodica. Ha lavorato in Rizzoli, Class editori, Condè Nast. Oggi è in Hearst Magazines Italia dove occupa la posizione di publisher per Gioia! e Cosmopolitan. Prima del 2000 si è occupato di marketing e vendite nel mondo del largo consumo in Nestlé Italiana.

Simona Zanette

Simona Zanette
Laureata in Lingue Straniere presso lo IULM di Milano, ha lavorato nel campo della comunicazione e ne ha fatto esperienza in divesi settori: l’Agenzia Pubblicitaria Bozell a Londra, Hong Kong e Milano; presso Chrysler Italia come Advertising Manager: Manager Eventi Motorshows e Motorsport presso Chrysler Jeep Automotive a Bruxelles. Ha lavorato poi nell’agenzia Media Zenith Optimedia, dove ha iniziato ad occuparsi di comunicazione sul Web, per poi diventare Publisher presso CondèNet, la divisione digital di Condè Nast, dove è stata country manafer in Francia, Russia e Italia. Da Febbraio 2012 a Marzo 2014 è stata presidente di IAB Italia; al momento, è membro del Comitato Esecutivo di IAB Europa. Ha insegnato in passato al Politecnico di Milano, allo IULM e allo IED; è anche attualmente co-creatrice e presentatrice di un programma televisivo in onda su Sky riguardo le donne, l’economia e le tecnologia.