Design di Calzature

Corsi di specializzazione - Barcellona

Scarica la brochure

Il settore delle calzature è uno dei più importanti nell'industria della moda. È un mondo a parte, dominato dal suo carattere tecnico, dalla sua complessità e competitività.

Nel settore delle calzature la conoscenza del prodotto, dei suoi materiali, delle sue componenti e il funzionamento della propria industria sono essenziali per riuscire a gestire qualsiasi marca o progetto. La sua logica è legittimata dalla comprensione della domanda del cliente: tendenze, design, tecniche e materiali, produzione e distribuzione.

Il Programma di Formazione Continua in Design di Calzature è volto a formare professionisti in grado di realizzare collezioni di calzature e i suoi relativi progetti tecnici, industriali e di cartamodello sia per imprese di distribuzione di media e alta qualità, sia per una marca propria.

Durante il corso lo studente entrerà in contatto con materie molto specifiche, appartenenti a questo settore. L'apprendimento presso lo IED Barcellona è principalmente pratico: lo studente esplorerà nuovi metodi creativi, familiarizzerà con i materiali tradizionali (pelle, tessuti, tipi di suole e colle...), e con materiali nuovi, imparerà a maneggiarli e a trasformarli attraverso i processi produttivi, in modo da poter sperimentare le nuove tecnologie insieme a quelle tradizionali. L'obbiettivo finale è quello di essere in grado di progettare e sviluppare qualsiasi prodotto, sia a livello concettuale e strategico sia per le fasi di realizzazione, controllo della produzione e finiture.

Il programma si concluderà con due visite professionali: a un'azienda di calzature e pelletteria e a un laboratorio artigianale di scarpe su misura.

  • Crediti
    15*
  • Partenza
    Gennaio 2018
  • Durata
    3 mesi
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Spagnolo

Obiettivi

L'obiettivo del CSP in Design di Calzature è quello di esaminare e comprendere il processo di creazione di una collezione di calzature iniziando dalla parte più creativa (tendenze, design e volumi), alla parte amministrativa (analisi dei costi, standardizzazione della collezione, ricerche di mercato, ecc.) fino a quella più tecnica (creazione di volumi e validazione delle misure, oltre che alla realizzazione di cartamodelli e schede tecniche). 

Il corso è volto a fornire una visione globale del settore e il suo obiettivo è poter concludere il corso con gli strumenti e le conoscenze necessarie per realizzare un progetto di una marca propria o una collezione per un mutuatario o un'azienda.

 

Metodologia

Il corso è suddiviso in quattro moduli teorici: 
• Tendenze e Design 
• Cartamodello e Disegno Tecnico 
• Marketing e Brand 
• Go To Market

Durante l'intero programma di formazione e come applicazione degli strumenti acquisiti, si dovrà realizzare una collezione secondo un brief fornito da un'azienda o da un professionista collaboratore. Il percorso formativo si completerà con casi di studio, laboratori e visite guidate affinché lo studente sia a conoscenza di tutte le fasi più importanti del processo di industrializzazione del prodotto: dal laboratorio di pelletteria, studio delle finiture, showroom, azienda di scarpe e suole, ecc.

 

Profilo dello studente

Il corso è rivolto a designer di moda e del prodotto o di indirizzi affini con basi di design e di progetto. È fondamentale possedere una conoscenza base del pacchetto ADOBE. Gli interessati dovranno presentare un CV e una lettera di motivazione per l'iscrizione. Nel caso di mancanza di uno dei requisiti richiesti per l'ammissione al corso, la scuola valuterà ogni singolo caso, riservandosi il diritto di convocare l'aspirante a un colloquio individuale.

 

Opportunità professionali

Al termine del corso gli alunni potranno essere assunti in una azienda di calzature, studi di design, brand nazionali e internazionali, industrie di scarpe, consulenti.

 

Coordinatore del corso

LAMBERT PERERA

Laurea in Fashion Design nel 2006 presso la Chambre Syndicale de la Haute Couture Parisienne en Paris.

Si è formato nello studio di John Galliano, in Jeanne Lanvin come assistente di produzione e di acquisto per moda uomo, in Favori Parigi come assistente alla regia e Yves Saint Laurent come product manager.

Nel 2007 a Parigi, creò la sua prima marca con Sibylle Genin: BaronBaronne (2007-2011). Ha iniziato la sua avventura nel mondo delle calzature disegnando la collezione per i 125 anni di André (Gruppo Vivarte).

Dal 2013 è il direttore di Les Chausseurs a Barcellona, azienda di scarpe che vende a più di 9 paesi ed ha un proprio negozio in Gracia. Lavora anche come designer di scarpe freelance per clienti come Zegna, Costume National, Delvaux, Damart, tra gli altri.

Premi e concorsi: Lauréat Creatif Ville de Paris nel 2008, CTC Lauréat Federazione du Cuir nel 2009, Fashion Entrepreneur NewsWeek UK 2010.

 

Durata e Frequenza:

Date: 25 gennaio 2018

Durata: 3 mesi

Orario: Martedì, giovedì e venerdì dalle 18.30h alle 22.40h