Accademia Aldo Galli – REAZIONE, CURA, COMMUNITY

1200x380 - Como

L’emergenza Coronavirus ha portato perdite, danni e disagi enormi. Bisogna però essere in grado di ribaltare anche le situazioni negative e per noi questo evento è stato anche un grande insegnamento: una situazione di straordinaria difficoltà ha in realtà scatenato una fortissima energia, una tensione dirompente e disruptive verso l’innovazione di progetto. 

Saper trasformare una difficoltà in un’opportunità, anche uscendo dalla propria comfort zone, è un’attitudine necessaria a qualunque progettista di oggi e di domani e questi mesi hanno offerto a tutti un’occasione più che valida per uscire dalle proprie comfort zone: per noi è stato il tempo per pensare a un anno accademico davvero nuovo. 

In questi mesi, Accademia Galli e IED hanno portato la scuola a casa di più di 5000 studenti. 

Ora è il momento di guardare avanti e sul futuro abbiamo le idee chiare.

Oggi siamo consapevoli che di fronte al cambiamento una REAZIONE positiva porta sempre con sé innovazione e quindi qualità nei nostri progetti; sappiamo che PRENDERSI CURA delle nostre persone debba avere al centro il rispetto di tutte le norme di sicurezza e che dobbiamo mantenere forte il senso di un’enorme COMMUNITY locale, nazionale e internazionale affinché a tutti siano garantite le medesime condizioni, opportunità e regole.

Reazione

Accademia Galli ha reagito all’emergenza salvaguardando il senso della Scuola e della sua Community. In una decina di giorni dall’inizio dell’emergenza, la didattica e gli uffici sono stati trasferiti in modalità a distanza e in poco tempo sono diventati una realtà quotidiana. Le sedi, i laboratori, le aule sono stati chiusi ma il “fare scuola” non si è mai fermato. Accettare il cambiamento con coraggio e in velocità ci ha permesso di continuare a garantire la qualità dei nostri Corsi. Questa stessa capacità – propria di ogni designer – di saper reagire alle situazioni che cambiano, ci permetterà di iniziare l’anno accademico 2020/21 con una didattica in modalità blended: attività in presenza nelle aule e nei laboratori, nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza personale, integrata con FAD, formazione a distanza. Trasferire una parte di lezioni online permetterà di liberare spazi e laboratori a favore di una maggiore progettazione in presenza e di qualità: obiettivi formativi, qualità dei contenuti, relazione con docenti e compagni, presenza delle aziende. Nulla di tutto questo si perderà.

 

Cosa abbiamo fatto:

– Dal 9 marzo 2020 abbiamo attivato la Smart School: la didattica dell’Istituto è entrata in modalità FAD – formazione a distanza – seguendo la suddivisione canonica fra lezioni teoriche, pratiche o di laboratorio con lezioni svolte in streaming, tutoring online progettuale o di laboratorio.

– Nel mese di luglio 2020 sono stati parzialmente attivati i recuperi di progetti individuali, tirocini curriculari, cantieri di lavoro e corsi pratici; i laboratori sono stati resi accessibili su prenotazione.

– Gli esami sono stati riprogrammati in modalità online così come le discussioni di tesi.

– È stata prolungata la sessione d’esami estiva ordinaria fino al 18 settembre ed è stato predisposto un calendario per il recupero dei corsi sospesi durante il lockdown.

Cosa faremo:

– La didattica sarà impostata in forma blended: attività in presenza nelle aule e nei laboratori – nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza personale – integrata con formazione a distanza.

FAQ

Come verranno impostate le lezioni del prossimo anno accademico? 
La didattica del prossimo anno sarà erogata in forma blended.

Nel caso in cui siano on line, per quanto tempo?
Le lezioni saranno in parte online e in parte in presenza per tutto l’anno.

Quante ore settimanali saranno previste?
Ogni materia di ogni Corso ha una organizzazione diversa che dipende dall’argomento e dalla metodologia. Non esiste un numero fisso.

L’inizio dei corsi verrà posticipato?
Non abbiamo previsto nessun posticipo. Le date di partenza degli anni accademici dei corsi triennali sono:

primo anno > 28 ottobre 2020
secondo anno (trienni) > 14 ottobre 2020
terzo anno (trienni) e quinto anno (quinquennio) > 13 ottobre 2020
secondo, terzo, quarto anno (quinquennio)> 15 ottobre 2020

Per le partenze dei corsi Master e di Formazione Continua, il calendario dipende – come di consueto – dall’organizzazione del singolo Corso.

È fondamentale che mi sia già trasferito per l’inizio delle lezioni?
Per gli studenti al primo anno in difficoltà o che preferiscono seguire a distanza è possibile fino al 30 gennaio. Per tutti gli altri studenti la scuola è aperta.

Cosa faremo se ci sarà un altro lockdown?
IED si è organizzato per reagire all’attuale situazione di emergenza o al verificarsi di un nuovo lockdown.

Se lo stato di emergenza attuale dovesse protrarsi oltre gennaio noi continueremo con l’attuale organizzazione. Se ci sarà un altro lockdown di durata superiore a 6 settimane, gli studenti dei corsi Triennali e Quinquennali che ne faranno richiesta potranno congelare il loro percorso e riprenderlo l’anno successivo, secondo il regolamento IED. Per gli studenti iscritti ad altri Corsi, IED valuterà la situazione in relazione alla durata e alla data di partenza di ogni Corso. 

I visiting previsti dal programma si faranno? Con che modalità?
Le visite di studio saranno organizzate nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e di mobilità internazionale. Nel caso fossero impossibili, saranno spostate in avanti o sostituite con altre attività.

Data la situazione Covid, come stanno funzionando gli stage?
Il mercato si sta riprendendo e abbiamo ricominciato ad attivare gli stage. Abbiamo lanciato la piattaforma IED Alumni Network in cui attualmente sono presenti circa 100 offerte e stiamo pianificando per tutte le sedi Italia un piano di attività online con esperti del settore per parlare del processo di selezione, di digital reputation e di come sostenere un video colloquio efficace. In programma ad ottobre anche una virtual career week.

Cura

Le nostre persone e la loro sicurezza sono state sin dal principio dell’emergenza la nostra priorità e continueranno ad esserlo anche in futuro. Ci siamo presi cura della nostra community: studenti, docenti e staff. Questa cura, nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme igieniche e di sicurezza, guida la riapertura dei nostri spazi: segnaletica dedicata al distanziamento, rilevazione della temperatura corporea all’ingresso, fornitura dei necessari DPI, sanificazione degli ambienti. La sicurezza di tutti noi è il nostro obiettivo.

Cosa abbiamo fatto:

– Abbiamo sospeso l’attività didattica a partire dal 24 febbraio 2020 nelle sedi IED di Milano, Torino, Venezia e presso Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” di Como. Accademia ha seguito le disposizioni previste dal Ministero della Salute, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalle Regioni coinvolte e, in ottemperanza a quanto richiesto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha poi sospeso a partire dal 5 marzo 2020 l’attività didattica in tutte le sedi IED del territorio nazionale.

– Durante il periodo di sospensione delle lezioni tutti gli ambienti delle sedi chiuse sono stati opportunamente sanificati.

– Per seguire le disposizioni del Governo in materia di sicurezza sanitaria abbiamo disposto che le tesi vengano discusse da remoto.

– Con la graduale riapertura delle sedi in Italia, abbiamo predisposto un’informativa che illustra tutte le procedure di sicurezza e gli obblighi imposti per il contenimento del contagio. Alla riapertura abbiamo garantito: la misurazione della temperatura corporea, l’obbligo di igienizzazione di mani e suole attraverso dispenser di gel disinfettante, la fornitura di mascherine e guanti monouso a tutti i dipendenti in servizio e ai visitatori sprovvisti, divisori in plexiglass per le funzioni che prevedono il contatto con il pubblico.

Cosa faremo:

– Mantenimento di tutte le misure previste dall’informativa che illustra le procedure di sicurezza e gli obblighi imposti per il contenimento del contagio.

FAQ

L’ingresso degli studenti in classe sarà contingentato?
L’ingresso degli studenti sarà regolamentato in modo da garantire il distanziamento sociale.

Distribuirete voi dispositivi di protezione individuale?
Sì, saranno distribuiti i dispositivi di protezione individuale a staff e studenti e a chiunque non ne sia provvisto e debba fare ingresso in IED.

Community

Siamo impegnati nel garantire a tutti gli studenti le medesime opportunità e regole in un momento storico che ha contribuito a costruire forti divari. Sappiamo di studenti tornati a casa in Italia o rimasti soli lontani da casa, di studenti internazionali con situazioni simili ma fisicamente ancora più distanti dai loro cari. Consapevoli anche delle difficoltà che le famiglie potrebbero trovarsi a fronteggiare, abbiamo previsto un programma di aiuti finanziari e di borse di studio per sostenerle, affinché nessuno debba trovarsi nella situazione di dover abbandonare o rinunciare agli studi.

Cosa abbiamo fatto:

– Abbiamo previsto un programma di aiuti finanziari per sostenere le famiglie in difficoltà: con la collaborazione dell’Istituto Pro-family del gruppo bancario BPM abbiamo esteso la possibilità di richiedere un finanziamento a tasso zero da sei a dieci mesi, il cui onere finanziario costituito dagli interessi sarà totalmente a carico di IED. Per gli studenti in corso abbiamo previsto riduzioni sulla retta di frequenza in caso di difficoltà economica familiare certificabile, dovuta all’emergenza COVID-19.

– Con la discussione delle tesi da remoto abbiamo permesso a tutti gli studenti di far partecipare a distanza famigliari e persone care, indipendentemente da dove queste si trovino.

FAQ

Sono uno studente internazionale, posso arrivare in Italia nel secondo semestre?
Se sei uno studente internazionale al primo anno sì. È data la possibilità di seguire anche le lezioni pratiche in modalità online per le lezioni del primo semestre del primo anno. Se sei uno studente degli anni successivi e hai delle difficoltà a rientrare in Italia, devi metterti in contatto immediatamente con la segreteria del tuo Corso.