News

Venezia

Maggio 23, 2019

“Shaping the Future” at IED Venezia

Ha inaugurato in occasione di Art Night 2019 – notte Bianca dell’Arte veneziana giunta alla sua 9° edizione – la mostra “SHAPING THE FUTURE”, che celebra e mette in scena 40 poster selezionati nell’ambito del contest Posterheroes 2018, promosso dall’azienda Favini in collaborazione con l’Associazione PLUG e IED.

Dopo aver fatto tappa nelle sedi di Firenze, Torino e Milano, l’esposizione è approdata il 22 giugno scorso in Laguna in un nuovo format, che ha visto collaborare fra loro – per la sua progettazione e realizzazione – gli studenti dei corsi triennali in Interior Design Media Design, e del corso di formazione continua in Corporate and Private Events.

Grazie alla partnership tecnica sviluppata con le aziende L&STeche e Sadun per la messa in opera dell’idea allestitiva definita dagli studenti del corso del 2° anno di Interior Design, l’esposizione trasforma il suggestivo salone di Palazzo Franchetti in una sorta di foresta di immagini e grafiche che portano gli spettatori a riflettere sulle possibili conseguenze dovute ai cambiamenti climatici, allo sviluppo delle intelligenze artificiali, alla distribuzione delle risorse primarie ed al rispetto dei diritti umani.

Solo per la serata inaugurale è stato possibile vivere esperienze interattive e multimediali, grazie all’animazione di alcuni poster ed alla possibilità di utilizzare la realtà aumentata nella “lettura” di 4 libri d’artista, rispettivamente realizzati dagli studenti del 1° e 2° anno del corso in Media Design.

A coordinare e gestire l’intera serata sono invece state le studentesse del corso in Corporate and Private Events, che ne hanno curato il programma ed i diversi aspetti organizzativi.

 

SHAPING THE FUTURE

IED Venezia

22 giugno – 19 luglio 2019

Da Lunedì a Venerdì, 10.00-18.00

Ingresso libero