News

Milano

Ottobre 30, 2019

Il corto IED per BVLGARI al Fashion Film Festival Milano

"A Love Talk", con Carlotta Antonelli e Fabio Ghidoni, al Festival milanese insieme ai fashion film di tre ex studenti: "Elektra", "Vivid dream" e "Too lazy to be a punk"

La suggestione malinconica del mare in una giornata nuvolosa fa da contrappunto a frammenti della monumentale bellezza di Roma, testimone – insieme a pezzi unici di alta gioielleria – di una storia d’amore tanto intensa quanto fugace…

A love talk, il cortometraggio ideato e realizzato da un team multidisciplinare di studenti dell’Istituto Europeo di Design di Milano per BVLGARI, è nella Official Selection di Fashion Film Festival Milano, in programma dal 7 al 10 novembre.

Il fashion film – scritto e diretto dagli studenti Francesco Saverio Costanzo e Salvatore Nuzzi e interpretato dagli attori Carlotta Antonelli e Fabio Ghidoni – è frutto di un progetto speciale condotto con BVLGARI nell’anno accademico 2017/2018, che ha coinvolto nel complesso 18 studenti selezionati tra i corsi IED di Fashion Styling, Fotografia, Video Design e Sound Design IED Milano, coordinati dal docente Giangi Giordano. Al FFFM sarà incluso nello screening group  “Goddess”, con proiezioni da giovedì 7  a domenica 10 novembre all’Anteo Palazzo del Cinema.

Il progetto nasceva dalla volontà di BVLGARI di raccontare visivamente e in chiave innovativa i pezzi unici della collezione Heritage, attraverso lo sguardo e la sensibilità di giovani talenti, in un prodotto audiovisivo che funzionerà come uno spin-off della comunicazione ufficiale di BVLGARI.Ad esprimere anche acusticamente le atmosfere di una storia in cui i veri protagonisti sono i gioielli unici della collezione Heritage è la colonna sonora originale, impreziosita dalla voce di Emanuela Bosone, creata appositamente nei laboratori di Sound Design IED Milano con il supporto dello studio Noise Factory e sotto il coordinamento dei docenti Taketo GoharaNiccolò Fornabaio Jacopo Panfili.

A fare compagnia al corto per BVLGARI a Fashion Film Festival Milano ci sono altri tre fashion film legati a IED, frutto di progetti individuali di ex studenti e neodiplomati nell’ambito del Corso Triennale in Fashion Stylist & Communication.

In proiezione troveremo dunque:
– Elektra – diretto da Giulia Achenza (diplomata IED in Fashion Stylist nel 2014 e oggi regista affermata)
 Vivid dream – diretto da Comewell Puplampu (neodiplomato, che qui presenta il video realizzato per l’esame di Teorie e Analisi del Cinema e dell’Audiovisivo)
– Too lazy to be a punk – diretto da Hanna Torhashyna  (anch’egli ex studente che porta a FFFM una parte del suo progetto di tesi)
Il calendario completo delle proiezioni è consultabile sul sito della manifestazione.