News

Roma

Maggio 8, 2018

JAMES NACHTWEY OSPITE DI IED ROMA

Una vita intensa dedicata a documentare guerre e conflitti sociali. Un lungo curriculum che vanta numerosi premi e mostre fotografiche ospitate da prestigiosi luoghi di cultura, come l'International Center of Photography di New York e la Bibliotheque nationale de France di Parigi.

James Nachtwey ha incontrato gli studenti di Fotografia di IED Roma. Un’occasione straordinaria, con uno dei più noti e importanti fotografi di reportage. Una lunga chiacchierata durante la quale il grande fotografo americano ha dialogato e risposto alle tante domande degli studenti.

Nachtwey, considerato l’erede di Robert Capa, è uno dei più straordinari fotoreporter di guerra, che in 40 anni di carriera ha raccontato i conflitti mondiali e sensibilizzato l’opinione pubblica con le sue immagini scattate in giro per il mondo: Rwanda, Vietnam, Iraq, Afghanistan, El Salvador, Somalia, Cecenia, Kosovo, New York, etc.

L’incontro è stato possibile anche grazie a Vincenzo Piscitelli, esperto in fotoritocco e stampa digitale e docente IED per il corso triennale di Fotografia, che ha postprodotto e stampato tutte le immagini di Nachtwey per la mostra di Milano a Palazzo Reale e per la sua prossima mostra a Parigi.

Insieme a Nachtwey, è stato ospite di IED anche Robert Koch, fondatore di Contrasto e promotore delle mostre del celebre fotoreporter.