News

Milano

gennaio 17, 2022

Tape Art e geometrie: a Palazzo Pirelli la mostra dell’artista e Alumnus No Curves

Dal 19 gennaio al 26 febbraio "NO CURVES – Movimento Geometrico", mostra dedicata all'artista del nastro promossa dal Consiglio regionale della Lombardia con IED Alumni

15 anni di tape e urban art dell’artista lombardo, di cui lo Spazio Eventi Palazzo Pirelli (via Fabio Filzi 21) espone ora alcune opere, le più significative provenienti da fondazioni, musei, collezionisti privati e da prestigiose collaborazioni con realtà dell’imprenditoria; un percorso espositivo che segue l’evoluzione dell’operato di No Curves dai primi manifesti d’arte urbana sino alle opere murali e alle partnership con il mondo del design e della moda.

Apre martedì 18 gennaio, su iniziativa del Consiglio Regionale della Lombardia, la mostra NO CURVES – Movimento Geometrico, personale dell’Artista sotto pseudonimo che fu anche studente IED Milano a fine anni ’90, diplomandosi in Illustrazione e Animazione; un talento che l’Istituto Europeo di Design continua a supportare collaborando a questa esposizione attraverso il suo settore Alumni. In mostra c’è una vita dedicata alla “tape art” (di cui No Curves è uno dei primissimi fondatori), con uno stile unico e geometrico definito dall’assenza totale di curve, che gli è valso il titolo di “filosofo del nastro adesivo”.

Non finirò mai d’incantarmi di fronte all’arte e agli artisti che sanno sviluppare il proprio talento come incessante bisogno di evolversi: colore, forma, urgenza, movimento, insieme creano qualcosa di meravigliosamente unico e autentico nelle opere che parlano a coloro che le osservano“- commenta Elena Sacco, Direttore IED Alumni Relations, una community globale che abbraccia più di 100mila talenti diplomati nelle 12 sedi IED in Italia, Spagna e Brasile.

Attraverso il nastro, le mani di No Curves e il suo corpo in perenne spostamento sono una sorta di  movimento invisibile che traduce in forma materica e solida le sue idee geometriche: da questo nasce il titolo MOVIMENTO GEOMETRICO.

La mostra, a ingresso gratuito, è aperta fino al 19 febbraioOrari: 9,30-13,30; 14,30-17,30 da lunedì a giovedì; 9,30-13,30 venerdì su prenotazione, scrivendo a urp@consiglio.regione.lombardia.it oppure telefonando al numero 02/67482777.