Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Corsi Triennali e Post Diploma - Como

Scarica la brochure

Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Magistrale, accreditato dai Ministeri MiBAC e MIUR.

Il corso rispecchia la complessità della professione del Restauratore, il professionista che si prende cura delle opere d'arte. Gli studenti combinano lo studio delle opere con l’apprendimento delle tecniche esecutive e delle nozioni scientifiche e culturali di settore, sotto la costante direzione dei docenti Restauratori.

Accademia Galli offre due profili tra cui scegliere: PFP1 per il restauro dei materiali lapidei e derivati e PFP2 per il restauro di manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile. Gli studenti, partecipando attivamente ad ogni restauro, in collaborazione con compagnie e laboratori qualificati, acquisiscono gli strumenti necessari per l’elaborazione di un corretto intervento sulle opere. 

Il corso quinquennale a ciclo unico in Restauro porta al conseguimento del titolo professionale di Restauratore, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività culturali (MiBAC). 

Titolo rilasciato - Il Diploma Accademico di Secondo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di II Livello rilasciati dalle Università.

  • Crediti
    300
  • Partenza
    Ottobre 2020
  • Durata
    5 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Il corso si pone l’obiettivo di formare figure specializzate nella conservazione del patrimonio artistico, fornendo gli strumenti necessari per l’elaborazione di un corretto intervento di restauro la cui definizione tiene conto non solo delle singole peculiarità specifiche, ma anche di numerose variabili rintracciabili nelle differenti condizioni ambientali e nell’invecchiamento dei materiali costituenti.
Il quinquennio dell’Accademia Aldo Galli offre la possibilità di scegliere tra due profili:

- Restauro dei Materiali lapidei e derivati. Superfici decorate dell'architettura, che mette il restauratore nelle condizioni di lavorare su dipinti murali, mosaici, pietra;
- Restauro di Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile, che permette di confrontarsi, oltre che con le opere d’arte più tradizionali, anche con i contemporanei assemblati in materiali sintetici.

Prospettive professionali - Attività di restauro in proprio o in aziende e organizzazioni professionali del settore, Istituzioni del Ministero dei Beni e Attività Culturali preposti alla tutela dei Beni Culturali, come soprintendenze, musei, biblioteche, archivi, fondazioni. Istituzioni ed enti di ricerca pubblici e privati operanti nel settore. 

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Elena Luzzani - Coordinatrice del corso - PFP1

Elena Luzzani - Coordinatrice del corso - PFP1
Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como, dal 2000 è Assistente per l'insegnamento in Restauro Dipinti Murali e responsabile del laboratorio di tecniche pittoriche.

Federica Colombani - Coordinatrice del corso - PFP2

Federica Colombani - Coordinatrice del corso - PFP2
Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como, dal 1999 è Assistente per l'insegnamento in Restauro Tele e Tavole. Nel 2003 ha conseguito il diploma Master in Tecnologia del Colore all’Università dell’Insubria di Como.

Gisella Bianconi

Gisella Bianconi
Ha terminato con valutazione 110/110 con lode gli studi presso l'Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como, specializzazione restauro. Ha frequentato numerosi corsi e seminari, tra cui un corso di specializzazione in tecniche dell’incisione tenuto dall’Associazione Keishiro Arte di Urbino e sulla Tecnica del Trompe L’oeil. Ha eseguito nemerose opere di restauro tra le quali il Santuario della Beata Vergine del Carmine, la Chiesa di Santa Elisabetta presso Villa Parravicini di Persia, la Chiesa di Santa Maria Nascente e San Giacomo in Arcore.

Angelo Sesana

Angelo Sesana
Tra gli egittologi italiani, il Professor Angelo Sesana è Presidente del CEFB - Centro di Egittologia Francesco Ballerini, ed è docente di "Valorizzazione e gestione dei siti e delle aree archeologiche" presso l'Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como. E' direttore dal 1997 della missione archeologica italiana sul tempio di Amenhotep II a Tebe ovest - Luxor.

Clemente Tajana

Clemente Tajana
Laureato in Ingegneria edile ed in Architettura; Dirigente del Settore Urbanistica e poi Ingegnere-Architetto Capo del Comune di Como dal 1972 al 2001. Docente di “Beni culturali” dal 1991 al 2002 presso Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como e Direttore della medesima Accademia dal 2003 al luglio 2014;  Progettista e Direttore dei restauri del Comitato di salvaguardia del Duomo di Como dal 1988; Progettista e Direttore dei restauri a Como dei svariati monumenti.

Enrica Soroldoni

Enrica Soroldoni
Docente, presso l’Accademia, dei corsi di Biologia e Fisica (Elementi e Metodologie) applicate al Restauro. Laureata in Scienze Naturali, collabora con operatori del settore della Diagnostica per i BeniCulturali.E’ impegnata dal 2001 nel campo della Didattica Museale e della Scienza collaborando attivamente con l’Associazione Didattica Museale che opera presso il Museo di Storia Naturale di Milano e sul territorio.

Alessandra Fasola

Alessandra Fasola
Laureata in Storia dell’Arte al DAMS di Bologna (2003), si è diplomata in fotografia presso il CFP Riccardo Bauer nel 2002 e ha conseguito un master all’Accademia di Brera in Comunicazione delle Arti Visive nel 2004. Lavora prevalentemente in ambito editoriale, collaborando con case editrici e testate a diffusione nazionale per la ricerca iconografica, la realizzazione di immagini e la redazione di testi.

Lucia Tajana

Lucia Tajana
Lucia tajana laureata in architettura all'Accademia di Architettura di Mendrisio, docente di beni culturali,e di progettazione e disegno geometrico nei licei artistici, è interessata allo sviluppo storico del bene culturale, architettonico e artistico nel suo legame con il territorio, convinta del rapporto continuo tra cultura e ambiente.

Alessandra Collina

Alessandra Collina
Diplomata presso Accademia Galli, nel 2003 collabora al restauro del Secondo Lotto dell'Arco della Pace di Milano. Supervisore al controllo ed al restauro delle opere delle mostre allestite a Villa Olmo, collabora con i conservatori di musei, tra cui GAM Milano, Museo di Capodimonte Napoli, Galleria Degli Uffizi Firenze, Fondazione Prada Milano, Belvedere e Kunsthistorisches Museum Vienna, DAM Francoforte, Deutsche Kinemathek Berlino, Museo Nazionale di S. Pietroburgo, Museum of Art Tel Aviv.

Bruna Mariani

Bruna Mariani
Bruna Mariani si è diplomata all'Opificio delle Pietre Dure di Firenze nel 2003. Svolge attività  di docenza presso l'Accademia Aldo Galli dal 2013. Ha svolto attività  di assistenza alla docenza presso la Scuola d'Alta Formazione dell'Opificio delle Pietre Dure. Svolge la libera professione di restauratore dal 2004 su tutto il territorio nazionale, lavorando per musei, enti ecclesiastici, pubbliche amministrazioni e Università . Frequenti sono le cooperazioni internazionali in siti archeologici e con musei.

Bruno Fasola

Bruno Fasola
Dal 2003 insegna Storia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli. Interessato alla storia dell’arte locale ha pubblicato diversi saggi in questo campo. E’ consulente scientifico per la Commissione Nazionale per l’Edizione dell’Opera Completa di Paolo Giovio. Collabora tuttora con la rivista Grafica d’arte di Milano per cui ha pubblicato numerosi articoli a partire dal 1980.

Milena Monti

Milena Monti
Diplomata presso l’Accademia Galli nel 1999, fino al 2008 ha lavorato per il "Centro di Restauro" Zanolini e Ravenna di Milano, collaborando a restauri conservativi e pittorici sia d’opere antiche su tela e tavola sia d’opere moderne e contemporanee sia a cantieri di restauro di dipinti murali. Dal 2008 al 2010 ha collaborato con lo "Studio Luigi Parma" di Milano per il restauro di dipinti su tela e di dipinti murali. Dal 2000 svolgo attività  di restauro per privati ed antiquari presso il mio laboratorio.

Vanda Franceschetti

Vanda Franceschetti
Restauratrice professionista insegna dal 1993 tecniche pittoriche antiche e dal 1999 restauro dipinti murali presso l’Accademia Aldo Galli di Como. E' stata direttrice di importanti opere di restauro tra cui: i dipinti murali all’arcivescovado di Lodi; i dipinti murali a Palazzo Bertamini a Fiorenzuola d'Arda; gli affreschi del Santuario della Colletta di Luzzogno; stucchi, tele e altari lignei nella chiesa di S.Giacomo a Luzzogno; il rosone marmoreo della chiesa di S.Pietro in Corniglia; gli affreschi e marmi della Cappella Volpi S.Donnino a Como e molti altri.   

Luigi Soroldoni

Luigi Soroldoni
Esperto scientifico di beni culturali, libero professionista, dal 1988 opera con restauratori, Amministrazioni pubbliche, musei e Soprintendenze. Docente di Chimica del restauro e di Indagini scientifiche dal 1980 presso l'Accademia Aldo Galli di Como.

Diego Mattarelli

Diego Mattarelli
Laureato in Scienze e Tecnologie Geologiche presso l'Università degli Studi di Milano - Bicocca con una tesi in geologia strutturale, geodinamica e tettonica attiva. Ha effettuato rilevamenti geologico strutturali sul vulcano Cotopaxi e nella caldera del vulcano Quilotoa in Ecuador e sull'Etna in Italia. Ha collaborato con la società di divulgazione scientifica Vulcano Esplorazioni e con il Museo di Scienze Planetarie di Prato per mostre econferenze e con la sezione di mineralogia del Museo di Storia Naturale di Milano. 

Gabriella Mondelli

Gabriella Mondelli
Industrial Designer freelance muove i suoi primi passi specializzandosi con il Master in Comunicazione Multimediale realizzando il piano di comunicazione Start-up di un nuovo studio di design. Completa la sua formazione lavorando per 6 anni in due studi di Design come Grafica, Arredatrice di Interni ed Exhibition Designer. Dal 2011 intraprendere l’esperienza dell’insegnamento come Docente.

Marco Bacci

Marco Bacci
Si forma presso il laboratorio di famiglia e presso l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, segue la progettazione e l'esecuzione di interventi di restauro conservativo presso enti pubblici e privati, è restauratore del laboratorio di restauro del Dipartimento di costruzioni e restauro della Facoltà di Architettura di Firenze dove vengono testati prodotti e tecniche per il restauro. Collabora con la facoltà di restauro dell'Università di Urbino.

Francesca Tonini

Francesca Tonini
Restauratrice diplomata e laureata in Conservazione dei Beni Culturali. Docente presso varie Università e Scuole di Restauro, in Italia e all’estero. Fa parte di ICOM-cc, e del Comitato Scientifico di RECH. E’Consulting Advisor del Projecto Retablos per il Getty Conservation Institute Los Angeles e lo IAPH Siviglia. Relatrice a convegni, anche internazionali; autrice e curatrice di articoli e libri, soprattutto sul restauro della scultura lignea. Nel 2015 pubblica “La scultura lignea. Tecniche e restauro. Manuale per allievi restauratori”.

Alice Hansen

Alice Hansen
Specializzata nella conservazione dei materiali contemporanei, dal 2010 sperimenta, al Museo Plart, metodologie per la conservazione dei materiali di sintesi. Dal 2012 organizza convegni sui temi di restauro e design. Al lavoro museale affianca quello in ambito privato, focalizzandosi sui manufatti polimaterici. Dal 2017 gestisce la società ARTES Restauro e Servizi per l’Arte. Dal 2019 è nel consiglio direttivo dell’Associazione Europea per il Patrimonio in Plastica. Ha pubblicato articoli sulla conservazione del patrimonio contemporaneo.

Giulio Zaccarelli

Giulio Zaccarelli
Già visiting professor presso l’Università Autonoma di Barcellona, l’I.C.C.R.O.M. e in diverse altre università italiane ed estere, è docente ricercatore presso la Supsi di Lugano dove insegna Prassi della Conservazione Preventiva, Gestione delle Collezioni Museali, Museologia ed è responsabile del Polo di competenze per la conservazione del patrimonio audiovisivo. Ha progettato più di 200 fra esposizioni, musei e depositi museali in tutto il mondo, curando l’integrazione tra conservazione e progetto architettonico.

Roberto Bestetti

Roberto Bestetti
Restauratore, titolare di impresa artigiana. Diplomato all’Accademia Galli e all’ENAIP di Padova. Vice presidente del CESMAR7, membro del comitato scientifico e docente per corsi di aggiornamento. Ha svolto lavori di restauro sui maggior autori del sec. XIX° e XX°, ed incarichi di manutenzione museale, movimentazione e courier. Numerose pubblicazioni in riviste di settore e congressi internazionali. Docente presso l’Università di Torino nel corso di restauro presso Venaria Reale. Ha svolto incarichi di lavoro e docenza all’estero.

Roberto Mambelli

Roberto Mambelli
Laureato in Chimica presso l’Università agli Studi di Bologna, ha insegnato presso la Scuola per il restauro della Soprintendenza ai beni ambientali e architettonici di Ravenna e presso la Scuola di alta formazione dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Ha svolto un lavoro di consulenza con la ditta Mapei. Collabora con l’IRTEC del CNR di Faenza. Nel 2010 tiene lezioni sul tema “Chemistry for Restoring” presso il Museo Nazionale di Damasco.

Mirella Baldan

Mirella Baldan
Geologo libero professionista, direttore tecnico del laboratorio R&C Art srl di Altavilla Vicentina, si occupa di diagnostica per i Beni Culturali. Collabora con le Soprintendenze per interventi di restauro tra i quali la “Maestà” di Duccio di Boninsegna, il Duomo di Modena, l’Arena di Verona, il Complesso scultoreo di Prato della Valle a Padova, la “Deposizione” di Jacopo Carucci e la Chiesa degli Scalzi a Venezia.

Ylenia Rubino

Ylenia Rubino
Restauratrice diplomata nel 2008 presso l'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro (ISCR) di Roma nel settore ‘Mosaico, materiali lapidei naturali e artificiali, superfici e materiali dell’architettura’. Dal 1998 esercita la professione di restauratrice di Beni Culturali, in autonomia e soprattutto collaborando con imprese di riconosciuta competenza nel settore, maturando un’esperienza professionale anche con responsabilità diretta nella gestione tecnica e operativa degli interventi di restauro.

Ilaria Saccani

Ilaria Saccani
Conservation scientist e diplomata Tecnico per il restauro dei dipinti su tela e tavola. Dal 2006 è project manager per CESMAR7 (ricerca sui materiali per il restauro, superfici contemporanee, pulitura di superfici policrome, vernici a basso peso molecolare); dal 2016 presidente dell’Associazione. E’coordinatrice per CESMAR7 per il progetto europeo CAPuS- Conservation of Art in Public Spaces (ERASMUS+ 2017-2020).

Antonio Rava

Antonio Rava
Laureato in architettura al Politecnico di Torino e diplomato restauratore presso l’Istituto Centrale del Restauro di Roma, ha affrontato il tema del restauro dal 1979 presso la NY University con una borsa di studio Fullbright e da allora lavora per istituzioni italiane e straniere. È stato responsabile per la Galleria Civica d’Arte Moderna di Torino del progetto europeo INCCA ed è docente di restauro presso il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”. È vicepresidente del gruppo italiano dell’International Institute of Conservation.