Illustratore: chi è, cosa fa e come diventarlo

Chi è e cosa fa

L'Illustratore è una figura professionale spiccatamente creativa ed esperta nell'arte di tradurre concetti, storie e idee in immagini visive coinvolgenti.

La sua responsabilità principale è la rappresentazione di messaggi o elementi, impiegando sia tecniche manuali che software di illustrazione avanzati. Operando in settori come pubblicità, editoria, letteratura per l'infanzia e giochi, l’Illustratore svolge un ruolo cruciale nell'elevare il ruolo visivo di un messaggio all’interno di un progetto.

Ruolo e responsabilità

L'Illustratore è un professionista coinvolto nella creazione di immagini che accompagnano, arricchiscono o comunicano un messaggio specifico. Queste immagini possono essere utilizzate in una varietà di contesti, tra cui libri, riviste, pubblicità, siti web, giochi e molto altro. Le attività di un Illustratore variano a seconda del progetto e del campo di applicazione. Vediamo quali possono essere.

·        Comprensione di un brief: prima di iniziare un progetto, l'Illustratore deve interagire con il cliente o il committente per comprendere appieno i requisiti del progetto. Questo potrebbe includere il tema, lo stile desiderato, il pubblico di destinazione e altri dettagli pertinenti.

·        Consulenza creativa: in molti casi, l'Illustratore può essere coinvolto nella fase iniziale di ideazione del progetto, offrendo consulenza creativa sulla migliore strategia visiva da adottare.

·        Adattabilità allo stile: a seconda del progetto affidatogli, l'Illustratore potrebbe essere tenuto a adattare il suo stile artistico per soddisfare i requisiti specifici. La capacità di abbracciare diversi stili è un asset importante.

·        Autonomia nel proprio lavoro e rispetto delle scadenze: come parte di un progetto più ampio, l'Illustratore deve dimostrare un alto grado di autonomia e organizzazione del proprio lavoro per garantire il rispetto delle scadenze stabilite. Ciò richiede una pianificazione adeguata e indipendente del tempo, e una gestione efficace delle attività.

·        Collaborazione con altri specialisti: spesso, l'Illustratore lavora in collaborazione con altri professionisti, come scrittori, designer o redattori. La capacità di comunicare e integrarsi con successo in un team è essenziale.

·        Rispetto dei vincoli tecnici: a seconda del formato di consegna (stampato, digitale, ecc.), l'Illustratore deve rispettare i vincoli tecnici e assicurarsi che il suo lavoro sia adatto al mezzo prescelto.

Carriera e stipendio

La carriera dell'Illustratore offre un ampio ventaglio di opportunità. Alcuni preferiscono impegnarsi in progetti indipendenti, esplorando la propria visione artistica. Altri trovano soddisfazione integrandosi in team creativi di case editrici, contribuendo alla creazione visiva di libri e riviste. In alternativa, l'Illustratore può lavorare a campagne pubblicitarie, mettendo la propria esperienza al servizio di agenzie creative e di comunicazione. In questo modo, utilizza le proprie abilità per interpretare visivamente i messaggi desiderati da una varietà di clienti e brand. La flessibilità e la diversità delle opportunità di carriera rendono l'illustrazione una professione intrinsecamente dinamica e ricca di possibilità.

Lo stipendio di un Illustratore varia in base alla specializzazione e alla notorietà. Gli Illustratori di successo possono godere di una carriera appagante, con opportunità di lavoro stimolanti e compensate.

Rispetto alle opportunità professionali di un Illustratore, esistono anche diverse specializzazioni possibili che, in misura differente, riflettono la versatilità e la creatività:

Illustrazione Editoriale 

In campo editoriale, l’Illustratore può essere incaricato di creare copertine di libri, illustrazioni interne, vignette o illustrazioni per articoli. Questo lavoro può estendersi anche a riviste, quotidiani e materiale pubblicitario.  

Illustrazione di Personaggi 

In campo cinematografico, animazione e videogiochi, l’Illustratore è coinvolto nella progettazione e creazione di personaggi. Questo include la concezione di aspetto, abbigliamento, espressioni facciali e gesti. 

Illustrazione di Libri per Bambini 

L’Illustratore spesso lavora con scrittori di libri per bambini per creare immagini che raccontino la storia in modo visivo. Ad esempio, illustrazioni colorate e accattivanti possono rendere più coinvolgente e comprensibile un libro agli occhi di un bambino. 

Illustrazione per la Pubblicità

L’Illustratore lavora spesso nel campo della pubblicità, creando immagini accattivanti per promuovere prodotti o servizi. Queste illustrazioni possono apparire su manifesti, volantini, annunci stampati o canali di comunicazione digitali.

Illustrazione di Fumetti e Graphic Novel

L’Illustratore gioca un ruolo chiave nella creazione di fumetti e graphic novel, creando personaggi, ambientazioni e sequenze visive che raccontano la storia in modo coinvolgente. 

Illustrazione per l'Istruzione

Gli Illustratori possono essere coinvolti anche nell’ambito dell'istruzione ed educazione, creando materiale didattico visivo come illustrazioni per libri di testo, poster educativi o risorse online.

Illustrazione per Branding e Identità Aziendale

Nel design di un marchio, l’Illustratore può contribuire a creare un'identità visiva distintiva, progettando loghi, immagini di brand e altri elementi visivi che rappresentano un'azienda.

 

Competenze e formazione

La figura professionale dell’Illustratore, essendo un ruolo altamente creativo, possiede un insieme di competenze chiave per poter eccellere, specializzarsi in un determinato ambito e fare carriera.

Capacità di Disegno 

Le competenze artistiche di base, come la capacità di disegnare e creare immagini in modo veloce ed efficace, sono fondamentali per gli Illustratori. Questa abilità consente loro di tradurre idee astratte in rappresentazioni visive coinvolgenti e di comunicare in modo chiaro attraverso l'arte

Competenze creative

Essendo responsabili di tradurre concetti e storie in immagini, gli Illustratori devono possedere una creatività sfrenata. La capacità di pensare in modo innovativo e di visualizzare in modo unico e personale le idee richiede un approccio artistico e una mente aperta all'esplorazione di nuove prospettive visive. 

Padronanza degli Strumenti di Illustrazione

Gli Illustratori devono essere competenti nell'uso di strumenti di illustrazione, che possono spaziare da strumenti tradizionali come matite e pennelli a software avanzati di grafica digitale. La padronanza di questi strumenti consente agli Illustratori di esprimere la propria creatività in modi diversi e di adattarsi alle esigenze del progetto. La tecnica artistica, quindi, diventa fondamentale: l'Illustratore deve possedere competenze tecniche solide, le quali possono comprende il disegno a mano, la pittura digitale, l’illustrazione vettoriale, ecc.

Come diventare Illustratore

Aspiri a diventare un Illustratore di successo? I corsi d’illustrazione rappresentano il primo passo per acquisire le competenze necessarie. Scopri le opportunità formative offerte da IED per avvicinarti al mondo dell'illustrazione e avviare la tua carriera.

Scopri i corsi IED: intraprendi un percorso formativo per diventare un Illustratore di successo.

Lauree Triennali (DAPL)
Per acquisire una solida base di conoscenze tecniche

Formazione continua
Per restare aggiornati e competitivi nel mondo del lavoro

Scopri i progetti degli studenti dei corsi in Illustrazione