Brand Reputation and Digital PR

Corsi di specializzazione - Milano

Scarica la brochure

|| Speciale EARLY BIRD ||
Questo corso partecipa ad una promozione che offre un'agevolazione del 15% sul costo della retta di frequenza per tutte le iscrizioni formalizzate entro e non oltre il 6/9/17.

Scopri qui tutti gli altri titoli in Early Bird

Il Corso di Brand Reputation and Digital PR fornisce le competenze e le conoscenze necessarie per comprendere, gestire e sviluppare la reputazione delle marche, cogliendo le nuove opportunità di lavoro offerte oggi nella Comunicazione soprattutto nelle aree Reputation Management, Digital Reputation e Digital Communication.

Il “Reputation Management” è sempre più centrale per marchi che operano ormai su mercati locali e internazionali allo stesso tempo e su livelli sempre più interconnessi. Oggi la gestione della reputazione è complessa e necessita di strumenti e competenze integrate.

La “Digital Reputation” si basa sull’evidenza che le conversazioni online sono diventate il nuovo punto di riferimento della reputazione di un brand perché ciò che viene pubblicato sul web impatta sulle decisioni d’acquisto, restando rintracciabile anche a distanza di anni dai motori di ricerca.

La “Digital Communication” è quindi quella preposta ad influenzare le conversazioni e perfino parteciparvi in maniera attiva, intelligente e, se possibile, in tempi rapidi per evitare che piccoli focolai, se trascurati, possono degenerare in vere e proprie crisi.

Le skills sviluppate durante il corso spaziano da una gestione efficace e multicanale della reputazione online/offline di una marca, alla business intelligence per ricercare sul web gli influencer e le keyword fondamentali per il business aziendale.

Il corso inoltre, prepara i partecipanti a realizzare analisi quali-quantitative di dati e conversazioni in rete, nonché ad elaborare strategie di risposta per gestire attacchi mediatici che si scatenano in modo sempre più frequente sui media tradizionali e sui social media.

 

 

  • Partenza
    Novembre 2017
  • Durata
    45 ore
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

A chi è rivolto: Il Corso si rivolge da un lato a chi opera nel mondo della Comunicazione e vuole accrescere le proprie competenze nell’ambito della gestione della reputazione, dall’altro a neo-laureati o giovani professionisti interessati alle due nuove figure professionali del Brand Reputation Manager e del Digital PR oggi molto richieste dal mercato.  
I Brand Reputation Manager e Digital PR sono professionisti che operano nel Marketing e nella Comunicazione integrando conoscenze in ambito PR e Digital con capacità gestionali di relazioni e contenuti che fino a poco tempo fa competevano a PR Manager, Web Analyst, Content Manager e Brand Manager.

La Struttura Formativa: In termini metodologici il corso offre un approccio molto concreto ed operativo, ponendosi come un LAB dove si applica il learning by doing con casi pratici forniti da docenti che vengono dal mondo aziendale e dalle agenzie di comunicazione. Le tre parole chiave che orientano il programma didattico sono: Experience, Engagement, Education.

Alla fine del percorso formativo gli studenti avranno acquisito sul campo conoscenze pratiche cross-market e cross-service come:

•    Costruire la reputazione di una marca online e offline
•    Prevenire e gestire una situazione di crisi reputazionale
•    Sviluppare analisi on line (es. sentiment, indagini competitive, analisi delle conversazioni)
•    Identificare e ingaggiare gli influencer online (blogger, expert, terze parti, ecc.)
•    Misurare gli analytic/dati di traffico e di visibilità di un account sui social media
•    Costruire partnership online tra aziende per migliorare la reputazione
•    Progettare e implementare una social media strategy multicanale (es. concorsi, drive-to-shop)
•    Pianificare campagne di digital ADV su Google, FB, Linkedin per migliorare la reputation

 

 

  • Piano di Studi

    • Analisi e ascolto della Rete

      Dal monitoraggio del brand sentiment alla business lead generation. Web intelligence al servizio del business per massimizzare gli investimenti e raggiungere risultati efficaci.

    • SEO & Web Marketing

      Dalla ottimizzazione dei motori alla generazione di campagne reputazionali. Gli investimenti sulle keyword servono anche a rafforzare la brand reputation di un’azienda.

    • PR tradizionali

      Dalla carta al BIT. Come cambia il mestiere del relatore pubblico con le nuove tecnologie. L’importanza di integrare mondo offline e online  per una comunicazione efficace verso i propri stakeholder.

    • Digital PR

      Dalle blogger relations alle community relations. Blogger non hanno più il monopolio dell’informazione. Nascono sempre nuove community capaci di generare opinioni e influenzare i comportamenti.

    • Le nuove professioni digitali

      Come orientarsi per trovare lavoro nel nuovo mercato della comunicazione. Alla scoperta delle nuove piattaforme, dei nuovi tool, dei metodi e consigli per approcciare alla comunicazione digitale.

    • Media Industry

      La pianificazione strategica del media per la gestione/costruzione della reputazione. Non solo più carta stampata, ora la visibilità passa anche dai presidi media online e i canali social media.

    • La Comunicazione di Crisi ai tempi dei Social Media

      Come difendere la reputazione di un brand. Tempestività e trasparenza per governare criticità e per evitare che possano degenerare in crisi.

    • Le Social Community internet

      Come costruire reputazione ed engagement sui dipendenti/collaboratori. Mai come oggi la comunicazione interna si rivolge anche esternamente. Dalla Comunicazione “Insostenibile” alla Comunicazione della Sostenibilità come leva di reputazione. Il Green marketing per non fermarsi alle parole e accrescere la propria brand reputation.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Lorenzo Brufani

Lorenzo Brufani
Fondatore e Direttore Generale di Competence, Co-founder di 2bgreen strategie di sostenibilità. È docente presso Luiss e presso la Business School del Sole24ore di Roma e Milano. In circa 15 anni ha ideato e gestito piani ed eventi di comunicazione per oltre 50 aziende, istituzioni e associazioni tra cui: ANIA, Agos, Castrol, Cofely-GDFSuez, Conad, Coca-Cola, Gi Group, Hasbro, Henkel, LinkedIn, Kellogg, Kiko, Symantec, SEAT PG, Samsung, Spumador, Unes, Verizon, Vivendi Games,  Warner Bros e TripAdvisor di cui è stato portavoce in Italia dal 2008 al 2013.

Ada Rosa Balzan

Ada Rosa Balzan
2BGreen Co-Founder Linkedin: linkedin.com/in/adarosabalzan  

Fabio Nobili

Fabio Nobili
Direttore Commerciale Kinetics Worldwide Linkedin: linkedin.com/in/fabionobili/it  

Giulio Xhaet

Giulio Xhaet
Made in Digital Co-founder Linkedin: linkedin.com/in/giulioxhaet

Marco Agazzani

Marco Agazzani
Responsabile Employee Engagement Generali Linkedin: linkedin.com/in/marco-agazzani-52299b17

Federico Venturini

Federico Venturini
E’ Analista di Big Data a supporto delle strategie di marketing, progetti di business intelligence e analisi delle performance on line. E’ Consulente esperto di marketing digitale per diverse aziende e dal 2013 per le piattaforme turistiche della Regione Marche. Docente a contratto presso l’Università di Urbino al Corso di Laurea in Comunicazione Pubblicitaria.