Progettazione di Eventi

Corsi di specializzazione - Firenze

Scarica la brochure

Giunto alla 7° edizione, il corso in Progettazione di Eventi forma una figura specializzata nella progettazione e nell’organizzazione di eventi complessi e articolati nell’ambito socio-culturale.

Il corso segue la genesi e l’evoluzione di un modello di evento al fine di offrire gli strumenti fondamentali per lavorare all’interno dell’organizzazione di festival, rassegne, mostre o di agenzie che forniscono servizi per la realizzazione di eventi.

Grazie a docenti selezionati nel panorama degli eventi nazionali, si partità dallo studio e dalla fase di progettazione, si proseguirà affrontando la scelta dei contenuti e la parte tecnica necessaria per la loro realizzazione, per poi arrivare ai dettagli della produzione esecutiva. In parallelo il corso approfondirà i capitoli riguardanti la ricerca di sponsor e la partecipazione a bandi, e dedicherà un focus sulla comunicazione e il marketing.

Alla fine del percorso formativo è previsto uno STAGE per gli studenti meritevoli, che ne abbian fatto espressa richiesta.

A chi è rivolto: Il corso è rivolto a diplomati e laureati che sono interessati ad intraprendere un cammino professionale nell’ambito dell’organizzazione eventi. E’ inoltre rivolto a professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze tecnico professionali nella gestione degli eventi.

Il Corso si svolge due sere a settimana in fascia serale dalle 18.30 alle 21.30

 

  • Partenza
    Febbraio 2017
  • Durata
    150 ore
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

Il corso in Progettazione di Eventi propone un percorso formativo tracciato da chi “fa” eventi, da chi ci lavora e ne conosce dettagli organizzativi, problematiche, soluzioni e punti di forza/debolezza. 

I contenuti didattici delle singole aree saranno approfonditi mediante:
- Lezioni frontali in aula con supporto di strumenti multimediali
- Simulazioni ed esercitazioni singole e di gruppo
- Testimonianze aziendali e case studies
- Incontri con professionisti del settore
- Progetti e bandi realizzati durante il corso

Il corso è diviso in due ulteriori moduli acquistabili separatamente: Amministrazione e fundraising per progetti culturali (36 ore) e Comunicazione e Produzione di eventi culturali (114 ore).

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Francesca Chiocci

Francesca Chiocci
Senior Project Manager PMP, docente ed esperta nei campi della comunicazione, progettazione culturale, gestione progetti ed eventi complessi, con una speciale dedizione alla didattica e al coaching; opera dal 1996 per enti quali RAI, Garzanti, IGP-RCS, Regione Toscana, IED, Pitti Immagine, Comune di Milano, Università di Torino e L’Aquila, Maggio Musicale Fiorentino, Conservatorio di Firenze, ... Musicista e autrice di saggi e pubblicazioni sulla comunicazione sonora.

Claudia Balocchini

Claudia Balocchini
Specializzata in diritto d’impresa, legislazione delle organizzazioni no-profit, imposte, diritti d’autore e proprietà intellettuale in genere. Consulente per le aree di: avviamento di nuove attività, start-up, cambi statutari, amministrazione, tassazione, tutela dei beni, fundraising e project management. Editorialista pre artribune.com dal 2011.

Tiziana Lombardo

Tiziana Lombardo
Fondazione Sistema Toscana

Carlo Ceccarelli

Carlo Ceccarelli
Fondazione Palazzo Strozzi

Saverio Cona

Saverio Cona
Fabbrica Europa, Estate Fiesolana

Alessandro Della Casa

Alessandro Della Casa
Festival della letteratura di Mantova

Rosaclelia Ganzerli

Rosaclelia Ganzerli
OXFAM Italia

Andrea Innocenti

Andrea Innocenti
Project Management Professional certificato PMP® del PMI® (Project Management Institute)

Giovanni Carta

Giovanni Carta
MUSE

Riccardo Ventrella

Riccardo Ventrella
Direttore artistico Estate Fiorentina 2013

Francesca Pazzagli

Francesca Pazzagli
Archivio Personale

Antonio Lotti

Antonio Lotti
Ingegnere

Andrea Mi

Andrea Mi
Laureato presso la Facoltà  di Architettura di Firenze, Andrea Mi è un esperto di musica, video e nuovi media. Scrive su varie testate specializzate (Alias/il manifesto, Blow Up, Mucchio Selvaggio, Goldworld, Ziguline) e cura trasmissioni radiofoniche su Popolare Network. Come curatore e direttore artistico collabora con numerosi festival dedicati alle arti digitali (Videominuto, Fabbrica Europa, Streamfest). Insegna anche Storia dell’Architettura Contemporanea presso I.E.D. Firenze.

Antonio Carloni

Antonio Carloni
Cortona on the move

Tommaso Rosa

Tommaso Rosa
UNHCR

  • New column

    • AREA BUDGETING /AMMINISTRAZIONE

      L’obiettivo del modulo è di garantire le nozioni base per reperire fondi necessari alla realizzazione o al potenziamento di eventi culturali. La prima parte del corso si focalizzerà sull’amministrazione di un evento e sulle modalità di definizione e di creazione di soggetti giuridici abilitati ad operare nell’ambito socio-culturale. Dall’idea del progetto si passerà al piano economico di fattibilità. Saranno innanzitutto analizzati il piano dei costi e la gestione di un budget con esempi pratici di controllo di gestione. Il corso terminerà con un’analisi sul budgeting e sulle modalità e legislazione legate alla redazione di budget.
      Nello specifico verranno poi analizzate le modalità di stesura del progetto in relazione al soggetto a cui verrà proposto:

      ISTITUZIONI: modalità di partecipazione dei bandi, modalità di ricerca bandi, modalità di richiesta fondi, presentazione e rendicontazione progetti;
      PRIVATI: modalità di richiesta fondi, modalità di approccio e presentazione di progetti culturali, presentazione e rendicontazione progetti.
      ENTI INTERNAZIONALI: Ricerca fondi europei, ricerca bandi internazionali, modalità di cooperazione con entri stranieri, presentazione e rendicontazione progetti. Il corso terminerà con un analisi sul budgeting e sulle modalità e legislazione legate alla redazione di budget.

    • AREA PRODUZIONE /PROGETTAZIONE

      La parte centrale si concentra sulla progettazione e sulla produzione dell’evento grazie ai contributi di Direttori Artistici e Direttori di Produzione che racconteranno come nasce e si sviluppa l’idea di un evento e come si pianifica la realizzazione sul campo. Seguirà un approfondimento sulla Direzione Tecnica, sull’allestimento temporaneo degli spazi, sui permessi e sulla documentazione necessaria per intervenire in un determinato spazio e farlo diventare un luogo adatto ad ospitare un evento.
      L’operatore dovrà essere anche in grado di gestire ed organizzare i servizi di fiera; l’organizzazione logistica dell’evento, il coordinamento e la gestione della segreteria dell’evento.

    • AREA ALLESTIMENTO

      Il corso fornisce nozioni tecniche e operative per la realizzazione di un allestimento, queste sono accompagnate da fondamentali materie teoriche e metodologiche. Oltre all’allestimento fisico dello spazio saranno analizzati i tempi e le modalità di montaggio e smontaggio, le caratteristiche dei fornitori e le necessità tecniche degli eventi di spettacolo.

    • AREA COMUNICAZIONE e MARKETING

      Partendo dalle basi per la strutturazione di un piano di marketing, si analizzeranno le modalità di relazione con media partners, ospiti e giornalisti. Sarà analizzata la creazione di un piano di comunicazione, prendendo in considerazioni anche gli aspetti tecnici di grafica e le tipologie di supporti promozionali. Inoltre, si prenderanno in considerazione le nozioni base di ufficio stampa: la stesura di un comunicato stampa, l’organizzazione di una conferenza stampa, l’ufficio stampa online, l’ideazione e la redazione delle cartelle stampa. La parte finale del modulo sarà dedicata alla comunicazione online attraverso gli strumenti classici ed i social media, al fine di poter pianificare campagne di comunicazione sul web.