Car Design - Introduzione

Corsi Estivi - Torino

Scarica la brochure

L’Italia è da sempre al centro dell’eccellenza e dell’innovazione nel campo automobilistico. IED Torino è situata nel cuore della capitale automobilistica italiana; trovano casa aziende icona come: Fiat, Lancia, Pininfarina e alfa Romeo. Il programma fornisce sia un’introduzione agli elementi e agli strumenti fondamentali per un futuro car designer sia un approccio interno alla professione e ai trend dell’industria. Gli studenti svilupperanno sia le competenze basilari di concettualizzazione e realizzazione sia un’infarinatura sulla modellazione.

Gli studenti avranno la possibilità di visitare e parlare con professionisti del settore e sperimentare con mano questo percorso di carriera attraverso visite guidate e una formazione pratica. Ecco alcune delle aziende con cui si interfacceranno: Pininfarina, Ferrari, Museo dell’Automobile, Cecomp, Model Master e Quattroruote.

 

  • Partenza
    Luglio 2017
  • Durata
    3 settimane
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Inglese

Livello e requisiti : questo è un corso introduttivo pertanto non sono richieste propedeuticità. Si richiede che gli studenti siano motivati a sviluppare tecniche di disegno manuale. Gli studenti dovranno documentarsi sull’industria – IED Torino può fornire utili informazioni a riguardo.

Obietti: sviluppo di tecniche di disegno (a matita) per poterle impiegare nelle varie tipologie di progetto; comprendere e approfondire le tecniche di volume e prospettiva nel design; capacità di sviluppare 'concetti creativi'; fornire una visione d’insieme del ruolo e della posizione ricoperta dal 'disegnatore d’auto'; capire l’interconnessione storica tra il design italiano e il mondo dei trasporti; tradurre le proprie idee in un disegno da presentare; creare disegni a mano libera tecnicamente corretti sviluppando la tecnica dello Sketching

Argomenti trattati: prospettiva sulla storia del design automotive e su specifici settori. Storia basilare su Car Design. Casi studio: Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Abarth, Pininfarina, Ferrari, Maserati, Lamborghini, IED Torino. Design automobilistico, Schizzo, Illustrazioni, Matita, Pennarello, Penna. Modello e rappresentazione 3D base. Prospettiva auto. Interni ed Esterni auto. Proporzioni dell’auto e linguaggio del design. Architettura dell’auto. Basi di Ingegneria dell ‘auto, aerodinamica e elementi ergonomici. Ideazione e sviluppo di un progetto. Creatività.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Alessandro Cipolli - Coordinatore del corso

Alessandro Cipolli - Coordinatore del corso
Diplomato in Transportation Design, inizia subito la sua carriera seguendo un progetto di concept car in collaborazione con Kia Motors Corea a Milano. Nel 2005, a Torino, entra a far parte del Team di Advance Design di Fiat dove collabora alla ricerca di Stile per 5oo Abarth, Lancia Delta e lancia Ypsillon. Dopo un'esperienza in Pininfarina come Designer 3D torna nel gruppo Fiat dove segue lo sviluppo degli interni della nuova gamma Panda, 5oo e derivati. Nel 2014 viene integrato all’UX Design LAB di FCA Group dove si perfeziona come Interaction Designer. Parallelamente a queste esperienze dal 2008 si dedica all'insegnamento. Alla fine del 2014 intraprende un nuovo percorso come freelance e prosegue l’esperienza di docenza per il corso di Transportation Design. Coordina la major in Car Exterior Design per il Master biennale. 

Davide Tealdi

Davide Tealdi
Dopo aver maturato diverse competenze presso Fiat Centro Stile, Form Design Center (Italdesign), Idea Institute, Nucleo Design Factory, viene assunto presso Kiska nel transportation design department. Nel 2006 fonda ESSERE Group, agenzia interdisciplinare di consulenza esterna, che offre servizi dal transportation al product design, dal marketing alla brand/product strategy, dall'architettura al POS design. Dal 2006 insegna presso University of Apllied sciences FHS Salzburg Kuchl.