Fashion Product and Merchandising Manager

Corsi di specializzazione - Milano

Scarica la brochure

|| Speciale EARLY BIRD ||
Questo corso partecipa ad una promozione che offre un'agevolazione del 15% sul costo della retta di frequenza per tutte le iscrizioni formalizzate entro e non oltre il 6/9/17.

Scopri qui tutti gli altri titoli in Early Bird

Il Product Manager e il Merchandising Manager sono figure chiave all’interno del sistema moda.

Il Product Manager segue l’avanzamento del progetto creativo, traduce le idee in concetti concreti e, allo stesso tempo, è in grado di aumentare il valore di prodotti esistenti o di tradurli in proposte innovative. Ha una profonda conoscenza dei tessuti, ne conosce le proprietà e le caratteristiche utili al loro migliore impiego. Conosce la tecnica di costruzione di un capo, i tempi e i costi di produzione, sa trarre le soluzioni necessarie ai possibili effetti creativi, qualitativi, tecnici ed economici che si otterranno sul prodotto finale.

Il Merchandising Manager segue tutti i processi che prendono vita dall’idea fino alla fine del ciclo di produzione coordinando le fasi di messa in opera e realizzazione partendo dalla scelta dei materiali, fino allo sviluppo dei primi campioni, alla produzione e alla commercializzazione finale. Stabilisce le linee strategiche della distribuzione, definisce il timing e la politica di pricing, giocando un ruolo strategico nel posizionamento del marchio sul mercato garantendo, inoltre, un risultato che comporti un livello di investimento in innovazione e industrializzazione ai costi migliori. Alla componente strategica si abbina la conoscenza degli aspetti tecnici del prodotto, è infatti di primaria importanza che entrambe le figure sappiano interagire con i designer, i modellisti, l’ufficio acquisti, la produzione e il marketing.

Per chi desidera apprendere la materia dalle basi, è altamente consigliata la frequenza al modulo Fundamental di 30 ore in partenza a ottobre.

Visita la pagina Specializzarsi nella moda, troverai interviste e progetti dei docenti e di ex studenti, relative ai corsi di Specializzazione nell'ambito della moda.

  • Partenza
    Novembre 2017
  • Durata
    200 ore
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

Chi ricopre questi importanti ruoli all'interno della filiera produttiva deve possedere una grande conoscenza del sistema moda ed essere capace di una visione ampia del mercato e dei suoi effetti. Altrettanto cruciale è la capacità di saper osservare i cambiamenti e gli stili di vita e cogliere le opportunità utili al target di riferimento confrontandosi con le necessità dell’area marketing e delle vendite.
Il corso di Fashion Product and Merchandising Manager si modula, dunque, percorrendo le fasi di una collezione di abbigliamento come normalmente avviene all’interno di un’azienda di moda.
Verranno analizzate le tempistiche della collezione, i processi e le fasi di ricerca, l’analisi del mercato, il budgeting, la ricerca tendenze e la creazione di una collezione, le tecniche di realizzo, i tempi di avvio per il lancio del campionario, la ricerca e la codifica dei materiali e dei tessuti, le schede tecniche di produzione e le modalità di interazione tra i vari enti coinvolti.

  • Insegnamenti

    • Fashion Marketing Management

      Il corso ha l’obiettivo di analizzare i principali aspetti relativi alla pianificazione di marketing di un brand, dalla definizione al lancio di un prodotto, passando attraverso tutti gli aspetti strategici e operativi che maggiormente caratterizzano il sistema moda.

    • Fashion Merchandising

      Il corso si pone l’obiettivo di raggiungere una consapevolezza delle dinamiche relative alla distribuzione di un marchio approfondendo i concetti essenziali e determinanti nella gestione commerciale di una collezione di moda. Si affronterà il sistema distributivo legato al prodotto moda evidenziandone le caratteristiche, le tipologie, le figure professionali e gli aspetti commerciali ad esso legati. Partendo dalle tassonomie di fashion merchandising si forniranno gli elementi fondamentali per la comprensione di un piano di distribuzione partendo dallo studio e dall’analisi delle varie fasi del sistema distributivo come elemento chiave variabile.

    • Ricerca Tendenze

      Il corso fornisce gli strumenti analitici per osservare e analizzare le tendenze in relazione alle evoluzioni degli stili di vita che influenzano gli sviluppi della moda contemporanea. I fondamenti teorici consentiranno allo studente di comprendere quali fattori sociali e culturali intervengano nell’individuazione degli stili di vita, riconoscendone i segni fondamentali e interpretandoli nell’ambito di una progettazione.

    • Fashion Product Design

      Il corso si propone di analizzare quei fattori che confluiscono nel processo di strutturazione di una collezione di moda esaminando il rapporto tra il prodotto e i processi che stanno alla base della sua realizzazione. Nella progettazione confluiscono aspetti di natura funzionale, tecnologica e formale che verranno presi in esame partendo dall’individuazione del concept fino allo sviluppo creativo di una collezione di abbigliamento.

    • Product Management

      Obiettivo del corso è di introdurre lo studente al prodotto moda per permettergli di comprendere i team, i tempi, la progettazione, il budget, il campionamento e la sua fabbricazione. Un forte accento sarà posto sulla conoscenza dei processi di sviluppo delle collezioni richiesti dal sistema moda, tra cui l’interazione tra l’ufficio stile, il merchandising e gli uffici di marketing. Il corso parte dall’analisi del processo di realizzazione del prodotto moda con particolare attenzione ai parametri quantitativi e commerciali legati al mercato e alle esigenze aziendali.

    • Sviluppo Prodotto

      Il corso prevede lo studio e l’applicazione dei parametri di strutturazione di una collezione di abbigliamento analizzando fasi e tempistiche, campi merceologici, produzione, confezione, schede tecniche, costi, materiali e accessori. Sarà centrale l’acquisizione degli strumenti che consentano la catalogazione e la codifica dei materiali, la compilazione e la descrizione dettagliata di schede tessuti, accessori, componenti ecc e la comprensione della creazione di un disegno tecnico completo di misure reali e dettagli.

    • Tecnologia dei Materiali

      Alla base dell’insegnamento ci sono lo studio e la ricerca dei materiali di una collezione di abbigliamento. La conoscenza delle fibre, dei tessuti, dei materiali e dei principali processi di classificazione, con le relative tecniche di produzione e lavorazione, consentono allo studente di riconoscere le proprietà specifiche dei filati e di acquisire confidenza nel riconoscimento dei materiali.

    • Tecniche di Sartoria

      Il corso, attraverso la pratica dell’esperienza laboratoriale, si pone l’obiettivo di favorire un’adeguata comprensione delle forme basiche dell’abbigliamento e del loro potenziale sviluppo tridimensionale attraverso l’applicazione di tecniche di studio modellistico e realizzazione sartoriale. Permetterà di sviluppare il senso di tridimensionalità del capo e il senso delle proporzioni e di vestibilità di una creazione attraverso lo studio del rapporto tra forma e volume.

    • Illustrator

      Il corso fornirà le specifiche competenze tecniche legate all’utilizzo di Adobe Illustrator nell’ambito del Fashion Design consentendo di acquisire la conoscenza dei comandi e delle funzioni del programma, attraverso l’attività di laboratorio. La conoscenza di Illustrator permetterà agli studenti di costruire immagini vettoriali attraverso forme geometriche o tracciati.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Bianka Renn

Bianka Renn
Bianka Renn nasce in Germania dove si forma in discipline economiche e manageriali. Matura esperienze professionali internazionali come brand manager ed international sales executive nel settore moda per designer brands e successivamente come consultancy, development e wholesale distribution e come development, merchandising e wholesale distribution per brands di abbigliamento, accessori e scarpe del segmento pret-a-porter.