Rome Architectural Sketchbook

Corsi Estivi - Roma

Scarica la brochure

Architectural Sketchbook è un corso multidisciplinare che esplora i vari componenti che costituiscono questo importante ed emozionante settore dell’architettura a Roma.

Partecipanti con differenti background e capacità artistiche lavoreranno in diverse location della capitale, ritenute rappresentative di specifici periodi dell’arte, dell'architettura e della storia.

 

  • Partenza
    Luglio 2018
  • Durata
    3 settimane
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Inglese

Il corso è rivolto a candidati che sono interessati al mondo dell’arte e del design e che non hanno alcun tipo di esperienza nel settore.

I candidati devono dare prova di una forte motivazione e capacità di lavorare in team. 

Struttura e metodologia 
Questo corso coniuga lo studio del contesto storico e contemporaneo dei luoghi allo sviluppo del processo creativo, al perfezionamento delle tecniche e dello stile personale. Gli studenti vengono incoraggiati a considerare il proprio sketchbook come un giornale visivo e ad ampliarlo a loro piacimento al fine di riflettere la loro esperienza personale. Al termine del corso, i partecipanti presenteranno il loro portfolio ed esporranno le loro impressioni e riflessioni relative al lavoro svolto e alla loro crescita personale.
 
Durante questo programma vengono abbordati i seguenti argomenti: Architectural Sketching, Fine Arts, Video e Photography, Model Making.  

Il corso si articola in 2 moduli. Il primo modulo, Architectural Sketching, va a definire quello che rappresenta il disegno architettonico, ponendo particolare attenzione alle specificità del settore dell’architettura e dell’interior design. Durante il secondo modulo gli studenti possono scegliere tra i seguenti indirizzi: Illustration for fine arts, Video Production and photography e Model Making.

 

  • I modulo

    • Sketches by observation

      L'obbiettivo del corso è una introduzione alla comunicazione attraverso il disegno. Le pratiche esistenti dello schizzo a mano libera saranno passate in rassegna attraverso esempi di alcuni tra i più noti professionisti dell'illustrazione e confrontate tra di loro. Lo scopo è sviluppare l'abilità di disegnare a mano un edificio, un prodotto o qualsiasi altro oggetto attraverso la sua osservazioni in classe o nel luogo in cui si trova.

    • Memory drawing

      Viene acquisita l’abilità di disegnare a memoria, dopo aver visto il monumento o l’opera d’arte. 

    • Storia dell'architettura

      Visite presso negozi di Interior design, showrooms o altri spazi relativi al mondo del design sono una parte fondamentale del corso e saranno fonte di ispirazione per il progetto finale.

  • II modulo

    • Model Making

      In questa fase gli studenti acquisiscono le abilità necessarie per la realizzazione di un modello di architettutra in 3D. 

    • Illustration for Fine Arts

      Sviluppo della capacità di disegnare e dipingere; acquisizione di abilità tecniche e di osservazione; sviluppo delle abilità di disegno di base, tra cui la composizione, la forma, la prospettiva e l’organizzazione della pagina. 

    • Video Production and Photography

      Il corso introdurrà gli studenti al filmaking, dalla sceneggiatura alle riprese sul set.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Barbara Brocchi - Coordinatore del corso

Barbara Brocchi - Coordinatore del corso
Barbara Brocchi, grafica ed illustratrice, project designer, jewels Designer, professor IED, coordinatore summer session sketching architectural design. Nel 1986, entra nel mondo del design e dell’ illustrazione grafica, si diploma in illustrazione e grafica publicitaria allo IED Roma. Consegue il Master in Marketing in Luxury Goods 2005 IED ROMA. Ha collaborato con: Gattinoni, Stephan Hafner,Trussardi, Eventi e Comunicazione Forum Spa, Cartier, Itochu, Telecom, Perugina, Bottega Veneta, TJF Trend srlEd. Paoline: “Il vento della verità”Zanfi Editore, Campo Marzio, North Sails, LiuJo, Vivai Rasconi , Polignone Gioielli , PDL Trenvision , Accademia di Moda e Costume, Suseong College Daegu Korea, Induk University Seul Corea,Swarovsky, HTF Mexico, Alinghi: Coppa America, Domus Academy, Armando Curcio Editore.ecc., Siamoises ID design, Led Emotion Design, Bulgari.  

Barbara Di Pasquale

Barbara Di Pasquale
Barbara Di Pasquale è un motion designer e art director italiana, ha collaborato e collabora attualmente ad alcuni importanti progetti, con clienti del calibro di Rai, Mediaset e La7. Lavora come freelance realizzando progetti complessi, alcuni esempi: la sigla del TG3, il Divertinglese per RAI Educational, gli spot di Opel Aastra SW e Opel Agila e buona parte dell’immagine visiva di La7.  

Eleonora De Martini

Eleonora De Martini
Nasce a Roma nel 1987, cresce nella bottega di cornici del nonno dove ogni giorno apprende ed interiorizza l’arte nella sua forma più tradizionale. Nel 2006 si iscrive a IED Roma con indirizzo fashion design e proprio in quegli anni si avvicina all’illustrazione dalla quale non si separerà più. Frequenta il master in grafica sempre presso IED Roma e comprende che l’interazione tra illustrazione tradizionale e arte digitale le avrebbero fornito gli strumenti per poter finalmente trovare la propria strada. Apre lo studio di Grafica e Comunicazione GELA , insegna come assistente nei dipartimenti di Fashion e Accessories Design allo IED di Roma.   

Giulio Gualtieri

Giulio Gualtieri
Inizia la sua esperienza nel campo dell'architettura e del design nel 2002 frequentando il corso serale di Arredamento presso IED Roma. L'anno successivo inizia a lavorare presso lo Studio Professionale dell'Arch.Carlo Lococo e contemporaneamente si iscrive alla facoltà di Architettura di “ Roma Tre”. Laureatosi nel 2008, si dedica alla libera professione, coltivando l'interesse nello sviluppo di plastici architettonici e prototipi, tanto da fondare, nel 2011, lo studio Officina06.