Data

03 luglio 2022

Per l’anno accademico 2022/2023 IED Istituto Europeo di Design e I.L.E.M. srl – Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” mettono in palio 40 Borse di Studio a copertura del 50% della retta di frequenza e 32 posizioni da Tutor a copertura del 50% della retta di frequenza per i Master in Design, Moda, Arti Visive, Comunicazione e Arte. Le sedi promotrici dell’iniziativa sono Milano, Firenze, Roma, Torino e Accademia Galli di Como.

La famiglia di Giulia Dolci, Alumna IED, mette a disposizione 1 borsa di studio a copertura totale per il Master in Graphic Design presso IED Milano. La borsa di studio vuole offrire l’opportunità ad uno studente o una studentessa motivato e meritevole di portare avanti i propri sogni e la propria passione; con la speranza che il ricordo di Giulia, delle sue doti umane e del suo impegno professionale, possano essere d’esempio e di stimolo per le generazioni future.

Il Tutor è uno studente regolarmente iscritto che si inserisce nei processi di formazione, garantendo una presenza stabile e diventando così un punto di riferimento costante per gli studenti, per lo staff accademico e per il corpo docente. Una persona motivata, intraprendente, espansiva, affidabile, con buone competenze relazionali e ottime capacità organizzative, di relazione e di trasferimento dei contenuti.

La deadline per la partecipazione è:
07 giugno per i Master in partenza a Gennaio 2023

L’intake per i Master di Novembre è concluso.

 

COME PARTECIPARE

1 – Leggi attentamente il Regolamento;

2 – Scegli il Master a cui candidarti;

3 – Registrati utilizzando il form -disponibile in questa pagina- entro le scadenze indicate;

4 – Entra nella sezione a te riservata e carica i documenti richiesti.

Se i tuoi requisiti risulteranno in linea con quelli richiesti per l’ammissione al Master scelto, verrai contattato per iniziare la prima fase della selezione online. Se risulterai vincitore della Borsa di Studio avrai 3 giorni di tempo per confermare la tua accettazione e 5 giorni
per completare la tua iscrizione.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Concorso è subordinata alla registrazione al Sito e all’accettazione del Regolamento.

La partecipazione è strettamente riservata ai candidati in possesso di un Diploma Accademico di Primo Livello, una Laurea o di un titolo equivalente o che abbiano maturato esperienze professionali equivalenti nell’area disciplinare del corso.
Possono essere ammessi anche Studenti laureandi purché il titolo venga conseguito entro i 30 giorni di calendario antecedenti la data di discussione del Progetto di Tesi Master.

I candidati devono conoscere la lingua di erogazione del corso ad un livello minimo B2.

Per partecipare all’assegnazione della Borsa di Studio in ricordo di Giulia Dolci, i Candidati dovranno dimostrare di appartenere a una fascia di reddito non superiore a 35.000 euro, tramite la presentazione del modulo ISEE Universitario o dell’Isee Corrente (nel caso in cui la situazione lavorativa o economica della famiglia sia peggiorata rispetto a quella di riferimento per l’Isee ordinario).

COME FUNZIONA LA SELEZIONE

La selezione dei vincitori avverrà in modalità online secondo le tempistiche riportate nel regolamento e comprenderà:

– un test legato alle competenze del Master;
 una prova attitudinale;
– un colloquio di selezione con il coordinatore del Master.

Per far risaltare il talento del partecipante, IED e Accademia Galli hanno stabilito che la prova attitudinale online non sarà di tipo scolastico nozionistico né strettamente o esclusivamente legato ai temi e agli strumenti del corso di interesse dei candidati: Verranno stimolate la tua capacità di problem solving, la tua attitudine al lavoro in team e la creatività nel comunicare.
Il colloquio di selezione servirà a valutare principalmente le competenze legate al Master di interesse ma anche a far emergere i tuoi interessi personali e la tua propensione alla progettazione.
Se richiesto, come requisito di ammissione al Master, sarà necessario presentare un portfolio.

Il punteggio totalizzato in tutte le fasi della selezione andrà a definire la graduatoria finale

Potrebbe interessarti anche: