Data

26 aprile 2023

La Milano Design Week costituisce sempre un evento di rilevanza globale per il settore e, dopo quattro anni, si è tornata a svolgere ad aprile, in tutto il suo splendore, con più di 900 eventi e mostre.

Molti erano gli Alumni IED erano presenti, tra Salone e Fuorisalone, con installazioni, mostre ed eventi durante la settimana più importante per l'industria del design.

 

Gabriele Chiave conquista Milano

 

Il lavoro dell'alunno di IED Milano Gabriele Chiave è stato presente in diversi appuntamenti di Milano: presso Audi House Of Progress ha presentato "The Domino Act" realizzato con Controvento - il suo progetto collettivo multidisciplinare fondato nel 2022. L'installazione ha messo in luce temi importanti come l'economia circolare, il design e la sostenibilità. Dopo il tramonto, l'installazione ha interagito con suoni, musica e luci, sottendendo un unico messaggio: "Allineando le nostre azioni ai ritmi della natura, possiamo creare un futuro prosperoso e sostenibile", afferma il designer.

Altri progetti di Gabriele - concepiti sotto l'egida di Marcel Wanders - per cui ha lavorato prima del 2022 - sono stati esposti da Louis Vuitton, Lladró e Fendi.

 

Matteo Congiu, Alumnus IED Cagliari e IED Milano, ha partecipato al Salone con Bisu, il primo letto in sughero al mondo. Il primo giorno della fiera ha ricevuto l'A'Design Award per la sua proposta sostenibile e funzionale nella categoria Furniture Design.

Nicolás Mosulén ha partecipato al Salone Satellite presentando una collezione basata sul rapporto tra artigianato e industria con una chiara visione di oggetti commerciali che ampliano la contemporaneità della cultura.

 

Under Design Lebanon” a cura di Ghassan Salameh

 

"Under Design Lebanon" è una mostra curata da Ghassan Salameh, Alumnus IED Madrid,  ospitata dall'Associazione VIAFARINI, nell'ambito del programma di Isola Design: "Nulla accade se nulla accade" presso il Distretto Isola-Porta Nuova. La mostra è stata sostenuta da IED e ha mostrato una mappatura e una proiezione realistica degli organismi ancora funzionanti in Libano durante la crisi sociale, politica ed economica.

 

Miguel Egaña and Aritz Antolín at Design Re-Evolution

 

Due progetti realizzati da Miguel Egaña and Aritz Antolín - Alumni Master IED Madrid - in qualità di vincitori della quarta edizione di "ITmakES" contest promosso dall’Ambasciata italiana di Madrid, sono stati esposti alla mostra “Design Re-Evolution” curata da Interni Magazine, nei cortili dell’Università Statale di Milano.

Il progetto di Miguel "¿UNA SILLA, UN JARRÓN?" esplora il concetto di sedia e di come viene percepita. Invece, "AMA MA" di Artiz Antonlín celebra il ruolo delle"rederas" - donne che riparano reti nei porti baschi - una professione a rischio di scomparire come conseguenza della creazione di una serie di ceste realizzate in biomateriali.

 

Yellowdot presso la galleria Rossana Orlandi 

 

Yellowdot, design studio e agenzia di consulenza creativa fondato dai nostri Alumni Bodin Hon e Dilara Kan, hanno presentato presso la galleria Rossana Orlandi RoCOLLECTIBLE DESIGN la loro nuova collezione, 'Millstone' - Rotating Marble Tables.

La collezione si compone di tavolini scultorei ispirati al neolitico, caratterizzati da una base stazionaria con un top rotante che può essere facilmente spostato. Millstone celebra la bellezza naturale del marmo.

 

Daniel Nikolovski alla collettiva “Stars Of Today”

 

Daniel Nikolovski, Alumnus IED Milano, ha esposto “Sacred Wellbeing” al Superdesign Show in SuperstudioPiù, una collezione che esplora il rituale dello stare insieme attraverso bicchieri, vassoi, specchi e sgabelli. Il tema centrale di questa edizione al Superstudio Show è stato “Inspiration innovation imagination” che mira a fornire tutte le info sulle produzione internazionale di design e stimolare la riflessione attraverso un approccio visionario.

Potrebbe interessarti anche: