News

Roma

Maggio 14, 2018

A lezione con Benedetta Bruzziches

Special Lesson con Benedetta Bruzziches: Da IED Roma ai red carpet di tutto il mondo. Un successo “global” con un modello produttivo tutto “local”.

Quella di Benedetta Bruzziches è una storia avvincente ed esemplare, di quelle a cui ci ha abituati la narrativa, più che l’impresa. La storia di una ragazza di campagna che sognava di far indossare una delle sue borse a ogni donna e che ha avuto la gioia di donarne una a Rita Levi Montalcini.

Una giovane designer che oggi può vedere le sue creazioni tra le mani di celebrities del calibro di Anne Hathaway, la star che pochi giorni fa, in occasione del MET Gala di New York, sfoggiava sul red carpet uno scintillante modello di Cabaret disegnato a imitazione dei vassoi di dolci impacchettati che amiamo portare in dono a chi ci invita a casa propria. Perché le borse di Benedetta sono così: evocano storie, attimi di vita, personaggi ed emozioni tutte al femminile.

Da Caprarola a Roma, per studiare Fashion Design in IED. Poi Milano, l’India, il successo mondiale e un marchio tutto suo. Ma la storia di Benedetta racconta soprattutto un modello produttivo unico nel mondo della moda made in Italy: un sistema di produzione artigianale che permette a un intero paese, Caprarola, di lavorare grazie alla sua impresa.

Dalla viva voce della protagonista, gli studenti potranno acquisire un punto di vista – diverso e in qualche modo “controcorrente” – sulla Moda, sull’idea di impresa, sul valore del patrimonio di saperi e abilità che contraddistingue il nostro territorio.

Special lesson con Benedetta Bruzziches

17 maggio 2018 | ore 18
IED Roma | via Giovanni Branca 122

Ingresso libero fino ad esaurimento posti | Per prenotazioni: p.r@roma.ied.it