News

Firenze

febbraio 11, 2021

Cisterna, la nuova bottiglia di Publiacqua presentata su Controradio

Sarà presentata ufficialmente su Controradio il 16 febbraio alle 9:30 con il Presidente di Publiacqua Lorenzo Perra, il designer Francesco Toselli e il vincitore del contest Cinar Ali.

Cisterna del giovane turco Cinar Ali è il progetto vincitore di My Bottle, il contest creativo per l’ideazione e la progettazione della nuova Bottiglia Publiacqua 2020, ambientalmente ed economicamente sostenibile, indetto dalla Società di gestione del servizio idrico della Toscana centrale in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design – IED Firenze e con il supporto del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci e Fondazione Palazzo Strozzi.

L’attenzione al processo produttivo e la rielaborazione degli standard progettuali sono il cuore della bottiglia in vetro riciclato di Cinar Ali realizzata con il metodo NNPB (pressato-soffiato), con una riduzione di costi su produzione, trasporto e riciclo; facile da pulire e da impugnare, grazie alla sua forma frontale piatta e di alta qualità funzionale che permette l’uso quotidiano dell’acqua di rubinetto.

La bottiglia sarà distribuita in diversi ambiti, da quello istituzionale (congressi, convegni, comuni, aziende), ristorativo (ristoranti, bar, locali) fino a quello domestico allo scopo di incentivare la diffusione fra i consumatori della logica Km Zero.

Martedì 16 febbraio alle 9:30 in diretta su Controradio (in Toscana FM 93.6-98.9, in streaming su controradio.it per il resto d’Italia) sarà presentata ufficialmente con il Presidente di Publiacqua Lorenzo Perra, il designer Francesco Toselli e il vincitore del contest Cinar Ali.