News

Milano

Febbraio 6, 2019

Come uscire da una crisi… ai tempi dei social media

La pervasività dei social network può rovinare la brand reputation faticosamente costruita in pochi secondi. Per questo le aziende dovrebbero prepararsi in un’ottica di prevenzione della crisi, identificando le possibili minacce e vulnerabilità e implementando un piano strategico di risposta a eventuali attacchi.

Sulla base di questo scenario, IED propone – in collaborazione con l’agenzia Competence – la terza edizione del Corso di Specializzazione in Brand Reputation and Digital PR, che verrà presentato mercoledì 13 febbraio alle ore 18:00 in via Bezzecca 5, con una tavola rotonda a cui parteciperanno diversi manager di aziende di primissimo livello e professionisti della comunicazione.

Obbiettivo dell’incontro condividere strategie ed esperienze pratiche su come gestire in maniera efficace una crisi e su come trasformarla in un’opportunità. “Credo che mai come in questo periodo di incertezza politica ed economica un numero sempre maggiore di piccole e grandi aziende abbiano urgente bisogno di professionisti che sappiano coniugare e ottimizzare le diverse competenze tecniche e capacità manageriali necessarie a tutelare e sviluppare il bene più prezioso che hanno: la fiducia dei loro clienti, dipendenti, media e opinione pubblica. Una marca che perde la Reputazione o non sa conquistare il Trust dei propri clienti è destinata a scomparire nell’era delle recensioni”- commenta Lorenzo Brufani, CEO di Competence.

Oltre a Brufani e al Direttore della Scuola di Comunicazione IED Milano, Elena Sacco, interverranno all’incontro: Luca Di Leo, Direttore Comunicazione Barilla, Federico Filippa, Corporate Communications Manager di Amazon, Mauro Turcatti, Public Affairs & Communication Manager di Airbnb e Gabriele Galassi, Co Founder di Tutela Digitale.

Il corso inizierà il 6 marzo presso la sede milanese IED di Via Sciesa 4 e si svolgerà in formula serale (19.00 – 21.30), in modo da favorire la partecipazione di studenti e professionisti che già operano in aziende ed agenzie. “I nostri docenti provengono da aziende ed agenzie che si confrontano ogni giorno con la reputazione dei loro brand sulla rete e non – spiega Elena Sacco. Abbiamo creato questo corso, giunto ormai alla terza edizione, perché riteniamo importante aggiornare i professionisti di oggi e di domani con gli ultimi trend e strumenti riguardo alla Brand Reputation ed aiutarli in modo concreto e strutturato, anche nei momenti di crisi”.