News

IED Network

febbraio 5, 2021

ONE TO ONE: IED ALUMNI NETWORK LANCIA UN PROGETTO DI MENTORING

LA PIATTAFORMA INTERATTIVA PRESENTA UN SERVIZIO GRATUITO PER GLI EX STUDENTI CON 10 ALUMNI DI SUCCESSO ALLA GUIDA DI UNA SERIE DI INCONTRI FORMATIVI SU DESIGN, MODA, ARTI VISIVE, COMUNICAZIONE E MANAGEMENT

Un programma sviluppato dagli Alumni e pensato per gli Alumni stessi. È questo il concept di One to One, il nuovo progetto di IED Alumni Network, la piattaforma interattiva di networking che  favorisce il dialogo costante tra ex studenti, promuovendo anche iniziative di supporto alle start-up, relazioni con aziende, job opportunities, lifelong learning. Tra i progetti nati per consentire agli Alumni IED di sentirsi sempre parte di una grande community internazionale, dopo la fine del percorso di studi, c’è proprio One to One. Si tratta di un servizio di mentoring gratuito, guidato da alcuni dei migliori Alumni dell’Istituto Europeo di Design, oggi affermati professionisti nei settori del Design, della Moda, delle Arti Visive, della Comunicazione e del Management, dell’Arte e del Restauro.

“Il progetto One to One esprime appieno la filosofia di IED Alumni: ex studenti con un’esperienza inconfutabile, pluripremiati per la loro attività, che si rendono disponibili con entusiasmo e spirito di condivisione, supportando altri Alumni che necessitano di consigli, pareri, confronto. Da Alumnus ad Alumnus. Questo è IED”, spiega Elena Sacco, Direttore IED Alumni Relations.

A guidare i partecipanti al progetto dieci mentori, che avranno il compito di trasferire conoscenze, informazioni di settore, opinioni a chi si trova all’inizio di un nuovo percorso lavorativo, a chi vuole cambiare direzione professionale oppure a chi è solo curioso di approfondire determinate tematiche. Ogni partecipante avrà la possibilità di due incontri di un’ora ciascuno.

I protagonisti-mentor scelti per il progetto One to one sono: Davide Colla, Graphic Designer, Alumnus e docente IED Milano, a capo di 150UP, eccellenza in area digital design, che si occupa di produzione di contenuti e di branding; Mariano De La Canal, diplomato in Product Design presso IED Madrid, Strategy Lead in Propelland, azienda globale di progettazione e ingegneria; Andrea Gallo, anche lui ex studente e ora docente della sede milanese dell’Istituto Europeo di Design, co-founder assieme a Stefano Polli di Sugo Design, realtà antesignana nel video mapping e nel visual interaction design; Italo Marseglia, Fashion Designer sempre attento al rapporto tra moda e sostenibilità, diplomato IED Roma e protagonista con le sue creazioni delle recenti edizioni della kermesse Altaroma; Lucía Martínez Prado, Alumna IED Madrid e ideatrice di Break-Event, una piattaforma che nasce per sostenere i professionisti della musica dal vivo, riducendo l’incertezza e prevedendo il successo dei loro eventi; Marianna Poletti, che ha studiato in IED Milano ed è un’esperta di digital recruiting, nonché fondatrice e CEO della startup Just Knock, che permette di inviare alle aziende idee al posto del curriculum, e per cui ha ricevuto vari riconoscimenti; Ankita Nandkeolyar, ex studentessa del Master Brand Management IED Milano, founder di Firebrand, società di consulenza in ambito comunicazione, nominata nel 2020 come India’s Best Brand Design Studio; Oscar Anibal Pozuelos, Alumnus IED Madrid, Innovation Consultant e Design Strategist, che aiuta imprenditori e startupper a trasformare idee in modelli di business; Fortuna Todisco, Illustratrice e Alumna IED Milano, docente di Digital Illustration nell’ambito della Scuola di Moda di Milano, che ha collaborato con testate come The Economist, Il Sole 24 Ore, Vanity Fair; infine, Attila Veress, Alumnus e docente IED Milano, nonché giovane designer di talento e vincitore del Wallpaper* Design Award 2021 per un progetto in collaborazione con lo chef stellato Davide Oldani.

Per conoscere i dettagli degli incontri di One to One e prenotarsi: iedalumni.com/news/390922