News

Milano

settembre 2, 2021

Video designer IED premiati al Lido di Venezia

Il Bookciak, Azione! 2021 va al corto "Damnatio Memoriae", diretto da Edoardo Martinelli e realizzato al secondo anno di Video Design

È stato Zerocalcare, affiancato dai giurati Wilma Labate, Teresa Marchesi e Gianluca Arcopinto, a premiare al Lido di Venezia i giovani vincitori della X edizione di Bookciak Azione!, premio nazionale dedicato all’intreccio tra cinema e letteratura attraverso bookciak movie, corti di massimo tre minuti ispirati a romanzi, racconti, graphic novel e poesie.

Quest’anno il tema portante è stato quello delle resistenze. Tra i sei vincitori si è aggiudicato il premio anche il corto Damnatio Memoriae, diretto dallo studente Edoardo Martinelli e realizzato con un team di colleghi al secondo anno di Video Design IED Milano, sotto la supervisione didattica della docente Alessandra Pescetta. Il film è liberamente ispirato alla graphic novel  Sangue del nostro sangue di Claudio Bolognini e Fabrizio Fabbri (RedStar Press), che rievoca la strage di Reggio Emilia del 7 luglio 1960. Quel pomeriggio furono uccisi cinque manifestanti, protestavano contro il governo nato col sostegno del MSI, partito d’ispirazione fascista. La vicenda viene ricostruita attraverso lo sguardo di alcuni ragazzini di allora che, diventati adulti, la rievocano alternando passato e presente.

La sceneggiatura e la fotografia sono di Pietro Ronzoni (con la supervisione didattica rispettivamente di Magdalena Barile e Enrico Brocchetta), il montaggio di Matteo Raco (che firma anche la sceneggiatura a quattro mani con Ronzoni); le riprese sono di Andrea Barbui e il suono di Lidia Bellotti; la direzione degli attori è stata invece supervisionata da Cristina Proserpio.
Per conoscere tutti i premi vinti dagli Studenti di IED Milano, clicca qui!