Data

21 ottobre 2022

Francesco Meda è un designer italiano, vincitore del Compasso d’oro. Si è diplomato nel 2006 all'Istituto Europeo di Design di Milano in Disegno Industriale per poi fare esperienza a Londra nello studio di Sebastian Bergne e successivamente in quello di Ross Lovegrove. Direttore Creativo di Acerbis insieme a David Lopez Quincoces.

Francesco Meda è un designer italiano, vincitore del Compasso d’oro. Si è diplomato nel 2006 all'Istituto Europeo di Design di Milano in Disegno Industriale per poi fare esperienza a Londra nello studio di Sebastian Bergne e successivamente in quello di Ross Lovegrove. Dal suo ritorno a Milano nel 2008 ha collaborato con il padre Alberto Meda a progetti per clienti come Kartell e Caimi Brevetti. Contemporaneamente porta avanti progetti personali di arte e design con altre aziende e gallerie come Nilufar Gallery, Schoeni Art Gallery di Hong Kong, Colos, Luce di Carrara, Rossana Orlandi Gallery, Mint Gallery di Londra, Tod's, Ferragamo, Molteni&C, Etal, Zucchetti. La sua collezione "Orme Cinesi", ampiamente pubblicata, è stata esposta a Hong Kong presso il negozio Lane Crawford ed è stata presentata dalla Schoeni Art Gallery durante la fiera Hong Kong ART 2012/2013. Nel 2013 ha co-progettato "Flap", un pannello acustico prodotto da Caimi Brevetti che ha poi vinto il premio "Compasso d'Oro". Nello stesso anno ha iniziato una produzione propria con oggetti come lampade a LED, tavoli in marmo, panche e gioielli stampati in 3D. Nel 2020 viene nominato Direttore Creativo di Acerbis insieme a David Lopez Quincoces.

Potrebbe interessarti anche: