Data

14 giugno 2022

La vincitrice è stata Elisa Serrano con "Crisálida", una collezione dai toni intimisti che riflette l'evoluzione personale e creativa dell'allieva.

La sfilata collettiva ha dato spazio a un totale di 25 collezioni di moda create dai neodiplomati in Alta formazione artistica in Fashion Design e nel BA (Hons) Fashion Design presso lo IED Barcelona - Centro Superior de Diseño.

L'evento, che coincideva con il 20° anniversario dello IED Barcelona, si è svolto durante la Barcelona Design Week nella magnifica cornice della Fundació Joan Miró Barcelona, l'istituzione culturale che celebra l'opera dell'artista catalano Joan Miró.

Come in ogni edizione, alla fine della sfilata è stato assegnato il premio Franca Sozzani alla Migliore Collezione Moda, scelta da una prestigiosa giuria internazionale che per l'occasione era composta da: Marta Coca, direttrice di 080 Barcelona Fashion; Huma Humayun, Fashion Editor di Schön Magazine; Modesto Lomba, fashion designer e presidente dell'Asociación de Creadores de Moda de España; e dal fashion designer Ronald van der Kemp. 

La vincitrice è stata Elisa Serrano, del corso di Alta formazione artistica in Fashion Design, con "Crisálida". Si tratta di una collezione intimista che riflette l'evoluzione personale e creativa della studentessa stabilendo un parallelo con la metamorfosi delle farfalle. Per le sue creazioni, Serrano ha scelto colori vivaci e mescolato tessuti come il taffettà, il velluto o la seta e stampe con illustrazioni disegnate da lei stessa. 

Sono stati premiati anche il Miglior Fashion Film - Best Fashion Film, selezionato dalla regista Isabel Coixet, e la Miglior Fotografia - Best Shooting, scelta dal noto fotografo Manuel Outumuro. La novità di quest'anno è stato il premio alla Migliore Illustrazione di Moda - Best Illustration, assegnato da Jordi Labanda. 

I vincitori di questi riconoscimenti sono stati:

Best Fashion Film (ex aequo) - Maria Solsona e Martina Biel 

Best Shooting - Laia Zaragoza

Best Illustration - Marc Sanz Pey

Fashioners of the world 2022 celebra la fine del percorso formativo degli studenti di moda con svariate proposte che condividono uno sguardo fresco e innovativo sul mondo del fashion. Con il sapiente uso di tessuti, volumi, stampe, tecnologie avanzate e materiali sostenibili, le collezioni riflettono le molteplici identità di una società globale, contemporanea e all'avanguardia.

 20° anniversario dello IED Barcelona

Questa sfilata segna la 17a edizione dell'evento, che quest'anno coincide anche con i 20 anni dall'inaugurazione della scuola a Barcellona. Sin dall'inizio, l'obiettivo dello IED è sempre stato quello di guidare le future generazioni di designer con una visione critica, impegnata e umanista, stabilendo uno stretto legame con la società catalana e il tessuto imprenditoriale della città. 

Per questa doppia ricorrenza, il fotografo Manuel Outumuro ha firmato i 20 scatti di una mostra che racconta il passato, il presente e il futuro della moda, il progetto formativo dello IED Barcelona e le persone che lo hanno reso possibile negli ultimi vent'anni. L'accurata selezione delle immagini mette in luce le ambizioni, i sogni e gli interessi che plasmano l'individualità e l'universo creativo di ogni designer.

Il risultato è un impeccabile esercizio visivo che invita a riflettere sul passare del tempo, sul potere della moda di farsi specchio dell'evoluzione socioculturale, sull'esaltazione della creatività e sul contributo dello IED Barcelona alla cultura del design.

Con la collaborazione di: 

 

*Look foto di copertina di Mariona Robles