News

Firenze

settembre 24, 2020

IED Alumni: Antonio Menelao

Antonio, pugliese nel cuore ma toscano di adozione, ha deciso di frequentare il corso Triennale in Interior Design presso IED Firenze, per acquisire le giuste basi ed essere pronto all’inserimento nel mondo professionale.

“In IED ho apprezzato tantissimo l’approccio umano sia dei professori che dei collaboratori, se hai bisogno di una mano loro sicuramente sapranno aiutarti. Dal punto di vista didattico, tutto è stato molto interessante e stimolante. L’opportunità di svolgere le special week dal primo anno di corso ti fanno capire come sia importante lavorare in team ed interagire con studenti di altri corsi” afferma Antonio.

Durante i tre anni di studi, ha avuto la possibilità di partecipare ai Career Days, le giornate dedicate ai colloqui formativi tra aziende e studenti, grazie alle quali Antonio oggi lavora nell’ufficio progettazione negozi di Prada: “Dopo sei mesi di stage, mi hanno proposto di continuare a lavorare con loro e ormai sono qui da due anni. Di questo lavoro amo il forte legame che c’è tra moda, architettura e design: è un lavoro dinamico dove bisogna essere elastici e questo mi permette di mettermi sempre in gioco” continua Antonio.

Sin dai tempi del Liceo si è appassionato all’architettura e al design riuscendo oggi a trasformare la sua passione in un lavoro. La sua esperienza con Prada gli ha permesso di comprendere quanto sia fondamentale avere una buona preparazione per diventare un ottimo professionista, anche se confessa: “bisogna rimanere sempre un po’ studenti quando si lavora, perché c’è sempre qualcosa di nuovo da conoscere”.

Il suo consiglio ai nuovi studenti IED è quello di “non smettere mai di fare ricerca, di guardare, osservare e di stare sempre al passo. Qualsiasi cosa può essere una fonte di creatività nella vostra mente”.