News

Firenze

giugno 28, 2021

Lo studente Mario De Libero tra i vincitori di Olivetti Design Contest

Mario De Libero, diplomato al corso Triennale in Comunicazione Pubblicitaria e studente del corso in Typography and Calligraphy – The Font Design a IED Firenze, è tra i finalisti con il font Otello Sans della quarta edizione di Olivetti Design Contest.

Il concorso, dedicato al Type Design, prevedeva la progettazione del nuovo carattere tipografico di Olivetti. L’azienda, da sempre attenta all’innovazione, alla sperimentazione e al design, dimostra con la centralità che dedica ad artisti, giovani e designer la voglia di portare avanti gli insegnamenti ereditati da Adriano Olivetti.

Il carattere Otello, che si è classificato terzo, è uno splendido omaggio allo spirito della tipografia modernista made in italy, pieno di invenzioni e di talento.

I progetti sono stati valutati dalla giuria presieduta da Clino Trini Castelli (artista e designer, autore dei Libri Rossi Olivetti – Manuali di Corporate Identity) e composta da Emanuele Cappelli (designer), Gaetano di Tondo (direttore Communication & External Relations Olivetti e presidente Associazione Archivio Storico Olivetti), Luca Josi (responsabile Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di Tim), Walter Mariotti (direttore Editoriale Domus), Chiara Alessi (curatrice e saggista), Matteo Bologna (designer e fondatore Mucca Design), James Clough (storico e docente di Tipografia Naba), Lorenzo Fanton (designer Pentagram), Antonio Pace (type designer) e Jonathan Pierini (type e graphic designer, direttore ISIA Urbino).

Olivetti Design Contest è ideato da Emanuele Cappelli insieme a Olivetti con l’obiettivo di proseguire il patrimonio valoriale di Adriano Olivetti.