News

Roma

giugno 7, 2021

ADI Design Index 2020

Quattro docenti di Product Design di IED Roma pubblicati nel prestigioso volume ADI Design Index 2020

Siamo orgogliosi di raccontarvi che ADI ha premiato i docenti IED Roma.
L’Associazione per il Disegno Industriale, infatti, ha selezionato e pubblicato i progetti di quattro docenti del corso Triennale in Product Design per il prestigioso ADI Design Index 2020, la pubblicazione annuale del miglior design italiano.

Nella categoria Design per il sociale è stato selezionato il progetto di Claudio Esposito, docente in Fotografia e Video, Art For Change, che consiste in una serie di corti documentari che raccontano quattro iniziative artistiche realizzate nelle aree marginali di alcune città italiane e spagnole: la street art di Borgo Vecchio Factory a Palermo, l’Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto a Bari, il Museo dell’Altro e dell’Al- trove nelle ex fabbriche Fiorucci di Roma, la comunità di Puerta del Angel a Madrid.

Nella categoria Food Design è stato inserito il progetto Foodie Bag Zeropac di Francesco Subioli e Marika Aakesson, coordinatrice del corso di Product Design. Si tratta di una speciale foodie bag realizzata da Zeropac, in polpa di cellulosa compostabile e di cartoncino riciclato e riciclabile pensata per portare via dal ristorante, senza ulteriori buste di plastica, il cibo avanzato e contrastare così lo spreco alimentare (1,3 miliardi di tonnellate ogni anno nel mondo). Per la stessa categoria anche Velvet/Shape by Costan/Bonnet Névé, la vetrina frigorifera per supermercati progettata da Giorgio De Ponti, docente in Ergonomia, per rispondere alle esigenza di identità e libertà di personalizzazione del settore retail.

Infine, nella categoria Ricerca teorico, storico, critica e progetti editoriali troviamo il Manuale di Storia del Design di Domitilla Dardi, nostra docente di Storia del Design. Un manuale in cui storia del design e storia delle innovazioni tecnologiche s’intrecciano in maniera indissolubile. Un approfondimento a 360 gradi sulla storia del costume e sul design, dal prodotto alla moda, dalla grafica al sociale.

Complimenti ai nostri docenti!