News

Firenze

maggio 28, 2021

Classici In Carta, gli studenti reinterpretano le copertine dei grandi classici della Letteratura

GLI STUDENTI DI IED FIRENZE INTERPRETANO I TITOLI DEI GRANDI CLASSICI PLASMANDO IN MANIERA INUSUALE CARTA E COLORI PER COPERTINE INTUITIVE SENZA PAROLE.

Sperimentare, manipolare, plasmare, interpretare la carta “oltre al consueto” per essere in grado di progettare in maniera creativa/innovativa nel campo della grafica per l’editoria.
E’ questo l’obiettivo che si è posto IED Firenze con il progetto “Classici in Carta”, rivolto agli studenti del Corso di Formazione Continua in Grafica per la Comunicazione che si sono cimentati nella re-interpretazione delle copertine di alcuni grandi Classici della Letteratura, plasmando con un approccio originale ed estroso le carte ecosostenibili di alta qualità, messe a disposizione dalle aziende specializzate ICMA sartorial Paper e Fontana Grafica.

“L’osservazione e lo studio di questo materiale, la manipolazione con tagli, piegature, rilievi e contrasti di colore hanno dato vita a copertine capaci di trasmettere un messaggio in modo innovativo e immediato, senza bisogno di aggiungere parole”, spiega Laura Moretti docente IED Firenze che ha supervisionato i lavori degli studenti.

Così Odissea, Divina Commedia, Sogno di una notte di mezza estate , Le Metamorfosi, Pinocchio ma anche I Tre Porcellini, Pippi Calzelunghe, I viaggi di Gulliver, Frankenstein, Guida Galattica per autostoppisti – per citare alcuni tra i 38 titoli scelti sui quali hanno lavorato gli studenti – hanno copertine che, pur senza parole, sono facilmente riconducibili grazie all’estro creativo di Angelica Ziffer, Arianna Palazzolo, Cosimo Cecchi, Gabriella Carpentiero, Maria Vittoria Lami, Sarah Passaro.

Le copertine saranno in Mostra al Padiglione di Arte Contemporanea- PAC Milano dal 5 al 7 ottobre nell’ambito di Packaging Première Collection.