Grafica per la Comunicazione

Corsi di specializzazione - Firenze

Scarica la brochure

Il grafico è un Progettista di Comunicazione Visiva. Il suo ruolo prevede l'ideazione di strumenti di comunicazione e la creazione di immagini e linguaggi che siano in grado di trasmettere efficacemente messaggi e valori al target di riferimento individuato dal committente.  

Questo professionista opera in modo innovativo quando padroneggia i propri mezzi linguistici, coniuga le conoscenze tradizionali della grafica con l'uso di software professionali e di media digitali, confrontandosi consapevolmente con le problematiche tecniche e produttive emergenti.

Il corso ha lo scopo di formare professionisti in grado di coniugare abilità, creatività e sensibilità verso un cliente, un prodotto o un’idea, con la capacità di analisi e diagnosi sull’uso della comunicazione nella società contemporanea, per un mercato sempre più esigente e differenziato. 

Il corso si svolge 3 sere a settimana in fascia serale, dalle 18.30 alle 21.30

 

  • Partenza
    Marzo 2019
  • Durata
    2 anni
  • Frequenza
    part-time
  • Lingua
    Italiano

I programmi proposti in questo corso consentono di gestire tutte le fasi di produzione, ideazione e progettazione dell'elaborato grafico. Il primo anno fornisce le basi tecniche per il corretto utilizzo dei software professionali, si attraversa la digitalizzazione ed elaborazione delle immagini, passando dalla storia della grafica fino alla progettazione sia su carta che su web.  I moduli del secondo anno sono dedicati allo sviluppo del processo creativo e all’applicazione progettuale in particolari e fondamentali ambiti. Si affrontano nello specifico il branding e l’immagine coordinata, il packaging e il label design, la comunicazione per eventi, l’editoria e la comunicazione per il sociale.

I professionisti formati sono in grado di coordinare e gestire le diverse fasi di lavorazione, fino alla riproduzione a stampa o alla trasformazione in formato digitale.

I docenti sono professionisti del settore provenienti da realtà lavorative diverse, ma correlate tra loro: sviluppano con gli studenti progettazioni ed esercitazioni finalizzate ad allenare le loro capacità creative e produttive.

Attestato Rilasciato
Al termine del corso agli studenti che hanno frequentato con successo almeno il 75% delle ore di lezione viene rilasciato un Attestato al corso di Specializzazione e possono usufruire del servizio di tirocinio formativo. Il corso è suddivisibile in moduli frequentabili separatamente in modo da creare un percorso personalizzato. Chi frequenta singoli moduli riceve un certificato di frequenza relativo alle materie scelte.

  • 1° Anno

    • Storia della Grafica

      Approfondito excursus sugli ultimi 100 anni di storia della progettazione grafica, sui grandi movimenti e i grandi maestri del design che hanno costruito le basi della comunicazione moderna e contemporanea.

    • Pacchetto Adobe: Photoshop / Illustrator / InDesign

      Photoshop. Il corso sviluppa l’apprendimento degli strumenti e delle funzioni fondamentali in relazione alle potenzialità stilistiche ed espressive e alle possibili applicazioni in ambito professionale / Illustrator. Il corso fornisce le competenze per realizzare elementi grafici vettoriali come illustrazioni, infografiche, loghi o elementi di design / Indesign. Si esplorano tutti le funzioni per la gestione dei contenuti editoriali.

    • Principi di Design

      Nozioni propedeutiche di base che portano all’acquisizione di metodi e linguaggi per la gestione di uno spazio visivo. Dalle problematiche legate all’uso del colore attraverso la sperimentazione diretta di alcuni fenomeni percettivi, alla conoscenza della “grammatica” che regola la percezione visiva. 

    • Metodologia della Progettazione

      Il corso fornisce allo studente gli strumenti analitici per esaminare il rapporto tra il progetto e i processi di ricerca e i concept che stanno alla base della realizzazione e delle scelte formali. L’insegnamento percorre le differenti fasi, dalla formulazione dell’idea allo sviluppo del progetto fino alla realizzazione degli esecutivi.

    • Caratteri Tipografici e Tipografia Creativa

      Il corso affronta la conoscenza delle principali famiglie di caratteri tipografici e il ruolo centrale della nell’ambito della comunicazione visiva. Conoscere la storia e la morfologia dei caratteri, riconoscerli e classificarli. Apprenderne le regole principali per un uso consapevole nel fare grafica è fondamentale per affrontate una progettazione. Parte delle lezioni saranno dedicate alla sperimentazione e all’utilizzo di materiali e tecniche non convenzionali per creare un alfabeto o un lettering personalizzato.

    • Tecniche di Stampa e Nobilitazioni

      Approccio di base alle tecniche di stampa più diffuse: dall’offset alla rotativa con un focus sulla selezione dei colori, l’uso dei Pantone e le carte di base. Saranno inoltre affrontate le principali tecniche di nobilitazione della stampa: dalle lucidature al rilievo a secco e le rilegature. 

    • Tecniche di Presentazione

      Durante il corso saranno esaminati gli aspetti relazionali con il cliente. Il corso vuole fornire agli allievi un indirizzo di base per cominciare a muoversi nelle situazioni di briefing e nell’ambito dei costi di produzione. Fulcro centrale del corso resta la progettazione grafica. I progetti saranno presentati in una lezione finale con la presenza di esperti del settore e dei clienti intervistati in precedenza.

    • Grafica per il Web

      Produrre materiale grafico per siti web o post per social network non ha le stesse caratteristiche del materiale cartaceo. Saranno prese in esame tutte le problematiche relative alla pubblicazione online di una campagna pubblicitaria, di banner o interventi di valorizzazione.  

    • Digital Publishing

      Lo schermo è il nuovo libro. Durante il corso si sviluppa il tema dell’e-Book e dell’editoria digitale in genere. Si studiano le nuove forme di comunicazione per ottenere familiarità con gli strumenti di digital publishing.

  • 2° Anno

    • Tecniche Poligrafiche e Materiali

      La conoscenza dei materiali e delle tecniche di lavorazione ha un ruolo importante nella formazione di un Graphic Designer. Il corso preparare gli studenti a rapportarsi con gli attori dei vari processi, sviluppare una capacità di analisi visiva e critica nella scelta dei materiali e delle tecniche di lavorazione, orientare le scelte progettuali. Interagendo con il docente e vari esperti del settore la classe diventa un laboratorio: le sfide progettuali richiedono nuove sperimentazioni con un approccio multidisciplinare.    

    • Grafica per la Comunicazione Visiva

      Il corso rende concrete le nozioni maturate nel primo anno, indirizzando gli studenti alla professione, al rapporto con il cliente e alla comunicazione integrata.  La finalità ultima è quella di applicare queste conoscenze nei diversi ambiti: dal design per il turismo, alle mostre d’arte, i festival musicali e gli eventi di moda, passando per molteplici campi d’applicazione, per i quali saranno esaminate le case history al fine di capire le dinamiche comunicative.

    • Branding e Immagine Coordinata

      La base dei design d’impresa. Il corso inserirà lo studente in una nuova forma-mentis, secondo i più moderni concept di immagine coordinata. Si progetteranno brand di prodotto e corporate identity per aziende di moda, food, per enti e istituzioni, per luoghi e attività culturali: dall’ideazione del logo fino alla produzione di un libro di stile o di un manuale d’uso.

    • Comunicazione per il Sociale

      Un percorso di conoscenza attraverso il pianeta della comunicazione visiva per esplorare, sperimentare e approfondire i temi della comunicazione legata al mondo del sociale. Onlus, volontariato e fund-raising hanno un loro specifico linguaggio che spesso si discosta da quello tradizionale e commerciale.

    • Progettazione Editoriale

      La progettazione complessa: problematiche e dinamiche di sviluppo per la grafica coordinata e il publishing vengono affrontate con lo sviluppo di riviste, cataloghi o edizioni multiple, con scelta e valutazione del contenuto progettuale, della forma, della presentazione e della redazione degli esecutivi.  La critica sui lavori, la condivisione delle problematiche progettuali produrranno un importante bagaglio di esperienza che lo studente potrà sfruttare in ambito lavorativo.

    • Packaging e Label Design

      Il design del packaging e del prodotto devono rispondere a una serie di esigenze poste dal consumatore sempre più attento alle bisogno di gratificazione sensoriale ed emotiva derivanti dall’acquisto e dall’utilizzo dei beni di consumo. Saranno oggetto del corso sia la progettazione base di cartotecniche, sia il design di etichette di vino o prodotti in bottiglia.

    • Final Work

      Lo scopo del lavoro finale è di portare a termine il percorso di studi sviluppando un tema di particolare interesse per lo studente che gli consenta di iniziare la propria carriera professionale. Il lavoro individuale si svilupperà con un team di docenti e con il Coordinatore del corso che seguiranno gli allievi nella creazione del loro lavoro finale, garantendo un alto livello qualitativo. Lo studente, durante la presentazione dovrà inoltre portare il portfolio aggiornato contenente la migliore selezione dei progetti sviluppati durante tutto il percorso di studi. 

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Luca Parenti - Coordinatore del corso

Luca Parenti - Coordinatore del corso
Textile e Graphic Designer. Si è laureato presso l’Università degli Studi di Firenze in Cultura e Tecnica della Moda - Tessuto e maglieria. Ha lavorato come Disegnatore e Ricercatore di tendenze. È Direttore Creativo della linea di tshirt artigianali Mamuk e Fondatore di Kidstudio. Ha pubblicato Manuale di Cultura Tessile, KSC edizioni. Sito personale

Laura Ottina

Laura Ottina
Laura Ottina è una Grafica specializzata nel campo editoriale. Si è occupata di progettazione, impaginazione, ricerca iconografica, lettering, coordinamento editoriale e direzione artistica. Dal 2005 fa parte dello studio di arte digitale e comunicazione visiva Popdesign.

Marco Innocenti

Marco Innocenti
Titolare e Fondatore di Kidstudio è Designer, Illustratore, Art Director e Fotografo con esperienze di copy, tipografia e redazione testi. Esperto di magazine e impaginazione per l’editoria si occupa di promozione culturale e turistica.

Giovanni Iozzi

Giovanni Iozzi
Nato e cresciuto a Firenze, dal 1988 lavora come Amministratore di Sistema per i sistemi di comunicazione in aziende che lavorano nel campo della grafica, multimedia e dell’interior design. Specializzato inoltre in ricerca e sviluppo per i settori del marketing strategico e operativo, dal 1996 insegna presso il Fashion Institute of Technology. 

Donatello D' Angelo

Donatello D' Angelo
Titolare e Creative Director di D’Apostrophe Studio di Architettura e Design. Si occupa di direzione creativa e progettazione di sistemi di identità aziendale, stand fieristici e allestimenti, comunicazione e advertising. Insegna in IED Firenze nei corsi di specializzazione e nei triennali di grafica e comunicazione pubblicitaria. È Docente presso l'Università degli Studi di San Marino e l’Università IUAV di Venezia. 

Giorgio Franceschini

Giorgio Franceschini
Dopo la laurea presso l'Università degli studi di Pisa si specializza in Graphic Design presso IED Firenze. Dal 2011 lavora presso Kidstudio dove si occupa di principalmente di branding, editoria e frontend developing. Ponderatezza ed essenzialità sono le sue caratteristiche principali, sia nella costruzione visiva che nelle scelte cromatiche.

Laura Moretti

Laura Moretti
Designer, lavora all’interno del proprio studio guidata dai valori di sperimentazione, ricerca e innovazione. Dal 2005 è Docente in comunicazione visiva e progettazione grafica. È Co-curatrice del premio internazionale Aiap Women in Design Award AWDA.

Stefano Rovai

Stefano Rovai
Socio fondatore dello studio Graphiti, Stefano Rovai comincia la sua carriera nel 1977. Fino alla metà degli anni Ottanta il suo lavoro ha avuto un carattere spiccatamente sociale. Si è poi indirizzato sempre più verso l’immagine coordinata, la grafica editoriale, la progettazione di allestimenti e di campagne di comunicazione. Attualmente dirige insieme a Susanna Weber il proprio studio di Firenze. Sito personale

Alessandro Capellaro

Alessandro Capellaro
Architetto (laurea a Firenze 1997, dottorato di ricerca 2000), nel 1998 è a Barcellona nello studio Pep Llinas. Nel 2003 apre a Firenze lo studio q-bic. Dal 2010 è associato allo studio b-arch. È Professore di Graphic Design e Visual Communication presso l’Istituto Lorenzo de’ Medici e la Aubburn Unversity dell’Alabama.     

Paolo Fiorini

Paolo Fiorini
E’ laureato in Economia e Commercio con tesi sul marketing internazionale. E’ Consulente di marketing e nel 2006 ha fondato Kaleidos Comunicazione srl, società di comunicazione, consulenza di marketing e organizzazione di eventi. Dal 1997 è Docente di marketing e comunicazione.