Management degli Eventi Culturali

Corsi di specializzazione - Milano

Scarica la brochure

Il Corso di Management degli Eventi Culturali si propone di formare professionisti in grado di affrontare tutte le fasi di: ideazione, progettazione, realizzazione e gestione di un evento culturale a qualsiasi livello, con un approccio metodologico e operativo codificato dall’esperienza. Qualsiasi evento culturale, infatti, dalla più piccola performance locale alla più impegnativa manifestazione internazionale, richiede di essere affrontato con taglio manageriale, conoscendone le metodologie, gli strumenti tecnici, quelli legali e finanziari, le prassi operative, gli approcci comunicativi.

Le lezioni sono tenute da professionisti di rilievo del settore e svolte in partnership con l’Agenzia di strategia e comunicazione Equipe e l’agenzia fotogiornalistica Excalibur.

 

  • Partenza
    Marzo 2020
  • Durata
    3 mesi
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

Medotologia e Struttira Formativa

La struttura formativa articola il corso in moduli teorici e pratici che danno risalto sia alle parti tecniche, progettuali e produttive necessarie per ideare e realizzare un evento, sia alle esercitazioni pratiche (singole e per team). Il percorso stato tracciato da chi, operando da tempo nel settore, ne conosce punti di forza e di debolezza, problematiche e attrattive.

A chi è rivolto

A chi ama la cultura e vuole mettersi in gioco, imparando a tradurre la passione per le arti e per il bello in un evento.
Non c’è limite d’età, ma è fondamentale la voglia di acquisire competenze professionali, schemi organizzativi e nozioni pratiche, tecniche, legali
e amministrative, elementi fondamentali per ottenere risultati soddisfacenti.

Agevolazioni e Borse di studio 
Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota di partecipazione, IED ha attivato un sistema articolato di agevolazioni economiche per coloro che scelgono di frequentare i Corsi di Specializzazione organizzati nella sede milanese. Diverse sono le possibilità per i partecipanti. Clicca qui per conoscere tutti i dettagli.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Guido Giraudo - Coordinatore del corso

Guido Giraudo - Coordinatore del corso
Giornalista professionista. Consulente di comunicazione e di strategie di marketing innovativo. Esperto nella ideazione e organizzazione di top events. Dal 1984 è contitolare dell'Agenzia giornalistica Excalibur. Docente di marketing e di event management per aziende e Università. Fondatore, Presidente o membro di molte realtà no profit.

Valentina Cagnola

Valentina Cagnola
Direttore del settore eventi e rapporti istituzionali della società Equipe International. Project Leader e Coordinatrice dei più importanti progetti realizzati per clienti nazionali ed esteri: Belstaff, Corum, Club Med, Daimler Chrysler, Mercedes, Panerai, Versace, IWC, Laureus. Coordinatrice per 10 edizioni dell’evento fieristico: “Esxence, the scent of excellence”.

Umberto Crespi

Umberto Crespi
Fondatore, nel 1992, del Gruppo Danze Celtiche Gens d’Ys di cui è tuttora Presidente; divenuto Accademia conta oggi 28 sedi su tutto il territorio nazionale con più di 600 allievi l’anno. Da 17 anni organizza a Busto Arsizio il Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica; è Direttore Artistico del San Patrizio Festival di Milano e di quello di Orvieto.

Enrico Ercole

Enrico Ercole
Dal 1998 svolge regolarmente attività di ufficio stampa collaborando con importanti realtà culturali e istituzionali: Orchestra Sinfonica Guido Cantelli, Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi, Conservatorio di Milano, The Walt Disney Company Italia, Rai, Mediaset, Warner Music, Comune di Milano, Regione Lombardia, Triennale Design Museum, Mondadori.

Riccardo Mazzoni

Riccardo Mazzoni
Fotografo e giornalista. Vicedirettore del Museo del Fumetto di Milano. Dal 1998 si occupa di ideare e realizzare mostre dedicate alla letteratura popolare su vampiri, gialli e alieni. Tra le sue ultime realizzazioni la rassegna Tolkien: la magia dell’anello - 25 mila visitatori -  e le mostre dedicate a: 007, Marilyn Monroe, Guareschi, Star Wars, Dinosauri e Draghi.

Alessandro Nardone

Alessandro Nardone
Consulente di marketing digitale, Founder di Orwell e autore di sei libri. Per promuovere la versione inglese de “Il Predestinato” ha inventato la sua finta candidatura alle primarie repubblicane sotto le mentite spoglie del protagonista del romanzo: Alex Anderson. Una case history di cui si sono occupati giornali e televisioni di tutto il mondo.

Ruggero Contato

Ruggero Contato
Project Manager presso Schiarea srl

  • New Column

    • La Tecnica

      • Definizione di evento culturale e sue tipologie
      • Scenari: la cultura nell’era digitale e il valore degli eventi culturali
      • Gli interlocutori pubblici e privati
      • I bandi di gara
      • La richiesta di nuova cultura: RSI-CSR e sostenibilità ambientale
      • La normativa su associazionismo e no-profit. Costituzione e gestione economica di un’associazione culturale, Onlus, Fondazioni. L’Enpals
    • La Progettazione

      • Brief e Debrief
      • Metodo di lavoro
      • Il percorso operativo
      • Concept, idea e mood di un progetto
      • Lo staff progettuale
      • Gli strumenti di lavoro (report, timing, piano di produzione)
      • Il budget preventivo e consuntivo(interno ed esterno), fee & over
      • Timing e scalette di regia
      • La scelta della location
      • I sopralluoghi
      • L’immagine coordinata
      • I principali fornitori: allestitore service tecnico, catering
      • Gli altri fornitori
      • Il brief ai fornitori
      • La ricerca di partner economici
      • Patrocini e contributi pubblici
      • Dal progetto di sponsoring alla realizzazione dell’evento
      • Fundraising: come cercare e cosa offrire agli sponsor
    • La Comunicazione

      • Strategia di comunicazione di un evento
      • Strumenti di comunicazione classica e innovativa da proporre agli sponsor
      • Ufficio stampa e media relations
      • Gli strumenti: save the date, comunicato stampa, conferenza stampa, cartella stampa
      • PR e lobbing
      • Le PR 2.0

       

    • La Produzione e la Gestione

      • Coordinamento tecnico (il piano di produzione)
      • Personale di supporto e di sicurezza.
      • La gestione della sicurezza: POS, DUVRI.
      • Assicurazioni
      • Il cerimoniale
      • Evento e post-evento
      • Come si vive l’evento
      • Personale coinvolto
      • Problem solving
      • Rapporti con artisti, autorità, sponsor e partners
      • La soddisfazione degli ospiti e del cliente
      • Valutazione, rendicontazione, fatturazione, archivio

       

    • Project Work Conclusivo

      • Brief e Debrief
      • Come si lavora in team
      • Come si prepara e come si presenta il progetto al cliente
      • Esercitazione in aula informatica che prevede l’ideazione e la realizzazione di un progetto completo di evento da parte degli allievi organizzati per team. Si lavora su un brief originale proposto da un cliente esterno