Omnichannel Fashion Buyer

Corsi di specializzazione - Milano

Scarica la brochure

Il corso di Omnichannel Fashion Buyer si pone come principale obiettivo quello di fornire gli strumenti analitici necessari a svolgere la professione di Fashion Buyer in un’ottica omnichannel, approfondendo le metodologie di acquisto nei canali on-line e off-line per diverse categorie merceologiche: apparel, leathergood, eyewear e cosmetic. Durante il corso viene sviluppata la capacità di analizzare le tendenze globali e imparare a confrontarsi da un lato con gli influencer, intesi come fonte necessaria ad ottenere un vantaggio competitivo sul mercato, dall’altro con i fornitori e i designer, per maneggiare al meglio la negoziazione e la gestione degli assortimenti per la propria azienda. Il corso si propone quindi di sviluppare professionalità e tecniche strettamente legate all’attività di buying, approfondendo tutti gli strumenti necessari allo sviluppo e alla progettazione dell’offerta merceologica, alla creazione e gestione degli assortimenti e alla pianificazione delle collezioni.

Per chi desidera apprendere la materia dalle basi, è altamente consigliata la frequenza al modulo Fundamental di 30 ore.

  • Partenza
    Gennaio 2021
  • Durata
    6 mesi
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

IED Network

Orientamento

IED Open Day 2020

L’Open Day Online si è concluso, ma le possibilità per esplorare il mondo IED continuano. Scopri come partecipare alle presentazioni online dei corsi Undergraduate, Master e Formazione Continua e in sede per i corsi Triennali.

Scopri di più

Metodologia e Struttura
Il programma si sviluppa attorno alle tematiche core del buying, con l’arricchimento di moduli complementari che permettono l’approfondimento verticale dei diversi scenari d’azione della figura professionale del Fashion Buyer a livello di categorie merceologiche quali l’abbigliamento, gli accessori, l’occhialeria e la cosmetica e di canali distributivi quali l’on-line, l’off-line e il canale televisivo. Il corso si struttura attraverso lezioni teoriche frontali e sperimentazioni pratiche attraverso le quali i partecipanti vivranno un’esperienza diretta del settore, iniziando dalla comprensione del processo creativo per arrivare alla lettura delle tendenze, passando per l’analisi del target di riferimento e lo sviluppo delle competenze connesse all’attività di marketing per ogni categoria merceologica, fino all’ottenimento delle conoscenze specifiche del sistema distributivo del settore moda e della gestione del punto vendita.

Contenuti del corso

  • Omnichannel Buying on-line off-line
  • Omnichannel Distribution
  • Fashion Brand e Product
  • Trend Research
  • Logistica e supply chai
  • Fashion Marketing e tools
  • Tools
  • Negoziazione e Team
  • Prova Finale

A chi è rivolto
Il corso si rivolge a coloro che lavorano nell’ufficio acquisti dei settori legati al mondo della moda e che desiderano implementare le proprie competenze metodologiche e analitiche, è adatto anche a coloro che lavorano nel settore moda in ruoli differenti e che desiderano ricoprire la posizione di Buyer o Merchandiser. Al fine di una corretta erogazione e fruizione del corso, è richiesta una conoscenza base del programma Excel, dei concetti legati alla statistica per l’analisi dei dati e di un forte interesse a seguire l’evoluzione delle tendenze del settore moda. Per chi desidera apprendere la materia dalle basi, è altamente consigliata la frequenza al modulo propedeutico Fashion Fundamental di 30 ore.

Agevolazioni e Borse di studio 
Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota di partecipazione, IED ha attivato un sistema articolato di agevolazioni economiche per coloro che scelgono di frequentare i Corsi di Specializzazione organizzati nella sede milanese. Diverse sono le possibilità per i partecipanti. Clicca qui per conoscere tutti i dettagli.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Stefania Nardelli - Coordinatore del corso

Stefania Nardelli - Coordinatore del corso
Brand & Sales Manager in Spazio38, uno tra i più importanti showroom di ricerca e scouting nel settore Contemporary, Premium e Luxury. Si specializza come Product Manager e Fashion Merchandiser iniziando a seguire il settore commerciale per le collezioni Annapurna e Aida Barni, Donna, Uomo, Bambino e Casa. Brand Manager di Miahatami e Parden’s.

Gaya Calabrò

Gaya Calabrò
Gaya Calabrò è specializzata in Relazioni Pubbliche Europee, con indirizzo marketing. Inizia il suo percorso professionale lavorando tra Parigi e Milano per IBM, coordinando le attività di marketing e comunicazione. Seguono delle significative esperienze presso Arcelor Mittal e HSM. In seguito a queste esperienze si accosta al mondo del lusso come buyer donna e uomo presso Privalia e Saldiprivati.com

Alessandro Bulgarini

Alessandro Bulgarini
Designer con esperienza pluriennale. Disegna partendo dalla carta bianca sviluppando tutti gli aspetti creativi e tecnici di un progetto, arrivando fino alla modellazione 3D di particolari ingegnerizzati pronti per la produzione. Relatore al TEDxIED 2014.

Umberto Sannino

Umberto Sannino
Ha iniziato la sua carriera in uffici stile, maturando una lunga esperienza in importanti maison (Ballantyne, Costume National, 11_11, Redemption). Lavora attualmente come Fashion Consultant e collabora con progetti di styling come freelancer. Collabora con Moda Operandi, Ermenegildo Zegna, Taschen, Noplace Magazine, Bottega Veneta.

Serena Sala

Serena Sala
Dopo circa trent’anni anni di onorato servizio trascorsi in bureaux de style internazionali ancora non è stanca di confrontarsi con i piu’ diversi settori merceologici, le diverse culture e le varie generazioni di individui traendone scenari di mercato e consumo in cui tutto torna: il committente, lo spazio, i colori, le mode e gli stili di cui ci innamoreremo. Per lei curiosità, contaminazioni e passioni improvvise sono strumenti di lavoro ma anche regole di vita indispensabili per restare fedeli a sé stessi. Il suo motto: “Nessuna idea a priori, mai”.

Vincenzo Valvo

Vincenzo Valvo
Dopo la maturità classica, si diploma in Fashion Design con una tesi sul concetto della bellezza. Successivamente presso IED ROMA consegue il Diploma al Master in Accessories Design in inglese; si specializza allo IED MILANO tramite il corso di Product Design & Merchandising Manager. Dopo alcuni concorsi, lancia una linea di borse che porta il suo nome.

Gabriela Coniglio

Gabriela Coniglio
Nata a Buenos Aires dove ha studiato comunicazione, in Italia da quasi venti anni, lavora come Buyer nel settore cosmetico e free lance come Consulente d'immagine. Tra le mie ossessioni c'è la moda uomo, i dipinti di Vermeer, le poesie di Borges e una casa al mare con il nome di "Villa A-ho". Osservazione, metodo, collegamento d'idee e creatività sono le caratteristiche della mia anima.

Caterina Venturini

Caterina Venturini
Formazione classica e laurea in Storia dell’Arte a Padova. Dieci anni fa entra nel mondo della moda per “caso” e diventa buyer per importanti boutique di lusso italiane. Attualmente lavora come buyer da Eraldo, e si occupa di consulenze freelance che spaziano dallo styling al prodotto.

Jlenia Ermacora

Jlenia Ermacora
Laureata in Scienze Politiche, ha frequentato il Master in Marketing Management ISTUD e un corso post-laurea in Innovation & Strategy presso la Wharton Business School di Philadelphia. Come imprenditore, ha creato il suo marchio Wyde, un vero e proprio laboratorio per l'istruzione, che le permette di lavorare con le aziende e gli individui aiutandoli nella loro professione ed evoluzione.