News

Torino

dicembre 4, 2020

LUIGI GRECO E MATTEO MONTENERO VINCONO REFOCUS #2

Sono venti i fotografi selezionati nell’ambito del bando REFOCUS #2. Open call per progetti fotografici nell’Italia del post-lockdown, promosso dal MiBACT in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo e la Triennale di Milano. E tra i venti vincitori ci sono due giovani neodiplomati del corso Triennale in Fotografia di IED Torino: Luigi Greco e Matteo Montenero.

Tra le 245 candidature giunte da tutta Italia, la commissione di esperti composta da Matteo Balduzzi, curatore del Museo di Fotografia Contemporanea e docente IED Torino, Paolo Castelli, storico dell’arte, funzionario DGCC-MiBACT, Paola Di Bello, artista e direttrice del biennio specialistico di fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, Davide Giannella, curatore indipendente, ed Elio Grazioli, critico d’arte contemporanea e docente presso l’Università degli Studi di Bergamo, hanno selezionato i progetti che meglio hanno saputo raccontare la società italiana durante il periodo immediatamente successivo alla quarantena vissuta la scorsa primavera e che saranno esposti in una mostra presso la Triennale di Milano nel corso del 2021.

Luigi Greco vince con Missing Ring, progetto fotografico il cui titolo richiama la nota teoria parascientifica dell’anello mancante e che affronta il tema delle fake news attraverso la manipolazione delle immagini, restituendo l’immaginario distopico di una mentalità complottista. Matteo Montenero è stato invece premiato per Valba Dë Carsaj, progetto di tesi che rappresenta la condizione transitoria in cui la Val di Susa sembra immersa nella Fase 2 della pandemia e il rapporto già sofferto, e amplificato dal Covid-19, tra i giovani e l’ambiente, un non-luogo macroscopico con cui le nuove generazioni faticano a interfacciarsi. I luoghi immortalati, cupi e notturni, ragionano sulla torpidezza dello sviluppo e delle opportunità, ma durante il risveglio dal lockdown nel paesaggio risuona l’idea di speranza.

 

Ph. Luigi Greco, Missing Ring