Event Management

Master - Milano

Scarica la brochure

11edizione - Che sia business o consumer, pubblico o privato, sempre più aziende investono nell’evento, rapite dalla straordinaria versatilità strategica del mezzo. Un media completo, capace di produrre unicità, interazione diretta con il target, emozione, spettacolarizzazione, ma anche di garantire alle aziende riscontro immediato dei risultati e misurabilità istantanea dei propri investimenti. Siamo di fronte a una nuova frontiera della comunicazione, legittimata dall'affermazione di professionalità specializzate in grado di gestire una scatola tanto complessa quanto magica. 

Il Master in Event Management insegna a gestire risorse economiche, tempo e persone, per imparare a progettare, organizzare e gestire eventi complessi, in particolare nel campo dell'entertainment. Si propone di formare una nuova generazione di professionisti full processing, capaci di gestire la macchina che muove un evento dall’inizio alla fine, dalla progettualità all’operatività.

  • Partenza
    Novembre 2019
  • Durata
    1 Anno
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Entra in classe: scopri le attivitià del Master

A chi è rivolto - Il Master in Event Management si rivolge a laureati e laureandi in discipline umanistiche o sociali, economiche e scientifiche; a diplomati in discipline creativo-progettuali; a professionisti con almeno due anni di esperienza nel settore.

Metodologia e struttura - Il percorso formativo fornisce un’accurata analisi del mercato degli eventi nazionali e internazionali, insieme alle conoscenze culturali di base per svolgere una professione in cui passione e aggiornamento sono indispensabili. Successivamente, affronta tutti gli aspetti legati alla realizzazione di un evento: il processo creativo e produttivo, i ruoli coinvolti, la gestione degli acquisti, la regia dell’evento, la gestione dell’operatività, le questioni relative a normative e sicurezza, i rapporti con gli sponsor. Tutte le problematiche sono spiegate attraverso l’analisi di case history ed eventi riconducibili alle seguenti categorie: sfilata, musical, concerto, fiera, evento sportivo, convention e show.

Il Master prevede l'alternanza di lezioni frontaliesercitazionicase historyvisitingworkshop e progetti, individuali o di gruppo, realizzati in partnership con aziende.
Inoltre, in aggiunta alla didattica di specializzazione svolta all’interno delle singole aree, durante l'anno sono previsti percorsi trasversali a tutti gli indirizzi legati a creatività, innovazione, professionalizzazione e mondo del lavoro. Queste attività si configurano come vere e proprie esperienze e possono essere svolte anche insieme a studenti e docenti degli altri Master della scuola.

Opportunità professionali - Il corso prepara Event Manager in grado di operare nel mercato degli eventi nazionali e internazionali e dell’intrattenimento di alto livello; professionisti che possano inserirsi all’interno di agenzie e case di produzione di eventi, oppure nei comparti di comunicazione di medie e grandi imprese.

Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota di partecipazione, IED ha attivato un sistema articolato di agevolazioni economiche. Qui tutte le informazioni.

  • Aree di approfondimento

    • L'evento e il mercato della comunicazione

      La storia e il perché dell'utilizzo / Le tipologie di evento: business, consumer, ticket / Il mercato degli eventi / Quando il mezzo fa la differenza / Il web per coinvolgere e comunicare / L’ufficio stampa dedicato / Il media partner/ Le riviste di settore e i concorsi. 

    • Il Project Management

      Le fasi produttive / Sviluppare un progetto completo / Il team creativo: percorsi e ruoli / Il processo produttivo: strumenti e gestione / I parametri di selezione di un’agenzia / La scrittura del brief / La contrattualistica e la formalizzazione / Il budget, il cost-controller e il fee / Time management / Il contratto d’agenzia e la lettera d’incarico.

    • I professionisti del campo

      Il Project Manager: l’organizzazione / Il Direttore Creativo: l’idea / Il Direttore di Produzione: la messa in opera / Il Regista: teatro, show, convention / Lo Scenografo: l’ambiente / Il Light Designer e il Sound Engineer. i sensi / Il Flower Designer: i sensi / Il Video Maker: i contenuti / Il Buyer: i numeri / L’Architetto: la dimensione / Il Location Manager. il posto / Il Travel Manager: il viaggio / L’Ingegnere: la sicurezza.

    • La scelta dei fornitori

      La luce prima di tutto / Il catering fa la differenza / Dal disegno alla realtà: l’Allestitore / Il suono e la sua tecnologia / Schermi e contenuti video.

    • Production: pianificare, coordinare e gestire

      Il piano di produzione / La pre-produzione e gli strumenti / Normative e sicurezza / Gestione fornitori / Pagamenti, piano finanziario e contratti di lavoro.

    • The Entertainment: il broadcaster, la creatività, e l'audience

      Il Regista TV / Il Direttore Artistico / Diritti TV / Format / Distribuzione.

    • Tipologie e processi produttivi a confronto

      Organizzare e gestire una sfilata, un concerto, una fiera, un musical, un evento sportivo e una convention / Quando l’evento è in tour / Gli eventi di formazione aziendale / Le sponsorizzazioni

    • Storytelling: testimonianze a tutto campo

      Il producer dell’impossibile / Il regista del futuro / Il creatore di show / L’autore di emozioni / Il mago della musica

    • The Lab: le tecniche, le esercitazioni e le esperienze

      Il brainstorming singolo e di gruppo / Saper presentare: il public speaking / Guardare un concerto con occhi diversi / Guardare e capire la difficioltà del teatro.

    • On field

      Esperienze sul campo in staff per eventi come: cerimonia inaugurazione EXPO - Cerimonia finale Champions League - Milano City Marathon - IF Festival, Wired Next Fest. 

    • Visiting

      Uscite didattiche dietro le quinte di sfilate, concerti ed eventi. 

  • Insegnamenti trasversali

    • ​Design Thinking Workshop

      Workshop creativi per conoscere e sperimentare il metodo formativo basato sul design thinking, approccio innovativo alla risoluzione di problemi e all’ideazione di nuove soluzioni  di human-centered design. Questo metodo è ritenuto a livello internazionale uno dei processi più importanti e utili a supporto dell’innovazione.

    • ​Milano Design Week

      Una full immersion nella Design Week milanese per entrare in contatto diretto con il mondo del design e la sua storia, conoscere le nuove tendenze e partecipare agli eventi più interessanti della settimana. Un’ottima occasione per approfondire le strategie comunicative di alcuni tra i più importanti brand, nazionali e internazionali.

    • Creative Thinking

      Incontri e dibattiti out of the box con personaggi illustri del mondo della creatività, dell’innovazione e della comunicazione per imparare a pensare fuori dagli schemi e sviluppare capacità di visione, pensiero laterale e brainstorming

    • Job Tools

      Un confronto diretto con esperti di coaching, counseling e personal branding dedicato all’universo lavoro, per fornire ai partecipanti gli strumenti per creare il proprio visual CV e portfolio creativo e migliorare il proprio profilo professionale, online e offline.

    • Open Lesson, Conferenze e Visiting

      Sin dai primi giorni di corso, gli studenti sono coinvolti in momenti di confronto e di scambio con i maggiori professionisti del mondo del design, della comunicazione, delle arti visive e della moda, utili al consolidamento del proprio know-how e all’acquisizione di capacità ulteriori. Ciò permette ai partecipanti di allargare il proprio network di conoscenze e competenze, nell’ottica di una crescita, personale e professionale, che scaturisca dallo scambio e da una curiosità costantemente alimentata dal confronto.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Andrea Baccuini - Coordinatore del corso

Andrea Baccuini - Coordinatore del corso
Brand Advisor e Creative Consultant per diverse multinazionali nell’area entertainment e della diversificazione strategica, nonché Executive Angel per alcuni Ceo delle stesse. È attualmente Partner di Starbak (advisoring), di società Big Spaces (venue management) e di Super G e Roots (ristorazione/hôtellerie). Nel 2009 fonda Assocomunicazione, la prima consulta degli eventi in Italia e si impegna nel riassetto e rilancio internazionale della Filmmaster Events, società leader del settore eventi del Gruppo Filmmaster. Sotto la sua direzione, nel 2011 la società si aggiudica il bando per la realizzazione delle Cerimonie Olimpiche di Rio 2016. Nel 2013 esce dalla compagine sociale e lascia la direzione generale della FME per seguire progetti imprenditoriali propri e la sua passione per l’insegnamento.

Ferdinando Arnò

Ferdinando Arnò
Compositore e Arrangiatore, fondatore di Quiet, Please! casa di produzione specializzata in ambito pubblicitario. 

Karim Bartoletti

Karim Bartoletti
Partner ed Executive Producer - Indiana Production, Board Member - ADCI, Art Directors Club Italiano, e di CPA, Case di Produzione Associate

Tiziana Baiocchi

Tiziana Baiocchi
Fondatrice di Marabini & Baiocchi, fashion and luxury events.

Renato Beccalli

Renato Beccalli
Amministratore Delegato di Think Up Sagl.

Marco Boarino

Marco Boarino
Performing Arts Director, Regista di arti performative per show ed eventi. 

Andrea Celi

Andrea Celi
Associate Creative Director presso Filmmaster Events.

Katia Celli

Katia Celli
Direzione marketing e commerciale a Fontemaggi.

Luigi Centenaro

Luigi Centenaro
Managing Partner di BigName e ideatore del personal branding di Canvas.

Valentina Colarusso

Valentina Colarusso
Head of Special Projects presso Filmmaster Events.

Emanuele Cristofoli (Laccio)

Emanuele Cristofoli (Laccio)
Direttore Artistico, Coreografo.

Silvia Dorigo

Silvia Dorigo
Co-Founder e Amministratore Delegato di BEIT Events

Antonio Galassi

Antonio Galassi
Socio e Fondatore di Cromazoo, studio creativo multidisciplinare.

Marco Gobbi

Marco Gobbi
Head of Owned Media and Communication presso Red Bull.

Sergio Grati

Sergio Grati
Produttore e Fondatore di Pixlink.

Laura Guglielmetto

Laura Guglielmetto
Coreografa di massa per eventi sportivi internazionali. 

Alessandra Lanza

Alessandra Lanza
Direttore Generale presso il Comitato Organizzatore IF! Italians Festival.

Cecilia Malfa

Cecilia Malfa
Responsabile Brand, Comunicazione e Marketing presso SUPER G.

Adriano Martella

Adriano Martella
Creative Supervisor Filmmaster Events.

Michele Martini

Michele Martini
Global Purchasing Manager Spare Parts presso IVECO, CNH e FPT Brand.

Gianlorenzo Mortgat

Gianlorenzo Mortgat
Regista, Direttore Artistico e Show Caller.

Flavia Muratori

Flavia Muratori
Project Manager per UEFA Euro 2020 Opening Ceremony.

Maurizio Murciato

Maurizio Murciato
Client Service Director & Business Development Manager presso Piano B. Laureato in Economia Aziendale e specializzato in event management e marketing, durante i suoi anni universitari ha organizzato e prodotto eventi sportivi nazionali e internazionali per conto del CUSB, Centro Universitario Sportivo dell’Università di Bologna, e ha fondato FREIM, associazione culturale che riunisce giovani artisti, videomaker e freelance, con lo scopo di realizzare e promuovere progetti sperimentali nel mercato audiovisivo Italiano ed Europeo. Collabora come relatore, docente e consulente in ambito universitario e accademico e all'interno dello start up ecosystem milanese, attraverso incubatori, acceleratori d'Impresa e spazi di co-working.

Matteo Mursia

Matteo Mursia
Sales Director - Gazzetta dello Sport e RCS Sport

Andrea Pacecca

Andrea Pacecca
HR Manager at Fandango Club.

Diletta Toniolo

Diletta Toniolo
Independent Design Professional. Laureata in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano con una specializzazione in lingua inglese alla Columbia University di New York, ha da sempre coltivato la passione per il design che oggi insegna in corsi di storia e in laboratori di ricerca sulle tendenze contemporanee. Vanta un’intensa attività giornalistica collaborando con Box International Trade, Domus, Bravacasa, Arketipo, il Mattino, Corriere della Sera, Sky Alice, 24 Ore Television, Radio 24. È Curatrice di mostre ed eventi.

Andrea Trabuio

Andrea Trabuio
Head of Mass Events presso RCS Sports & Events. Direttore Generale presso Milano Marathon.

Cristiana Picco

Cristiana Picco
Head of Production Design Set Designer e Art Director Giò Forma Studio Associato

Flavia Trupia

Flavia Trupia
Presidente di PerLaRe-Associazione per La Retorica.

Elettra Zadra

Elettra Zadra
Founder e CEO di Elettra PR.

Mario Zappa

Mario Zappa
Produttore esecutivo di F&P Group.

Giovanni Pinna

Giovanni Pinna
Lighting Designer, Direttore della Fotografia, Associato presso JKLD.

Filippo Polidori

Filippo Polidori
CEO presso Polidori & Partners e Consulente food.

Gaia Pucci

Gaia Pucci
Digital Strategist presso Comune di Courmayeur, Mont Blanc, Rossignol, Super G, California Bakery, Eden Viaggi.

Federico Ratti

Federico Ratti
Flower Designer e Titolare Rattiflora.

Mauro Simone

Mauro Simone
Performer di musical e Regista. Vicedirettore di Bsmt Bologna, Accademia Professionale di Musical.

Cristina Redini

Cristina Redini
Direttore Creativo e Artistico, Regista presso Rai e Sky.

Romain Sabella

Romain Sabella
Regista, Compositore, Responsabile di settore presso Clonwerk.

Salvatore Sagone

Salvatore Sagone
Presidente ADC Group, Direttore Responsabile news e contenuti.

Claudio Santucci

Claudio Santucci
Head of Production Design Set, Designer & Art Director presso Giò Forma Studio Associato.

Labs

Progetti