News

IED Network

ottobre 13, 2021

Conclusa la Global Goals Jam 2021: Design Thinking, SDGs e Resilienza Trasformativa

Si è da poco conclusa nelle sedi IED di Milano e Roma e con il Patrocinio dei due Comuni, la quarta edizione italiana della Global Goals Jam: finalmente in aula per affrontare “dal vero” il percorso progettuale che porta i Jammers a tradurre gli SDGs nelle situazioni locali e ad agire una trasformazione, anche piccola, sulla realtà. 

Natura urbanadigital pollution i due aspetti su cui si sono confrontati; quattro le possibili soluzioni, risultato finale del processo. Back2reality4future è una campagna di informazione sull’inquinamento digitale pensata dai Jammer a Roma, che coinvolge aziende interessate a stimolare un ritorno anche parziale alle attività reali, mettendo in luce la quantità di Co2 immessa nell’atmosfera dai server dei siti online.  A Milano, sempre sul tema della digital pollution, ma più sullo smaltimento dei device, Electric Avenue è un hub creativo aperto a studenti di elettronica che possono mettere a disposizione le proprie competenze nella riparazione e nell’utilizzo corretto degli strumenti, ma anche ad artisti e creativi che diano nuova vita ai singoli pezzi. 

Sul tema della natura urbana: Green UNIverse si rivolge in prima istanza agli studenti universitari per contribuire a realizzare una sorta di “campus diffuso”, dove le attività possano uscire dalle mura istituzionali. Un network tra municipalità, università, spazi verdi e studenti con l’obiettivo comune di offrire e utilizzare per la formazione spazi verdi “eccellenti” nel centro della città di Milano. In questa direzione va anche A free space for your free mind: Roma è una delle città con più ettari di verde d’Europa, a volte poco conosciuti soprattutto in periferia. Un’app consentirà ai singoli cittadini di prenotare il proprio spazio di dimensioni variabili a seconda delle necessità, e diventarne responsabili: nasceranno quadrilateri “a tempo determinato”, dedicati alla pittura en plein air, a set fotografici, a letture di gruppo oppure a yoga, tai chi, danza… con un sistema di valutazione sulla gestione dell’area. 

Scopri di più sulla Jam, seguici su Facebook e Instagram #GlobalGoalsJam #MilanGGJ #RomeGGJ #IEDsustainability #Design2030now #globalgoals #SDGs #NewEuropeanBauhaus

Credits Photo: Stefano Casati