News

Torino

giugno 3, 2021

MISANO @MILANO MONZA MOTOR SHOW

Misano, il concept vehicle progettato dagli studenti del Master in Transportation Design di IED Torino in collaborazione con Suzuki, continua il suo viaggio!

In esposizione al Mauto – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino fino al 6 giugno, il modello di stile sarà ospite di Suzuki Italia al MIMO – Milano Monza Motor Show 2021.
Dal 10 al 13 giugno, Misano sarà in mostra all’evento che animerà le strade di Milano con l’esposizione dei modelli di case automobilistiche e motociclistiche. In una passeggiata di quasi 3 chilometri, che da piazza San Babila giunge fino al Castello Sforzesco, i visitatori potranno osservare modelli di elettriche, ibride, citycar, suv, regine del motorsport e prototipi.

Misano sarà esposta presso la Galleria del Corso, nel cuore di Milano. Il prototipo è la risposta degli studenti di IED Torino al brief La Dolce Vita X Way of Life dato dalla casa nipponica: un modello in grado di intrecciare la filosofia del design automobilistico giapponese e i valori trasmessi dal payoff di Suzuki con una progettazione che incarna pura passione, stile e divertimento, come nella miglior tradizione italiana evocata dal titolo del capolavoro felliniano.

Veicolo sportivo e compatto, Misano rilegge in chiave sperimentale la tipologia classica della barchetta, con un layout innovativo e asimmetrico, due posti in tandem su quattro ruote. Le posizioni di guidatore e passeggero sono decentrate e lasciano libera la porzione destra, consentendo l’inserimento del pacco batterie e di un bagagliaio in posizione laterale. L’ispirazione sportiva si ritrova non solo nel design grintoso del frontale e nell’aerodinamicità del posteriore, ma soprattutto nell’esperienza di guida. Protetto da un piccolo parabrezza che ricorda un cupolino, l’utente alla guida controlla la vettura non con un volante, ma con una cloche di chiara ispirazione motociclistica.

Misano è progettato dagli studenti del Master in Transportation Design IED Torino a.a. 2019/20: Stefano Bizzo (Italia), Karan Chowdhury (India), Michele Coen Pirani (Italia), Shreyas Pratap Dalvi (India), Chetan Rajkumar Dekate (India), Emir Demircioglu (Turchia), Thomas Daniel Faragalla (Francia), Jonathan Farah (Libano), Leonardo Ferraro (Italia), Vigneshwar Ganesh (India), Shachar Koren (Israele), Alejandro Llisterri Vicente (Spagna), Bhavjyot Singh Mann (India), Luca Milesi (Italia), Sebastiano Miraka (Albania), Rushabh Mistry (India), Ram Kaushik Ragala (India), Linda Ravella (Italia), Aldo Rosario Russo (Italia), Massimo Salpietro (Italia), George Schelfaut (Belgio), Shubham Sen (India), Nicolò Vallauri (Italia), Pratyush Sanjay Wasule (India).

Il Master in Transportation Design è coordinato da Michele Albera.

Il Progetto di Tesi è stato coordinato da James Hope.

Sponsor tecnici: Pirelli, OZ Racing
Misano è stata realizzata da EDAG Italia, Torino Crea, Freeland.car, Raitec