Lingua

Inglese

Inizio

Luglio 2022

Frequenza

Part-time

Fruizione

On Campus

Durata

15 giorni

Il design di identità visiva ha subito un'enorme trasformazione nel panorama attuale, sia per quanto riguarda le aziende che per i prodotti, gli eventi e i servizi.

Oggigiorno i marchi sono dinamici, mutevoli, adattivi ed evolutivi. Non sono più statici e i dispositivi e le piattaforme in cui vengono distribuiti i sistemi di identità visivi sono davvero numerosi.

Si richiede perciò un approccio strategico e un design efficiente in grado di soddisfare queste tendenze. Il Summer Graphic Design in Branding si occupa della relazione tra l'interfaccia visiva e l'esperienza dell'utente e la loro connessione con i mezzi digitali e di stampa, con i social media e le piattaforme di diffusione e promozione digitali e di come viene applicata in diversi contesti.

Le informazioni per decidere

Metodologia basata sui case study e altri metodi progettuali come il Visual Design Thinking.

Il corso estivo si basa principalmente sull'osservazione, l'analisi, il confronto, la creazione e lo sviluppo delle strategie, delle risorse e delle metodologie di design dei sistemi di identità visiva. Questi sono peraltro applicabili al corporate identity, branding, wayfinding, design di eventi, prodotti, spazi espositivi, social media e media digitali.

Attraverso questa metodologia si stimola la creatività, le nuove tendenze del design e la forma di pensare del designer (partendo dalla coscienza) affinché sia capace di progettare e disegnare in modo responsabile, con una visione del presente e del futuro.

Saranno presentate le diverse fasi di produzione di un progetto di design e di comunicazione visiva, orientato ai sistemi di identità visiva.
Lavorare con diverse tecniche di rappresentazione, realizzare modelli (dummies), calcolare i budget e comprendere la gestione del progetto, oltre che ai processi di produzione e la sua implementazione.
Esplorare nuovi sentieri nel campo del design, basandosi sui case study e altre metodologie progettuali
(visual design thinking) e analizzare le diverse soluzioni fornite dagli studenti sulla problematica di un progetto specifico.
Conoscere i materiali, gli strumenti e le strategie, così come le tecniche e le tecnologie associate al Graphic Design e alla Comunicazione Visiva.
Sviluppare concetti creativi e la capacità di fornire risposte di design e di comunicazione estetico-funzionali che risultino efficaci in progetti di Branding.
Sviluppare competenze per la corretta presentazione di un progetto professionale.
Interpretare le tendenze e conoscere i progressi tecnologici e innovativi.

Questo corso è rivolto principalmente alle persone che desiderano avere un primo contatto o possedere le conoscenze fondamentali dei principali strumenti per la realizzazione di progetti di design e di comunicazione visiva e avere una solida base sui concetti essenziali del mondo del graphic design, in particolare sull'identità visiva, sul branding e sulla cultura del marchio.

È inoltre rivolto ai designer di altri settori, laureati e studenti di Belle Arti e Comunicazione, fotografi, editori, pubblicisti, tipografi e imprenditori interessati ad approfondire il settore del graphic design strategico. Studenti universitari, laureati o possessori di laurea triennale nell'ambito del graphic design, comunicazione visiva e interattiva.

Si terrà conto delle competenze possedute di Adobe Photoshop, Illustrator, InDesign e Acrobat; il corso non prevede lezioni dedicate all'utilizzo di tali programmi, di fatto, ogni studente realizzerà il proprio progetto con il programma di cui è già a conoscenza.

News