Lingua

Inglese

Inizio

Novembre 2024

Frequenza

Full time

Fruizione

Corso in presenza

Durata

9 Mesi

Coordinamento del corso

Andrea Nardi

Combina visione creativa, project management e strategie d'impresa per gestire al meglio i processi dietro i prodotti moda.

Sviluppa una comprensione approfondita del mercato, studia le abitudini dei clienti, diventa il maggiore esperto di tessuti, stili e quantità per dar vita a una collezione unica di prodotti, in grado di riflettere i trend di mercato e di rispondere ai bisogni dei clienti.

Approfondisci i tool di analisi per comprendere appieno l’essenza di un prodotto fashion: il Master in Fashion Merchandising e Buying si occupa dell’intera filiera del prodotto moda, prendendo in considerazione ciascuno step del processo, dalla creazione alla vendita di una collezione. 

L’obiettivo del Corso è fornire agli studenti le skill e le capacità necessarie per operare nei reali processi produttivi della moda, sia nell’ambito di realtà locali che internazionali. Oltre a lezioni, case history e workshop, gli studenti potranno partecipare a visite alle più prestigiose case di moda della zona, entrando in contatto con i professionisti della scena locale. 

Le informazioni per decidere

Ottieni le competenze necessarie per operare in diverse fasi della filiera produttiva nel mondo fashion, perfezionando al contempo le tue doti creative per la composizione visiva.

Il Master IED in Fashion Merchandising and Buying si basa su un approccio learning-by-doing orientato alla progettualità, in grado di equilibrare gli studi teorici con l’applicazione pratica. Il corso tocca tanto i processi produttivi in campo moda quanto temi correlati alla gestione, con particolare attenzione alla sostenibilità e all’economia circolare.

Gli studenti parteciperanno a esercitazioni pratiche che simuleranno una vera esperienza d’acquisto per uno store, creando un vero report di proiezione del brand per pianificare la successiva stagione, basandosi su informazioni presenti e passate. Inoltre, il corso fornirà gli strumenti per progettare una strategia di visual merchandising in grado di enfatizzare l’importanza del concept di brand e del suo percepito attraverso l’impiego di immagini, moodboard e altri materiali visivi. 

Il progetto di tesi coinvolgerà gli studenti nella realizzazione di un piano di merchandising professionale e di una buying strategy in grado di illustrare la collezione e la proposta d’acquisto. Il progetto dovrà essere in grado di riflettere gli ultimi trend di mercato, di rispondere alle esigenze dei clienti e alle linee guida della produzione moda con riferimento a tempi, stagioni e creazione. 

Considerando l’ampia gamma di aspetti culturali, industriali e commerciali delle attività di merchandising e buying, questo Master è aperto a tutti gli studenti interessati a entrare nel mondo della moda, con particolare focus sulla qualità di prodotto. 

Il Corso è stato progettato per preparare gli studenti alle carriere di Merchandising Manager e Fashion Buyer. Abilità e competenze acquisite durante il corso possono essere una base fondamentale anche per chi desidera intraprendere una carriera di Product Manager. 

Il Master in Fashion Merchandising and Buying ti fornisce gli strumenti e la comprensione di termini quali operation ma soprattutto categorie, argomento che mette in stretta connessione la parte di merchandising e di buying. Attraverso lo studio dei processi aziendali sopra citati, sarà possibile capire concretamente cosa fa un’azienda moda in ogni sua fase legata all’offerta e all’ottimizzazione delle collezioni per la distribuzione e la vendita grazie a una faculty di professionisti pronti a condividere la loro esperienza e il loro know-how.

Perché studiare questi argomenti in uno dei distretti più importanti al mondo, quello toscano, non significa solo apprendere certi concetti ma anche respirarne la propria applicazione, vivendo un’esperienza concreta ed immersiva, capace di trasmetterti le conoscenze relative alla corretta gestione dei processi necessari per lavorare all’interno di un’azienda moda.

Faculty

Andrea Selvi

International Business Develop. & Buying Manager at YOOX NET-A-PORTER GROUP

Mentor

Andrea Nardi

Senior Fashion Buyer della Camera Italiana Buyer Moda

Coordinatore del corso

Nicola Antonelli

CMO in LUISAVIAROMA.COM

Irene Chellini

Antropologa

Samantha Caini

Freelance Senior Fashion Buyer & Merchandiser

Virginia Capozzi

Business Development, Strategy Manager

Marco Fabiano

Buying and Merchandising director

Belèn Jimenez

Merchandising Coordinator

Alessandro Pierattini

Textile Designer

Valentina Quintarelli

Visual Merchandiser

Dicono del corso

“L’equilibrio alla base del Buying e del Merchandising risiede in un senso della moda intelligente e nella competenza commerciale. Decifrare il nuovo ritmo della moda è una operazione chiave per i marchi della moda e i rivenditori, che richiede la presenza di un professionista proattivo, sempre aggiornato sulle ultime tendenze e che comprenda al meglio i desideri dei consumatori finali.”

Andrea Selvi

Mentor del Master in Fashion Merchandising and Buying

“I marchi della moda rappresentano l’essenza della personalità, della creatività, del design e dell’artigianato. Il Fashion Brand Management è il modo per trasformare tutto questo in realtà.”

Theo Grassl

Mentor del Master in Fashion Brand Management

“Capire l’impatto delle tendenze e le necessità di un’azienda significa comprendere la storia. È essenziale capire il modo in cui agiscono culturalmente e il ruolo che i meme svolgono nel diffonderle in settori apparentemente scollegati tra loro.”

Elizabeth Bowring

Mentor del Master in Fashion Trend Forecasting

“Ad oggi i marchi di moda che fanno più tendenza hanno trovato un modo per bilanciare il design innovativo e la creatività con la coscienza sociale. I consumatori non si lasciano più incantare dalla popolarità o dal prestigio: vogliono investire in capi di abbigliamento che parlino della loro identità e raccontino una storia. Come redattore e scrittore di stile, sono entusiasta di condividere la mia prospettiva sull’evoluzione della moda nella cultura giovanile attraverso la masterclass di IED.”

Danielle Kwateng

Mentor del Master in Creative Direction for Fashion

“Stiamo vivendo un momento storico in cui è necessario rompere circoli viziosi, regole e schemi ormai superati e che oggi non sono più sostenibili.”

Margherita Maccapani Missoni

Mentor del Master in Fashion Business

News