News

IED Network

Giugno 6, 2017

CALL to EUROPE

Il futuro appartiene a chi costruisce ponti, non a coloro che innalzano muri. In un’epoca di grandi mutamenti è necessario non creare barriere ma rafforzare il senso comunitario.
Il 15 giugno i cittadini Europei potranno utilizzare i propri telefoni attraverso l’UE senza costi aggiuntivi grazie all’abolizione del roaming telefonico nei territori del continente. Per l’occasione RENA, 1989 Generation Initiative e IED – Istituto Europeo di Design, lanciano la campagna #CALLtoEUROPE con l’obiettivo di promuovere i valori di una società aperta, contraria a confini e divisioni. Al contempo, la call to action intende celebrare un momento storico di grande cambiamento.

Per prender parte alla campagna, dal 1 al 15 giugno gli utenti dei social europei possono utilizzare l’hashtag #CALLtoEUROPE e condividere post, foto e video rispondendo alle seguenti domande: Che cosa rappresenta per te questo giorno? Quale azione futura vuoi che intraprenda l’Europa?

Dal 15 giugno in poi, invece, l’invito è a pubblicare foto e video di chiamate con amici che si trovano in un Paese UE, utilizzando sempre l’hashtag #CALLtoEUROPE.

Una campagna che promuove il cambiamento e ribadisce l’importanza di un’Europa senza confini e barriere, in cui la libertà dell’individuo e il senso di appartenenza siano protagoniste.