News

Firenze

Novembre 4, 2019

Torna il Why Graphic Design Festival

WHY Graphic Design Festival torna a Firenze con la sua terza edizione l’8, 9 e 10 novembre negli spazi di The Student Hotel.

Con un intenso programma di fine settimana di workshop, conferenze, recensioni di portfolio, presentazioni, discussioni, mercato del design e mostre,  il festival WHY mira a riunire studenti provenienti da tutto il mondo, designer emergenti e professionisti per discutere idee, progetti, preoccupazioni, pensieri e esperienze. Il festival è organizzato da un gruppo di insegnanti e studenti di comunicazione visiva tra cui Laura Ottina e Laura Moretti di IED Firenze.

Gli eventi tenuti da docenti e studenti IED si terranno nella giornata di domenica 10, scopri il programma:

ore 11:30
Portfolio review for illustrators
WHY Festival vi invita alla revisione gratuita del vostro portfolio con l’illustratore Simone Massoni, per avere un feedback sincero e imparziale e svariati consigli su come svilupparlo al meglio nei suoi punti di forza.

ore 16:30
Adv Italy – Da dove viene l’estetica contemporanea?
Quasi un anno fa, gli ex studenti di IED Firenze Marco Peluso, Mattia Rapparini e Massimo Paoloni hanno creato ADV Italy con l’obiettivo di costruire una comunità nel campo della comunicazione. La loro ambizione è diventare un punto di riferimento per studenti e professionisti che, come loro, vogliono esplorare il mondo della pubblicità.

ore 18
Kidstudio – JeJeJeJe: cibo stellato e graphic design
I docenti IED e fondatori di kidstudio Marco Innocenti e Luca Parenti terranno un intervento sul graphic design di ristoranti di alta gamma, stellati. In particolare ci mostreranno i loro progetti per 2 clienti, un ristorante stellato a Ginevra e uno in Spagna a San Sebastian. 

ore 18:30
Gli italiani lo fanno meglio: la rinascita del design italiano
Cosimo Lorenzo Pancini parlerà del suo lavoro di type designer e di Italiantype, il nuovo progetto della fonderia di tipo digitale Zetafonts. Italiantype è una collezione di nuovi caratteri tipografici progettati da giovani e emergenti designer italiani. Il progetto è il risultato del lavoro di Cosimo come fondatore e coordinatore del corso di specializzazione in Typography and Calligraphy – The Font Design presso IED Firenze.

Tutte le conferenze e gli eventi del festival sono gratuiti ad eccezione dei seminari.
Il calendario completo è consultabile qui