New Retail and Shop Experience

Lingua

Italiano

Inizio

Febbraio 2023

Frequenza

Serale

Fruizione

Blended

Durata

4 Mesi

Coordinatore del corso

Simona Marzoli, Walter Terruso

Prezzo

1.700 €

Strategia creativa al servizio del retail e della shop experience.

Il corso in Retail Experience Design ha come obiettivo principale quello di fornire ai partecipanti le competenze per comprendere il ruolo dello store fisico e virtuale, la sua spettacolarizzazione e l’importanza della vetrina nell’esperienza di relazione tra brand e consumatore. 

La retail experience si è evoluta nella creazione di una vera e propria community di appartenenza basata su un rapporto di fiducia in cui il retailer, individuando bisogni, necessità ed  esperienze del consumatore finale, modifica e adatta il proprio modello per renderlo sempre più un collettore di connessioni non solo commerciali ma anche umane e sociali. 

Il corso mira inoltre a offrire gli strumenti per comprendere come orientare le scelte progettuali e strategiche per l’engagement e l’analisi del cliente e come integrare la tecnologia nello store per creare brand experiences attraverso il design degli spazi. 

Le informazioni per decidere

Il programma del corso si struttura in due parti distinte. La prima, dedicata alla storia del retail, alla sua evoluzione e ai cambiamenti contemporanei, serve a comprendere come lo store sia arrivato ad essere oggi un luogo che sintetizza e rende fisico il brand, con un approfondimento sul tema della creatività e del supporto scientifico finalizzati alla progettazione di uno store. La seconda parte invece si focalizzerà su aspetti tecnici che permetteranno di consolidare la capacità di progettare o valutare l’efficacia di un layout, la coerenza degli aspetti comunicativi di un brand, la funzionalità delle diverse parti di uno store e le caratteristiche che incidono positivamente o meno sull’esperienza complessiva di relazione tra retailer e consumer.

Il corso si rivolge ai professionisti, neolaureati e diplomati accademici dei settori di design e architettura, ma anche a fashion designer, manager e professionisti del settore che vogliono approfondire le nuove tematiche e soprattutto l’evoluzione della retail experience.

Programma di studi

Scienza, psicologia e creatività nella progettazione dello store

Si parte dall’architettura degli interni, che affronta l’analisi ed il controllo dello spazio attraverso verifiche della distribuzione funzionale dei percorsi, degli spazi interni, della disposizione dell’arredo fisso e/o mobile, per giungere alla scelta progettuale di un singolo componente di arredo, pensato come prodotto in serie per negozi in franchising, esperienza e sperimentazione afferente al settore disciplinare specifico del disegno industriale.



Store focus

Verranno affrontati e approfonditi alcuni principi fondamentali per chi opera nel retail: ripensare alle gerarchie di valore dei processi di acquisto ed alle emozioni che un brand può trasmettere attraverso la propria comunicazione e analizzare le principali tendenze che stanno caratterizzando le strategie di marketing attraverso alcuni casi studio.



Tecnologie a supporto della brand experience

Usare la tecnologia per raccontare storie, creare meraviglia e agganciare l’emozione del pubblico per creare brand experiences attraverso il design degli spazi. 
Durante il percorso verrà delineata una metodologia progettuale per usare la tecnologia in modo efficace, nel retail business e non solo, e realizzare esperienze autentiche e memorabili. 
 



Evoluzione storica e contemporanea dello store

Il corso permetterà un approfondimento sul tema del Retail Design tramite una panoramica riguardante le tendenze storiche e contemporanee in termini di stile, servizi al consumatore, modalità di vendita e atmosfere. Le lezioni saranno dedicate alle diverse tipologie di retail, dallo sport al food, dal fashion ai pop-up store, ripercorrendo la storia e arrivando alla contemporaneità.



Elementi di Visual Merchandising

Si analizzeranno le attività e gli obiettivi che un visual merchandiser deve raggiungere per suggestionare e persuadere il cliente; flussi di traffico, scelte di layout, mood, ispirazioni faranno da cornice al rafforzamento e alla spettacolarizzazione della brand identity.



Workshop

La comunicazione come leva strategica del fare impresa. Il valore della reputazione.

Faculty

Simona Marzoli

Interior designer e Stylist

Coordinatore del Corso

Walter Terruso

Interior Designer

Coordinatore del Corso

Ivan Zazzali

Interior Designer e Project Manager

Andrea Fiorito

Progettista

Potrebbe interessarti anche:

News