Sound Design

Corsi Triennali e Post Diploma - Milano

Scarica la brochure

Il Sound Designer è il progettista della comunicazione sonora: compone soundtrack, sviluppando montaggi audio composti da musica, dialoghi, effetti sonori e manipolazioni elettroniche. Può lavorare in diversi ambiti, dalla produzione audio in pubblicità con soundtrack dedicate, jingle e spot radio, al montaggio del suono per cinema e tv, ai sistemi interattivi quali videogame, app e piattaforme digitali, ma anche in contesti artistici come esposizioni museali, installazioni sonore e multimediali o neglii eventi - sfilate di moda, spettacoli teatrali, eventi commerciali. 

Titolo rilasciato - Il Diploma Accademico di Primo Livello è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università.

 

  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2020
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le professioni creative: Sound Designer

Contesto - Nell’attuale contesto professionale, il Sound Designer è in grado di rapportarsi con le molteplici forme della comunicazione contemporanea e di produrre audio utilizzando con competenza linguaggi musicali e strumenti di produzione, analogici e digitali. Opera in stretta relazione con figure professionali creative e tecniche, come Registi, Animatori, Artisti Visivi, Ingegneri del suono, Sviluppatori di software, Stilisti, Direttori Creativi.  

Metodologia e struttura - Durante il triennio, vengono approfonditi i diversi metodi di indagine e applicazione del suono, dallo studio teorico e creativo, alla pratica della produzione di contenuti sonori, passando per la sperimentazione multimediale. 

Sono acquisiti gli strumenti metodologici e critici adeguati per i differenti linguaggi espressivi, le tecniche e le tecnologie più avanzate della progettazione, della produzione e della post-produzione del suono: registrazione, presa diretta, tecniche di mixaggio, montaggio del suono, effetti sonori produzione musicale, finalizzazione del prodotto.
Fornisce le competenze per conoscere e analizzare il quadro degli eventi storici, alla base dell’attuale cultura sonora musicale, del cinema, del video, dello spettacolo e in generale delle teorie e dei linguaggi propri del mondo dei media. 

La parte finale del corso è dedicata alla simulazione professionale e alla progettazione attraverso l’uso di sistemi integrati. Gli studenti lavorano in autonomia alla progettazione di colonne sonore per audiovisivi, installazioni interattive, performance e progetti di sound branding. Devono dimostrare di saper gestire la comunicazione dei progetti e di saper sostenere le proprie scelte progettuali. Particolare attenzione è posta nella capacità di costruire presentazioni, correttamente argomentate, e nello stimolare la riflessione sulla responsabilità sociale del progettista sonoro.

Prospettive professionali -  Sound Designer, Professionista esperto in produzione e post produzione audio per agenzie di comunicazione, cinema, televisione e radio. Progettista di contenuti sonori per eventi, spettacoli e mostre d’arte, installazioni interattive, app e videogame. 
 

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Painè Cuadrelli - Coordinatore del corso

Painè Cuadrelli - Coordinatore del corso
Produttore musicale, Sound Designer e Dj, lavora a Milano come freelance dalla metà degli anni Novanta con la sua società Compl8 Produzioni. Oltre a pubblicare album e remix, collabora con artisti visivi con cui realizza performance, installazioni e audiovisivi partecipando a festival e rassegne in tutta Europa. Come Sound Designer si occupa di colonne sonore e sonorizzazioni per pubblicità, sfilate, spettacoli teatrali e eventi legati all’arte contemporanea, al design, alla moda e alla comunicazione.   

Simona Barbieri

Simona Barbieri
Laureata in Art Direction e Musicoterapia. Specializzata in Musicoterapia pre-natale e post-natale, ha conseguito il primo Master mondiale in arpa-terapia. Vocal Coach e Produttore, dal 1998 è Compositore melodista (topliner), Cantautrice e turnista per televisione, cinema, teatro, radio, discografia nazionale ed internazionale. Tra le collaborazioni: Fuori Expo per Confartigianato, Divani&Divani by Natuzzi, Pellini Caffè, Damiani Gioielli, CheBanca Gruppo Mediobanca, Valigeria Roncato, Nestlè, Findus, Hallo Kitty per Giochi Preziosi, Hallo Kitty feat. Breaking Bad tv series; Radio DJ, Radio Capital, Sky TV; Roberto Cacciapaglia, Fabri Fibra, Mondo Marcio, Get Far Fargetta, Alex Farolfi, Big Fish, Two Fingerz, Club Dogo per Universal Music, Fedez e J Ax per Universal Music Italia.

Franco Fabbri

Franco Fabbri
Professore aggregato di Popular Music e di Estetica e Tecnologia della Musica Contemporanea all’Università di Torino, è Docente di Elementi di Economia dei Beni Musicali all’Università di Milano. Co-direttore della collana Routledge Studies in World Popular Music, membro delle redazioni delle riviste Musica/Realtà (LIM), Popular Music (Cambridge University Press), Radical Musicology. E' stato tra i fondatori della International Association for the Study of Popular Music e ne è stato Chairman per due mandati biennali.

Eleonora Fiorani

Eleonora Fiorani
Epistemologa e Saggista, si occupa di antropologia e di scienza della comunicazione. Ha indagato gli oggetti, i materiali, le territorialità e gli immaginari delle società postmoderne. Collabora a riviste e organizza convegni e mostre su tematiche interdisciplinari. I suoi ultimi libri sono Il mondo degli oggetti (2001); Panorami del contemporaneo (2005); Moda, corpo, immaginario (2006); Grammatica della comunicazione (2006); Diversamente il Novecento (2007); La pelle del design (2010); Geografie dell’abitare (2012); Otre l’abito. Iridescenze della moda contemporanea (2017); Sguardi nel tempo delle tecnologie (2017); Apparizioni di una lontananza (2018).

Claudio Gabbiani

Claudio Gabbiani
Esecutore elettronico e Compositore, ha realizzato colonne sonore per spot pubblicitari, documentari televisivi e sonorizzazioni ambientali. Ha collaborato con il Teatro alla Scala di Milano occupandosi della regia del suono e della realizzazione informatica di opere tra cui: Mefistofele (A. Boito) dir. Riccardo Muti; La damnation de Faust (H. Berlioz) dir. Seji Ozawa. Direttore di produzione per l’associazione culturale Musica Musicisti & Tecnologie di Milano, ha pubblicato per etichette discografiche tra cui Lowlands, Halidon e Auditorium.  

Tiziana Gemin

Tiziana Gemin
Si è diplomata in Digital Design presso IED Milano, con una tesi sperimentale condotta assieme allo studio di design interattivo Limiteazero, con cui ha collaborato per diverso tempo. Da anni si interessa alle nuove tecnologie, ai nuovi media e alla cultura digitale in generale. Dal 2003 scrive articoli e tiene conferenze dedicati a queste tematiche. Si occupa inoltre della curatela e dell’organizzazione di mostre ed eventi legati alla New Media Art e al Digital Design.  

Loredana Parmesani

Loredana Parmesani
Critica e Storica dell’arte, è Autrice di pubblicazioni sull’arte contemporanea, tra cui I colori della notte, Arte & Co, L’arte del XX secolo, oltre che di numerosi saggi su libri e riviste. Ha organizzato e collaborato alla realizzazione di numerose mostre in Italia e all’estero tra cui: Take Over, Milano - Los Angeles, Business Art-Art Business, Groningen, XLV Biennale Venezia.  

Gak Sato

Gak Sato
È Sound Artist e Thereminist. Ha scritto Manual of errors artists inc. Tokyo. Nel 1990 si è laureato alla Musashino Art University. Dal 1998 al 2008 è Direttore Artistico di Right Tempo Records, Milano. Dal 2002 è Docente di Sound Design anche all’Accademia Carrara di Bergamo.

Giovanni Emilio Simonetti

Giovanni Emilio Simonetti
Economista, specializzato in prasseologia e ricerche motivazionali, è stato co-direttore dell’Arcana Editrice, Roma, direttore editoriale della P.M. Edizioni, Roma, direttore di produzione e amministratore delegato dell’International Catering, Milano. È consulente per la comunicazione integrata d’impresa nell’ambito dell’agro-alimentare. Si occupa di psicopatologia delle forme sociali e di psicoterapia dell’espressione.  

Paolo Solcia

Paolo Solcia
Laureato in Filosofia del Linguaggio, dal 1996 collabora con centri di ricerca italiani e europei come compositore, esecutore alle parti di elettronica e sviluppatore software di Live Electronics per Opera, Teatro e Danza. Dal 1999 collabora con diversi istituti dedicati alla Pedagogia, realizzando laboratori multisensoriali per bambini con l'utilizzo delle nuove tecnologie e dando vita nel 2006 all'equipe di ricerca CIPEQUIPE. Dal 2000 è autore di opere multimediali e installazioni audio-video con sistemi interattivi. Dal 2005 è docente di programmazione interattiva a Milano, presso IED e IRMUS; conduce workshop in Italia e all'estero.

Marco Zangirolami

Marco Zangirolami
Ingegnere del suono e Produttore musicale, ha mixato, prodotto e arrangiato progetti di artisti italiani e internazionali.

Ermanno Guarneri

Ermanno Guarneri
Libraio, è Fondatore della casa editrice multimediale ShaKe, con la quale ha realizzato decine di titoli su nuove tecnologie e culture giovanili. Dal 1999 è in Feltrinelli Editore come Responsabile dei siti web dei marchi editoriali Feltrinelli, di cui ha disegnato i progetti, tra cui il Wiki di Stefano Benni e i siti di Roberto Saviano, Isabel Allende e altri. Dal 2010 è anche Responsabile del comparto conversioni in formato ebook/epub e formati enhanced sempre per Feltrinelli.

Dario Gavezotti

Dario Gavezotti
Nato a Milano, ha conseguito nel 2000 il diploma di Maturità Scientifica PNI. Programma in Java e in C, sviluppa con Arduino e Pure Data. Si occupa di sistemi operativi, di software per la compressione e la gestione del video, di software per gestire l'interazione e dell'integrazione tra hardware di I/O e software, sviluppando sia programmi sia parti elettroniche. Collabora dal 2000 con Studio Azzurro, dal 2005 con N!03 e dal 2014 col Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. È Docente presso IED dal 2013. 

Taketo Gohara

Taketo Gohara
Produttore musicale e Ingegnere del suono, ha collaborato conm musicisti come Vinicio Capossela, Negramaro, Brunori Sas, Mauro Pagani, Elisa. 

Matteo Milani

Matteo Milani
Music & Sound Designer. Opera a Milano nell'industria dello spettacolo. Ha iniziato la sua carriera a fine anni '80 in radio private, giustapponendo chilometri di musica su nastro magnetico. Nel 2011 ha aperto il primo negozio online di effetti sonori “made in Italy”, chiamato Unidentified Sound Object, estensione della sua attuale attività di post-produzione audio. Oltre alla creazione di librerie sonore, compone musica e sound scapes per audiovisivi, eventi e installazioni.

Dario Piana

Dario Piana
Dj, producer, remixer, collezionista di vinili rari. Come dj, è testimonial italiano di Ableton Live e Izotope (Backline), dei mixer Allen & Heath (Eko Music Group) e dei plug-ins D16 Group e Nugen Audio. Gli ultimi 25 anni, li ha passati in console, facendo ballare centinaia di clubs, proponendo un dj set molto eclettico e ritmico. Propone un mix di nu disco, deep, deephouse, con contaminazioni funk, jazz, afro… prestando sempre molta attenzione al groove.

Sergio Messina

Sergio Messina
Sound designer, autore multimediale, giornalista e performer, ha al suo attivo realizzazioni per centri di produzione, festival e emittenti radiofoniche in tutto il mondo. All'alba della radiofonia privata italiana, collabora con diverse emittenti e successivamente con AudioBox, programma di sperimentazione radiofonica di Rai-RadioUno, come Producer, Regista, Realizzatore e Autore. Fondatore di Radio Lilliput, la prima emittente web a libero accesso in Italia. Ha contribuito alla fondazione del corso in Sound Design di IED Milano.

Lorenzo Dal Ri

Lorenzo Dal Ri
Sound Designer e location recordist, lavora professionalmente da oltre 10 anni nel campo dell’audio per pubblicità, tv e cinema.

Mattia Trabucchi

Mattia Trabucchi
Sound Designer. Nel 2009 si diploma in IED Milano e il suo progetto di tesi riguardante la musica per il rilassamento e ambienti multisensoriali, lo porta a curare l’allestimento di due sale relax per QC Termemilano. Progetta  installazioni multi-sensoriali e interattive. Ha lavorato presso il Piccolo Teatro di Milano in collaborazione con il sound designer Hubert Westkemper, per spettacoli di Luca Ronconi. Nel 2013 Crea il progetto Out of format, con il quale realizza scenografie sulle quali proietta visual audio reactive in realtime per concerti e dj set. Suona e produce musica elettronica.

Alberto Ricca

Alberto Ricca
Si laurea nel 2008 in Linguaggi dei Media per poi frequentare il Master in Composizione per il Grande Schermo. Nel 2014, si diploma inoltre in Musica Elettronica e Tecnologie del Suono. Nello stesso anno, viene scelto da Red Bull per rappresentare l’Italia alla Academy di Tokyo. Svolge un’intensa attività di produzione in studio e performance dal vivo, soprattutto col proprio progetto elettronico Bienoise, pubblicato da White Forest e Concrete Records ed esibito nei maggiori festival elettronici italiani, e con la sua etichetta e collettivo di musica improvvisata, Floating Forest.

Vincenzo Santarcangelo

Vincenzo Santarcangelo
È dottore di ricerca in filosofia e membro del gruppo di ricerca LabOnt. Collabora con il Corriere della Sera ,La Lettura, Artribune. È direttore artistico della rassegna musicale “Dal Segno al Suono”, presso il MUSMA. Museo della Scultura Contemporanea (Matera) e consulente.

Davide Pensato

Davide Pensato
Laureato in Ingegneria delle telecomunicazioni, inizia l'avventura negli Studios milanesi di Ubisoft, con il ruolo di Audio Director. Nel giro di un paio d'anni diventa responsabile del reparto audio entrando nel Board of Directors di Ubisoft Studios Milano. Il 1 Gennaio 2007 fonda la propria società (dpstudios) che offre servizi di consulenza per il game audio. Collabora con i principali studi di sviluppo italiani, oltre che a progetti con clienti internazionali. Nel 2009 intraprende un progetto didattico specifico sull'audio nei videogiochi che lo porta poi a diventare docente presso IED (corso di Game Audio).

Leopoldo Di Lenge

Leopoldo Di Lenge
Musicista, producer e sound designer. È specializzato in sound design e post produzione audiovisiva.Tra il 1998 e il 2003 inizia a lavorare come fonico freelance e musicista  su produzioni discografiche e televisive per alcuni studi di milano. Inoltre, dal 2003 si occupa di post produzione audio visiva, collaborando con svariati broadcaster italiani e internazionali, specializzandosi in sound design e montaggio del suono per contenuti come fiction, spot pubblicitari e promo tv.

Claudio Buja

Claudio Buja
Laureato in Giurisprudenza, negli anni Ottanta si trasferisce da Genova a Milano dove lavora come giornalista pubblicista per varie testate,soprattutto nella redazione del mensile Musica e Dischi, specializzandosi nell’analisi del mercato discografico. Nell’88 entra alla CBS dischi (oggi Sony Music) come direttore artistico; dopo una breve parentesi extra musicale (92- 94 alla Lacoste italiana, come responsabile dell’ufficio comunicazione) nel ‘94 ritorna alla musica, questa volta alla neonata MCA Italia (che in seguito diventerà Universal) come direttore marketing e in seguito direttore artistico. Nel 2001 viene nominato Managing Director di Universal Music Publishing e – in seguito all’acquisizione da parte di Universal delle edizioni BMG Ricordi – nel 2007 assume il ruolo di presidente delle edizioni musicali Universal Ricordi Music Publishing.Dal 2016 è presidente dell’associazione EMusa (Editori Musicali Italiani Associati). Fa parte del Consiglio di Sorveglianza della SIAE ed è stato membro, dal 2003 al 2018, della Commissione Sezione Musica. È tra gli ideatori del concorso per giovani autori “Genova per Voi”. Studioso del fenomeno della canzone d’autore, ha sviluppato – parallelamente al suo lavoro di dirigente editoriale – un’attività di conferenziere (“Una vita in 10 canzoni”, “Canzone e diritto d’autore”, “David Bowie”, “Il cinema di Ennio Morricone”). 

Maria Gonzalez Lopez

Maria Gonzalez Lopez
Lavora tra Milano e Barcellona come I+R&D presso InQubator, studio multidisciplinare, composto da un team internazionale. Si occupa di proiezioni su palazzi, interattività e video produzioni per eventi, festival, istituzioni e aziende. Cofondatrice di GEOGAMING studio di Gaming e APP, vincitore di una borsa europea per lo sviluppo e applicazione  di nuove tecnologie. Periodicamente partecipa a progetti come artista visiva con il  collettivo Chinos International CC.

Labs

Progetti