Organizzazione di Eventi

Corsi di specializzazione - Torino

Scarica la brochure

Il percorso formativo del corso in Organizzazione di Eventi si struttura su due moduli teorici affiancati da case histories ed esercitazioni pratiche.
Il primo modulo è di introduzione alle figure e al mondo dell’organizzazione degli eventi sia a livello locale sia nazionale, con un focus sulle attività di comunicazione e promozione dell’evento.
Il secondo modulo, più tecnico, verte sul project management e sugli strumenti necessari per l’organizzazione e la pianificazione di un evento. Le varie tipologie di evento vengono in seguito affrontate tramite case histories su specifici settori o aspetti del mondo dell’organizzazione di eventi. Partendo dal tema trasversale della sostenibilità negli eventi si passa poi ad approfondire i diversi ambiti di sviluppo degli stessi: gli eventi culturali, quelli internazionali, gli eventi musicali, il wedding planning, l’evento privato e gli eventi fieristici. Il corso si conclude con il perfezionamento del progetto elaborato durante il corso e la presentazione finale alla classe.

  • Partenza
    Febbraio 2021
  • Durata
    2 mesi
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

Nel corso Organizzazione di Eventi si vogliono quindi offrire gli strumenti strategici e operativi essenziali a quanti lavorano nell'ambito del marketing, della comunicazione e delle relazioni pubbliche in aziende, agenzie ed organizzazioni non profit.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Alessandro Bertin

Alessandro Bertin
Socio fondatore e Amministratore Delegato di Spin-To, agenzia di Relazioni Pubbliche specializzata nello studio e nell'applicazione di strategie di comunicazione, nello sviluppo di relazioni tra enti pubblici ed imprese e nella comunicazione per aziende ed organizzazioni complesse. Iscritto dal 2004 all'Ordine dei Giornalisti - elenco Pubblicisti; dal 2001 al 2017 è stato Socio FERPI - Federazione Italiana Relazioni Pubbliche- ricopendo incarichi a livello regionale e nazionale.