News

Roma

dicembre 3, 2021

Gianpiero Urzetta Tailor Lab

Per celebrare la sartorialità e il Made in Italy, i fashion designer di IED Roma in trasferta a Milano

Giovedì 2 dicembre allo spazio Frame, l’experience store di Condé Nast a Milano, si è svolto il workshop “Gianpiero Urzetta Tailor Lab”: un progetto che ha coinvolto una selezione dei migliori designer delle scuole di moda – due per ogni scuola – per celebrare la sartorialità e la manualità, i fondamentali del Made in Italy.

A rappresentare l’Istituto Europeo di Design, Gianluca Zumbolo e Christian Pascucci, del terzo anno di Fashion Design della sede di Roma, che hanno realizzato un cappotto sotto la sapiente guida dell’Alumnus Italo Marseglia, oggi affermato designer e fondatore dell’omonimo brand.

Allo spazio Frame, allestito per l’occasione con i macchinari forniti da Gianpiero Urzetta, i giovani fashion designer si sono ritrovati e confrontati per creare un capospalla femminile seguendo il brief di Vogue: creatività e sperimentazione per trasmettere l’anima della sartoria.