News

Milano

Dicembre 2, 2019

Packaging Story #2: Imparare dai professionisti

Il Packaging Design è una disciplina che non ha a che fare solo con la bellezza e l’estetica, ma è un sistema articolato che si compone di elementi intangibili (forme, funzioni e significati) e strutture concrete quali tecnologie, mercato e legislazione. Il Corso di Formazione Avanzata in Innovation in Packaging Design di IED Milano è un percorso di dieci lezioni ideato per affrontare la complessità di questo tema.Nel corso del primo incontro sono stati delineati le caratteristiche generali del branding e la sua rilevanza.

 

Chiunque abbia interesse ad approfondire le proprie competenze nel settore del packaging, come operatore o come semplice appassionato, sa quanto esso rappresenti una disciplina estremamente complessa, tecnica e settoriale e quanto sia difficile costruirsi una solida base teorica. La bibliografia specializzata, infatti, è particolarmente esigua e non è per nulla semplice entrare in contatto con chi quotidianamente realizza progetti per il mercato della grande distribuzione.

Il Corso di Formazione Avanzata in Innovation in Packaging Design di IED offre l’opportunità di condividere l’aula con alcuni tra i principali protagonisti del settore e partecipare a un confronto di questo tipo dà la possibilità di accedere a un patrimonio di competenze tecniche, attitudini organizzative e abilità creative. Ma è soprattutto il bagaglio di esperienze a costituire una ricchezza inesauribile cui attingere.

Maestri di design e comunicazione che operano da decenni nel settore del packaging, come Fabrizio Bernasconi, Fabio Bignardi ed Elio Carmi, rappresentano un condensato di filosofia e storia (o storie) della disciplina. Sono portatori di punti di vista complessi e articolati, sedimentati e consolidati anno dopo anno, progetto dopo progetto.

Se è vero che la portata teorica delle lezioni consente di avere uno sguardo ampio e sfaccettato sulle tematiche storiche, tecniche e metodologiche del packaging, è altrettanto vero che la parte più preziosa è quella costituita dal racconto delle esperienze professionali. I docenti si sono mostrati estremamente disponibili e generosi nel raccontare, sezionare e approfondire i progetti realizzati nel corso della loro carriera. E si tratta nella maggior parte dei casi di progetti passati alla storia, per clienti che costituiscono le eccellenze industriali italiani.

Ma se c’è una cosa che insegna più di un successo, questa è il fallimento. La saggezza indiana, infatti, ci insegna che “la stagione del fallimento è il momento migliore per piantare i semi del successo”. Ed è per questo che i momenti più utili e formativi si sono rivelati quelli in cui i docenti hanno messo sul tavolo e sviscerato alcuni progetti che hanno costituito un fallimento professionale. Perché questi hanno permesso di ripensare i processi produttivi, di ricalibrare i metodi di lavoro o semplicemente di sviluppare riflessioni sulla natura del packaging design.

 

Eros Torre – Tutor del Corso di Formazione Avanzata in Innovation in Packaging Design e curatore della pagina Instagram @onpackaging

 

Scopri il racconto delle altre Packaging Story e clicca qui.