News

Como

dicembre 14, 2021

TRE STUDENTESSE DEL MASTER IN TEXTILE PREMIATE PER IL PROGETTO CREŌ CENTER

Il progetto CreŌ – Creation Opportunity – nasce per lo sviluppo responsabile del settore moda. 

Ideato e sviluppato grazie alla partnership tra l’azienda Creazioni Digitali di Roberto Lucini e  la multinazionale israeliana Kornit Digital, il progetto mette al centro la  sperimentazione e sostenibilità per tutte le aziende che  desiderano innovare il  comparto moda. 

All’interno di questo progetto, le 3 studentesse del Master in Textiles dell’Accademia Galli sono state coinvolte sui temi della sostenibilità e sviluppo sostenibile nel comparto tessile. 

I progetti premiati sono stati quello di  Andrea Ramos Alvarado, messicana, ha lavorato sul tema dell’acqua nello spirito delle culture mesoamericane che in passato la consideravano elemento sacro. Atiya Heyder, pachistana, si è ispirata al fuoco essenziale per la nostra vita ma che senza controllo genera distruzione e caos e Marta Paganini, italiana, ha rappresentato l’aria che ha la forza del vento ma anche la capacità di dissolvere lentamente le forme, così come parole che si perdono.

Le tre studentesse hanno unito al messaggio, alla grafica e all’uso del colore, la capacità di utilizzare tecnologie che rappresentano ulteriori passi avanti per una moda sostenibile, eliminando l’uso d’acqua nella fase di stampa, sviluppando in modo industriale prodotti unici che rappresentano lo spirito del lavoro artigiano e del saper fare.

La premiazione è avvenuta nella splendida cornice di Villa Erba a Como durante la presentazione del progetto.