Arts Management

Lingua

Inglese

Inizio

Novembre 2024

Frequenza

Full time

Fruizione

Corso in presenza

Durata

1 Anno

Coordinamento del corso

Daria Filardo, Francesco Dobrovich

Realizza e gestisci progetti culturali ad ampio spettro e vivi un’esperienza innovativa e interdisciplinare nel Master in Arts Management a Firenze e Roma

Il Master in Arts Management di Firenze e Roma forma la figura professionale dell’Art Manager in un contesto culturale di eccellenza in 3 capitali dell’arte (Firenze e Roma in primis, ma anche Venezia per un workshop di una settimana). Insieme cresceremo una tua identità personale contraddistinta da un spirito umanista, legato alle arti, e di business che combina creatività e operatività.

In questo percorso ti occuperai della realizzazione e della gestione di eventi e progetti culturali innovativi. Padroneggerai competenze progettuali, logistiche, di marketing e business, oltre a saper adattare e mediare contenuti, artisti e spazi, tre aspetti che segnano il successo di un evento e con cui imparerai a dialogare.

Le informazioni per decidere

Un Master che copre tutti gli ambiti della creazione, realizzazione e gestione degli eventi legati al mondo di arte e cultura

Il Master in Arts Management di Firenze e Roma ha l’obiettivo di fornire e di consolidare tutti gli strumenti teorici e pratici per organizzare lo sviluppo progettuale di un evento del mondo dell’arte e della cultura, dall’analisi dei bisogni ai budget e communication plan fino alle logiche di fundraising. In un ambiente simile al laboratorio che favorisce interdisciplinarità, scambio di conoscenze e lavoro di squadra, vivrai 11 mesi di lezioni e attività frontali, visite a musei, gallerie, siti archeologici e progetti.

Il Master si divide in due moduli operativi: quello di Firenze si concentra maggiormente sulla progettazione e l’organizzazione di eventi e mostre nell’ambito delle arti visive e performative. L’eccellenza delle realtà museali fiorentine è fonte di grande ispirazione per i futuri Art Manager; il modulo romano invece è focalizzato su un approccio crossmediale nell’ambito delle produzioni d’arte.

Lo sforzo progettuale legato al progetto di tesi è infatti quello di creare e gestire una produzione culturale nella città di Roma testando sul campo le proprie competenze culturali, organizzative e tecniche. All’interno del percorso del Master si tiene anche una settimana speciale di incontri al Peggy Guggenheim Museum di Venezia. 

Il Master in Arts Management di Firenze e Roma si rivolge chi ha una laurea in discipline umanistiche, artistiche ed economiche, ma anche a chi possiede un diploma in ambito creativo o ha almeno due anni di esperienza professionale in un settore delle arti e della cultura.

Questo percorso professionale è dedicato a chi vuole combinare la passione per l’arte con un’attitudine organizzativa. Per chi cerca un ambiente multiculturale, connessioni internazionali con esperti per far crescere la propria carriera e la propria visione e un approccio che rafforza il pensiero creativo.

Come Art Manager sarai una figura richiesta nello scenario artistico contemporaneo con conoscenze orizzontali come festival, museum and exhibition planning oppure display and storytelling museum communication.

Il Master in Arts Management di Firenze e Roma è la scelta giusta per tutte le persone che vogliono trasformarsi in figure professionali complete nella coordinazione di ogni fase e ogni processo di produzione di un evento culturale in modo unico e consapevole e soprattutto con un linguaggio personale.

In uno scenario così in crescita ed evoluzione e così articolato come il mondo dell’arte, il Master offre un percorso avanzato che fa del rinnovamento continuo la sua ragione d’essere e che è un punto di riferimento per le figure manageriali che si occupano di produzione e circolazione di cultura visiva. Il tuo ruolo sarà centrale per la vita delle istituzioni culturali: gestirai risorse ma anche strumenti di comunicazione innovativi e flessibili e svilupperai e adatterai strategie creative complesse in diversi contesti.

Il Master, a forte vocazione internazionale, è un’opportunità unica per respirare il clima di tre capitali dell’arte italiane dall’incredibile patrimonio culturale e dall’identità così definita come Firenze, Roma e Venezia. Più che un Master, una full-immersion ad altissimo tasso interdisciplinare che copre un ampio bacino di competenze e dalla struttura fortissimamente pratica che prende in considerazione sia arti visive che performative, oltre alle conoscenze progettuali, di management, business e fundraising.

Grazie al coinvolgimento di partner prestigiosi come istituzioni del mondo dell’arte (tra cui Fondazione Palazzo Strozzi, Peggy Guggenheim Collection, MUS.E, MIBAC) avrai l’opportunità di incontrare esperti del panorama artistico e culturale e di affacciarsi sul mercato del lavoro.

Programma di studi

Programma di studi

Il Master in Arts Management di Firenze e Roma è strutturato in due moduli. Il primo modulo si concentra sulla costruzione di un background culturale e storico sulla scena artistica, di competenze di project management, pianificazione e organizzazione attraverso lezioni teoriche e casi studio internazionali. Nel secondo modulo il programma affronta operativamente la gestione di un progetto in tutti i suoi risvolti dalla pianificazione strategica agli aspetti legati alla visual identity, al budgeting fino alla produzione vera e propria.

Faculty

Daria Filardo

Storica dell’arte, curatrice, educatrice

Coordinatore del corso

Francesco Dobrovich

Imprenditore culturale

Coordinatore del corso

Alessio Boi

Consulente per progetti culturali e di comunicazione

Antonio Scuderi

Imprenditore, Manager e Giornalista professionista

Giuliana Ciancio

Ricercatrice, Cultural Manager e Curatrice

Dario Corna

Brand Activation Manager presso New Guards Group

Rita Duina

Cultural professional

Nicola Ciancio

Autore, Curatore e Manager di progetti culturali e Direttore Creativo di eventi

Cristina Spinelli

Strategy Consultant

Isabella Ahmadzadeh

Art Director and Visual Designer

Michele Trimarchi

Docente

Simona Petrollini

Art Director

Lorenzo Di Las Plassas

Giornalista

Pietro Gaglianò

Curatore

Carlotta Garlanda

arts project manager

Dicono del corso

"Il Master IED in Art Management ha rafforzato la mia carriera di art strategist, mi ha fornito una profonda conoscenza del sistema culturale europeo, ispirazione e connessioni utili per i futuri grandi progetti artistici"

Anna Shvets

CEO

"Uffizi, Strozzi, Guggenheim, Pitti e altri – IED ci ha coinvolto in progetti e collaborazioni con queste importanti realtà."

Assel Akhmedhzanova

Manager presso TSE Art gallery

"La mia esperienza allo IED è stata meravigliosa. È stato un anno di apprendimento, ascolto e poi azione! IED mi ha aiutato a sviluppare le mie capacità di gestione, oltre a darmi una solida base di conoscenza sugli eventi culturali italiani."

Elisa Bono

International Account Coordinator presso Balloon Museum

"Anche con l'impressionante elenco di professori, relatori e istituzioni culturali di rilievo a cui siamo stati collegati attraverso IED, i miei insegnanti preferiti saranno sempre gli studenti e i professionisti della nostra classe, provenienti da tutto il mondo."

Emma Hamilton

Special Projects Coordinator e Artistic Development Researcher

"Il mercato ha bisogno di manager d'arte perché la società ha bisogno di artisti".

Gildo Medina

Artista e Designer Multidiciplinare

"Il Master IED in Arts Management è stato molto più di un percorso accademico; è stato un viaggio straordinario di crescita educativa e personale. Il legame con persone straordinarie ha reso questa esperienza davvero indimenticabile".

Giuseppe Veronesi

Web Content Specialist presso Ministero della Cultura

News