Web Design - Professional Training Program

Corsi Triennali e Post Diploma - Firenze

Scarica la brochure

La digitalizzazione dell’informazione rappresenta un processo che sta trasformando la società in ogni sua forma e relazione. In mano ai professionisti digitali del futuro c’è la responsabilità di comprendere orizzonti in continuo cambiamento per strutturare paradigmi comunicativi sempre nuovi. Il web rappresenta il primo step di una professionalità che comprende il settore più ampio dell’interazione digitale dove il Designer usa con consapevolezza i linguaggi delle tecnologie multimediali ed è capace di applicarli negli ambiti della comunicazione visiva contemporanea e della produzione di dispositivi interattivi. 

Il Web Designer è la figura fondamentale che veicola l’accesso al mondo digitale dove le interfacce si moltiplicano e i professionisti in grado di gestire e progettare l’interazione uomo-macchina sono sempre più richiesti.  

Opportunità professionali - Web Designer, Web Graphic Designer, Web Store Manager, Media Planner, Digital Communication Specialist, Social Media Manager, Interaction Designer, UI and UX Architect, Creative Coder, Multimedia Artist. 

  • Partenza
    Gennaio 2019
  • Durata
    2 anni
  • Frequenza
    part-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le pagine delle professioni creativeInteraction Designer 

A chi è rivolto - Il corso è indirizzato a coloro che vogliono intraprendere una carriera nell’ambito del design di siti web, in particolare relativamente allo sviluppo e alla gestione degli stessi. Possono accedere a questo corso gli studenti che hanno terminato il percorso di studio superiore, neo laureati e professionisti che hanno necessità di aggiornare o riqualificare le proprie competenze.  

Metodologia e struttura - Il percorso didattico è articolato in un biennio. Durante il percorso formativo, lo studente viene formato sia dal punto di vista progettuale sia tecnico-applicativo e acquisisce una solida conoscenza relativa ai media digitali e allo sviluppo e gestione di progetti di comunicazione, interiorizzando un’attitudine all’aggiornamento continuo. Confrontandosi con professionisti del web e Interaction Designer, ha la possibilità di esplorare il mondo del lavoro e di progettare dispositivi, interfacce, siti e-commerce o esperienze interattive che siano in linea con le richieste del mercato attuale.

Impara a progettare piattaforme di comunicazione elettroniche, a curarne sia l’interfaccia utente in termini di design e qualità grafica, sia la user experience che deriva dal loro utilizzo; sapendo relazionarsi con le altre figure professionali del mondo della comunicazione, diventa il punto centrale per lo sviluppo di prodotti multimediali per web, dispositivi mobili o interattivi.  

 

  • I anno

    • Teoria della Percezione e Comunicazione Visiva

      Capire i processi percettivi che portano le immagini ad essere il più potente veicolo di comunicazione è essenziale per comprendere le potenzialità espressive contemporanee. Durante il corso, sono esaminate le teorie della percezione in funzione dello sviluppo di linguaggi contemporanei applicati in modo particolare ai new media. 

    • Graphic Design

      Il corso fornisce le conoscenze per un completo utilizzo dei software grafici Adobe: Photoshop per la gestione delle immagini fotografiche e la creazione di grafica bitmap e Illustrator per la creazione di elementi di grafica vettoriale. 

    • Web Copywriting

      Essere in grado di produrre un testo semanticamente corretto, linguisticamente coinvolgente e ottimizzato allo strumento web è parte fondamentale del progetto stesso, al fine di produrre una comunicazione coerente e valida. Prendendo in esame i rapporti tra la parola e l’immagine, durante il corso vengono affrontate diverse tecniche di scrittura orientate al web. 

    • Web Development

      Vengono esaminate le metodologie più diffuse per gestire la programmazione web, si affrontano le tecniche per creare applicazioni interattive con HTML 5.0, utilizzato per progettare e gestire contenuti multimediali e grafici sul web. Vengono approfonditi temi legati ai CSS, allo sviluppo di applicazioni per interfaccia grafica e per web lato server. 

    • Visual Design

      Il corso esamina le applicazioni della progettazione grafica, concentrandosi sulle caratteristiche essenziali del layout visivo per il web, finalizzato alla costruzione di una corretta comunicazione. In particolare, si acquisiscono strumenti e metodi relativi all’impostazione strutturale di una corretta gerarchia degli elementi partendo dallo studio dell’organizzazione visiva. 

    • User Interface & User Experience Design

      Diventa fondamentale di fronte ad un dispositivo mobile non soltanto l’azione, ma anche il coinvolgimento: la user interface è quello che l’utente vede, mentre la user experience è quello che può sentire. Esaminando la logica che sottende queste due discipline e analizzando i campi di applicazione, il corso getta le basi per la comprensione e lo sviluppo dell’esperienza utente.

    • Seo

      Nel mondo del web è fondamentale comprendere quali sono i criteri con i quali i motori di ricerca trovano e classificano le informazioni e come fare per trarne vantaggio attraverso strategie di marketing ottimizzate per la ricerca. Questo corso analizza le potenzialità delle attività volte alla ottimizzazione dei contenuti online, quali pagine immagini o file, e si focalizza su come sviluppare l’attitudine a un continuo aggiornamento degli strumenti necessari per rimanere visibili dai motori di ricerca. 

    • On Line Marketing Strategy & Social Media Marketing

      Il corso presenta i concetti e la terminologia del marketing in ambito digitale, le nuove modalità di comunicazione web integrata, le principali pratiche di social media marketing e le metodologie in grado di trasformare e generare valore aggiunto per le imprese. 

    • Web Design 1

      Si approfondiscono la metodologia di progettazione delle pagine web, gli strumenti di editing e la successiva fase di sviluppo, fino ad arrivare alla pubblicazione online e alla manutenzione del sito attraverso un cms. Software utilizzati: Suite Adobe, Editor HTML/CSS, Wordpress, Processing, Arduino. 

  • II anno

    • Teoria e Tecnica dei Nuovi Media

      Il corso si propone di illustrare le nozioni base per un’analisi dei nuovi media in modo da fornire agli studenti uno strumento metodologico di orientamento verso la significazione dei prodotti creativi contemporanei e la comprensione dei conseguenti sviluppi socioculturali. 

    • Interaction & Media Design

      Si analizzano i vari aspetti dello sviluppo produttivo di un progetto di media design, partendo dalle basi teoriche della relazione attiva tra utente e dispositivo fino ad arrivare all’esplorazione e all’applicazione degli strumenti attuali più versatili per la creazione di ambienti interattivi. 

    • Creative Web Development

      Si gettano le basi di programmazione creativa per poter gestire via codice i progetti sviluppati per piattaforma web, per visualizzare i prodotti, per esplorare e gestire in tempo reale contenuti e realizzare soluzioni industriali per piattaforme web e mobile. Si introducono temi legati all’usabilità. Strumenti e linguaggi utilizzati: C++ e Unity 3D.

    • Generative Design

      Si analizzano gli sviluppi contemporanei dei nuovi media e dell’arte generativa in un percorso che pone al centro dell’attività di progettazione un processo piuttosto che una struttura. Partendo dal codice o dal software, vengono esaminati e sperimentati concetti come la rete, lo spazio, il gesto e l’interazione seguendo paradigmi di visione innovativa della realtà. 

    • Progettazione Multimediale

      L’approccio del corso è di forte simulazione professionale: dal briefing al prodotto finito, viene svolto un percorso metodologicamente corretto nelle varie fasi, tenendo in considerazione sia l’approccio concettuale che gli aspetti tecnici e linguistici specifici degli strumenti e dei contesti in cui il progetto viene sviluppato, integrando coerentemente le specificità dei vari media. 

    • 3D Computer Graphic

      Si gettano le fondamenta per comprendere le tecnologie attuali e future della 3D Computer Graphic applicata al web, creando una sinergia tra teoria e pratica. Scopo del corso è analizzare le forme che può assumere un sistema visivo per applicazioni web/desktop/mobile e progettare come si trasforma un’idea in un’applicazione funzionante. 

    • Web Design 2

      Il corso mira a consolidare l’esperienza progettuale tramite la realizzazione di un sito web, dalla progettazione del layout grafico alla sua costruzione tramite cms open-source per la creazione di un template personalizzato ad hoc. Si comprendono le trasformazioni del linguaggio visivo, le implicazioni semantiche e le tecniche di sviluppo applicate alla progettazione web. 

    • Organizzazione e Sviluppo Professionale

      Il corso presenta le panoramiche occupazionali del settore e fornisce le informazioni necessarie allo sviluppo di una propria professionalità. Particolare attenzione è data all’organizzazione del proprio portfolio e degli strumenti necessari per il debutto nel mondo del lavoro.

    • Software utilizzati

      Suite Adobe (Adobe Photoshop, Adobe Illustrator), Editor HTML/CSS, Javascript, Wordpress, C++, Unity 3D. 

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Daiana Salucci - Coordinatrice del corso

Daiana Salucci - Coordinatrice del corso
Producer e Project Manager in ambito di Digital Design. Dopo la Laurea in Discipline della comunicazione, lavora come Direttore di Produzione e aiuto-regia. Dal 2011 cura il management di progetti di 3D Projection Mapping e Interactive Design per lo StudioRF. Si dedica al coordinamento e alla progettazione di percorsi formativi relativi a Digital Design, Interazione uomo-macchina, Realtà Virtuale e Aumentata. Dal 2016 collabora con Monogrid per progetti di Interactive web. 

Lorenzo Masini

Lorenzo Masini
Designer freelance. Nel 2012 ha sviluppato, assieme a Studio Lagos, la collezione home per Aston Martin presentata al Salone del Mobile. Dal 2012 al 2015 ha collaborato con lo studio AGDS, per lo sviluppo di progetti nel campo dell’interior e dell’exhibition Design per clienti come Biagioli Modesto, Danward, Calvin Klein. Dal 2014 si occupa dello sviluppo prodotto presso Studio63 per la collezione home Notorious, del brand di interni Marioni.

Mauro Ferrario

Mauro Ferrario
Interaction Designer e Web Developer, focalizza la sua attenzione su progetti di interaction e visual design. Dopo aver frequentato lo IED di Milano, inizia a lavorare come Sviluppatore di siti web presso Smallfish. Dal 2012 collabora con lo studio Roberto Fazio come Creative Coder con l’intento di sperimentare nuovi soluzioni volte alla realizzazione di progetti artistici innovativi. Nel 2013 diventa diventa Co-founder del collettivo "Goofy Goober Project”.

Roberto Fazio

Roberto Fazio
Visual Artist, Interaction Designer e Insegnante, il suo lavoro si concentra sulla sperimentazione di installazioni interattive che esplorano avvenimenti naturali inafferrabili come le missioni spaziali. Promuove iniziative interdisciplinari sul tema dell’interattività e come Creative Technologist sviluppa soluzioni di augmented and virtual reality, mobile apps and videogames. Socio fondatore del collettivo Apparati Effimeri, sperimenta le nuove tecniche di projection mapping ed è specializzato in progetti di interaction design. 

Donatello D' Angelo

Donatello D' Angelo
Titolare e Creative Director di D’Apostrophe Studio di Architettura e Design. Si occupa di direzione creativa e progettazione di sistemi di identità aziendale, stand fieristici e allestimenti, comunicazione e advertising. Insegna in IED Firenze nei corsi di specializzazione e nei triennali di grafica e comunicazione pubblicitaria. È Docente presso l'Università degli Studi di San Marino e l’Università IUAV di Venezia. 

Jacopo Pasquini

Jacopo Pasquini
Insegna UX Design e Digital Marketing in ambito professionale. Come Consulente per la comunicazione digitale lavora per aziende, agenzie, personaggi pubblici e istituzioni. È Co-founder di UX Boutique e Founder dello studio Pasquini Associati. Autore del libro Web Usability (Hoepli 2014) e curatore del libro Marketing e Comunicazione (Hoepli 2017).

Simone Giomi

Simone Giomi
User Experience Designer ed esperto di usabilità, esperto in progettazione e valutazione di interfacce ed esperienze d’uso per sistemi interattivi digitali. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione - Interaction Design, lavora presso Asist, consulting agency specializzata in UX design, seguendo progetti per clienti di diversi settori: finance (Unicredit, WeBank, Fineco, MPS), editoria (IlSole24Ore) ed e-commerce. È autore per Hoepli di Web Usability - Guida completa alla user experience e all’usabilità per comunicare e vendere online (2014).

Antonio Civita

Antonio Civita
Attualmente Creative Director di Lift-D, dal 2008 si occupa di progettazione e sviluppo di siti e piattaforme web, project management e coordinamento creativo per progetti di comunicazione multimediale e multipiattaforma, interaction design, strategie e progetti di comunicazione on line, progettazione e produzione video e animazioni per varie aziende. Si è laureato in Disegno Industriale e Visual Design all’Università degli studi di Firenze, Facoltà di Architettura.

Lapo Chirici

Lapo Chirici
Esperto in Media Relations e Web Marketing. È un professionista qualificato FERPI, di cui è membro del consiglio direttivo regionale e delegato per l’area Comunicazione digitale e New Media e Consulente in comunicazione web e Digital PR per imprese settore pubblico e privato e start-up. 

Valerio Massari

Valerio Massari
Lavora dal 1996 nel settore informatico, delle nuove tecnologie e della comunicazione digitale. Dopo una formazione come disegnatore di fumetti ha concentrato la sua attività nel mondo dei videogiochi, creando IP internazionali e sviluppando alcuni titoli per PC sul finire degli anni '90. Designer e consulente per aziende che operano nel settore IT e alle PMI per la migrazione al digitale.  

Roberto Malfagia

Roberto Malfagia
Fondatore de La Jetée, Regista di Interactive Documentary e Consulente in Narrative Design per prodotti di Digital Storytelling. È stato collaboratore di redazione per case editrici tradizionali e multimediali, dove si è occupato di e-learning. Ha scritto e co-diretto il documentario Il Popolo Alto, ha scritto e curato la regia del web documentary MolecolaIF e del web documentary What IF, entrambi per Internet Festival di Pisa. Diplomato al Master in tecniche narrative presso la Scuola Holden di Torino.

Federico Andrioli

Federico Andrioli
Consulente di marketing digitale con un background da sviluppatore software. Aiuta startups e PMI ad individuare ed attuare le strategie di marketing online più efficaci per raggiungere i propri obiettivi di business. Nel 2005 ha fondato la propria agenzia web a Verona, Urbangap, mentre nel 2013 ha co-fondato una startup del settore food, WeOrder, finanziata da due investitori danesi.