Progettazione di Eventi

Corsi di specializzazione - Firenze

Scarica la brochure

Giunto alla 7° edizione, il corso in Progettazione di Eventi forma una figura specializzata nella progettazione e nell’organizzazione di eventi complessi e articolati nell’ambito socio-culturale.

Il corso segue la genesi e l’evoluzione di un modello di evento al fine di offrire gli strumenti fondamentali per lavorare all’interno dell’organizzazione di festival, rassegne, mostre o di agenzie che forniscono servizi per la realizzazione di eventi.

Grazie a docenti selezionati nel panorama degli eventi nazionali, si partità dallo studio e dalla fase di progettazione, si proseguirà affrontando la scelta dei contenuti e la parte tecnica necessaria per la loro realizzazione, per poi arrivare ai dettagli della produzione esecutiva. In parallelo il corso approfondirà i capitoli riguardanti la ricerca di sponsor e la partecipazione a bandi, e dedicherà un focus sulla comunicazione e il marketing.

Alla fine del percorso formativo è previsto uno STAGE per gli studenti meritevoli, che ne abbian fatto espressa richiesta.

A chi è rivolto: Il corso è rivolto a diplomati e laureati che sono interessati ad intraprendere un cammino professionale nell’ambito dell’organizzazione eventi. E’ inoltre rivolto a professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze tecnico professionali nella gestione degli eventi.

Il Corso si svolge due sere a settimana in fascia serale dalle 18.30 alle 21.30

 

  • Partenza
    Febbraio 2020
  • Durata
    5 mesi
  • Frequenza
    serale
  • Lingua
    Italiano

Il corso in Progettazione di Eventi propone un percorso formativo tracciato da chi “fa” eventi, da chi ci lavora e ne conosce dettagli organizzativi, problematiche, soluzioni e punti di forza/debolezza. 

I contenuti didattici delle singole aree saranno approfonditi mediante:
- Lezioni frontali in aula con supporto di strumenti multimediali
- Simulazioni ed esercitazioni singole e di gruppo
- Testimonianze aziendali e case studies
- Incontri con professionisti del settore
- Progetti e bandi realizzati durante il corso

Il corso è diviso in due ulteriori moduli acquistabili separatamente: Amministrazione e fundraising per progetti culturali (36 ore) e Comunicazione e Produzione di eventi culturali (114 ore).

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In IED insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Claudia Gelosa - Coordinatore del corso

Claudia Gelosa - Coordinatore del corso
E' laureata in Marketing e Comunicazione d’impresa. Ha acquisito esperienza professionale come responsabile della Comunicazione per vari brand nel settore della moda, dell'abbigliamento sportivo e degli accessori, a livello nazionale e internazionale. Dal 2003 è attivamente impegnata nella comunicazione di architettura, iniziando un percorso professionale con Archea Associati dove è stata responsabile dell'ufficio stampa e degli eventi fino al 2005. Successivamente ha gestito l'ufficio stampa per vari studi di architettura e aziende, nonché per mostre ed eventi correlati all'arte e all'architettura. Nel 2009 ha fondato la sua società di pubbliche relazioni e comunicazione Re.publique Comunicazione d’architettura a Firenze. Dal 2010 insegna allo IED di Firenze.

Claudia Balocchini

Claudia Balocchini
Specializzata in diritto d’impresa, legislazione delle organizzazioni no-profit, imposte, diritti d’autore e proprietà intellettuale in genere. Consulente per le aree di: avviamento di nuove attività, start-up, cambi statutari, amministrazione, tassazione, tutela dei beni, fundraising e project management. Editorialista pre artribune.com dal 2011.

Alessandra Foschi

Alessandra Foschi
Consegue la Laurea Magistrale in Architettura nel 2003 e inizia sin da subito ad occuparsi di progettazione a 360° nel campo degli eventi. Nel 2011 fonda Archivio Personale, una realtà che si occupa di comunicazione, interior design, progettazione e produzione di allestimenti ed eventi.

Camilla Di Biagio

Camilla Di Biagio
Inizia il proprio percorso organizzando sfilate. È specializzata nell'organizzazione di eventi e riprese di produzione, soprattutto in ambito moda. Alcune delle sue collaborazioni passate includono: Studio Galgano, Redstudio, Alta Roma, Stefania d'Alessandro Make-up, Sergio Valente, Philip Morris Italia, Tu, Mandarina Duck e Bulgari.

Walter Bolognino

Walter Bolognino
After graduating in Industrial Design, he got a Master Degree in Communication Design. Collaborator of Kidstudio, mainly deals with branding and publishing. He works as Art Director for Anthem Brand and is a freelance.

  • Piano di Studi

    • AREA BUDGETING /AMMINISTRAZIONE

      L’obiettivo del modulo è di garantire le nozioni base per reperire fondi necessari alla realizzazione o al potenziamento di eventi culturali. La prima parte del corso si focalizzerà sull’amministrazione di un evento e sulle modalità di definizione e di creazione di soggetti giuridici abilitati ad operare nell’ambito socio-culturale. Dall’idea del progetto si passerà al piano economico di fattibilità. Saranno innanzitutto analizzati il piano dei costi e la gestione di un budget con esempi pratici di controllo di gestione. Il corso terminerà con un’analisi sul budgeting e sulle modalità e legislazione legate alla redazione di budget.
      Nello specifico verranno poi analizzate le modalità di stesura del progetto in relazione al soggetto a cui verrà proposto:

      ISTITUZIONI: modalità di partecipazione dei bandi, modalità di ricerca bandi, modalità di richiesta fondi, presentazione e rendicontazione progetti;
      PRIVATI: modalità di richiesta fondi, modalità di approccio e presentazione di progetti culturali, presentazione e rendicontazione progetti.
      ENTI INTERNAZIONALI: Ricerca fondi europei, ricerca bandi internazionali, modalità di cooperazione con entri stranieri, presentazione e rendicontazione progetti. Il corso terminerà con un analisi sul budgeting e sulle modalità e legislazione legate alla redazione di budget.

    • AREA PRODUZIONE /PROGETTAZIONE

      La parte centrale si concentra sulla progettazione e sulla produzione dell’evento grazie ai contributi di Direttori Artistici e Direttori di Produzione che racconteranno come nasce e si sviluppa l’idea di un evento e come si pianifica la realizzazione sul campo. Seguirà un approfondimento sulla Direzione Tecnica, sull’allestimento temporaneo degli spazi, sui permessi e sulla documentazione necessaria per intervenire in un determinato spazio e farlo diventare un luogo adatto ad ospitare un evento.
      L’operatore dovrà essere anche in grado di gestire ed organizzare i servizi di fiera; l’organizzazione logistica dell’evento, il coordinamento e la gestione della segreteria dell’evento.

    • AREA ALLESTIMENTO

      Il corso fornisce nozioni tecniche e operative per la realizzazione di un allestimento, queste sono accompagnate da fondamentali materie teoriche e metodologiche. Oltre all’allestimento fisico dello spazio saranno analizzati i tempi e le modalità di montaggio e smontaggio, le caratteristiche dei fornitori e le necessità tecniche degli eventi di spettacolo.

    • AREA COMUNICAZIONE e MARKETING

      Partendo dalle basi per la strutturazione di un piano di marketing, si analizzeranno le modalità di relazione con media partners, ospiti e giornalisti. Sarà analizzata la creazione di un piano di comunicazione, prendendo in considerazioni anche gli aspetti tecnici di grafica e le tipologie di supporti promozionali. Inoltre, si prenderanno in considerazione le nozioni base di ufficio stampa: la stesura di un comunicato stampa, l’organizzazione di una conferenza stampa, l’ufficio stampa online, l’ideazione e la redazione delle cartelle stampa. La parte finale del modulo sarà dedicata alla comunicazione online attraverso gli strumenti classici ed i social media, al fine di poter pianificare campagne di comunicazione sul web.