Lingua

Spagnolo

Inizio

Luglio 2023

Frequenza

Part-time

Fruizione

On Campus

Durata

15 giorni

L’industria della moda è immersa in un profondo e rapido processo di trasformazione della propria struttura produttiva e organizzativa, con importanti cambiamenti nel modello industriale, che caratterizzava le economie dell'ultimo quarto di secolo.

È in corso un evidente processo di implementazione delle competenze, che obbliga il settore in generale (le grandi imprese quanto quelle emergenti) a selezionare professionisti in grado di svolgere diverse funzioni rispondendo positivamente al nuovo contesto competitivo. Lo schema tradizionale della catena Tessile/Confezione si basava sulle industrie e sul sistema distributivo, nel quale predominava il negozio indipendente multibrand. Le nuove catene imprenditoriali, invece, fanno leva su una più approfondita e penetrante conoscenza del mercato, cercando di captare i potenziali margini di crescita.

Gli impiegati di un dipartimento marketing e comunicazione della moda devono essere in grado di definire nuovi modelli di business, aumentare il valore del brand, e ricercare nuove tendenze di consumo alle quali fare fronte rapidamente. Il loro obiettivo, in sostanza, deve essere quello di definire strategie globali, per fare in modo che altri professionisti (stilisti, pubblicitari, product manager, interior designer, visual merchandiser, etc.) possano agire in sinergia. La moda è il settore che più crede nel marketing, sino al 18% dei suoi investimenti sono nella comunicazione della brand image, e in ciò che è in grado di distinguerla nella mente dei consumatori.

La creazione di una immagine di alta qualità si trasmette con attenzione all'innovazione, nel senso che il lavoro di questi professionisti, deve prestare attenzione ai processi e alle trasformazioni in corso, ai nuovi bisogni del consumatore e agli sviluppi negli ambiti affini, sociali e tecnologici.
Questi aspetti stanno via via modificando la relazione con il consumatore, la commercializzazione, la logistica e la comunicazione, cosi come l'organizzazione interna delle imprese. Il potere dell'utente, nell'era digitale in cui viviamo, è più importante che mai, per la maggiore possibilità di comunicare i propri gusti, opinioni e preferenze. Inoltre, le relazioni sociali stanno cambiando, per esempio, grazie all'aumento delle community e delle interazioni sul web. In futuro, i rapporti saranno ancora diversi da quelli che oggi conosciamo, e la voce del consumatore sul mercato potrà essere ancora più presente e l'imprenditoria dovrà integrarsi completamente con il mondo del digitale.

Le informazioni per decidere

Lo sviluppo di sessioni didattiche, moduli e attività di questo Corso Estivo vuole simulare l'intero processo e la gestione professionale insiti in un progetto di moda. In questo modo il corso è strutturato in diverse tipologie di sessioni:

Lezioni teoriche

Portare informazioni professionali, aggiornate, nonché fondamentali per affrontare i progetti proposti lungo il corso. Inoltre, il programma fornisce un'ampia bibliografia e documenti allegati con letture complementari.

Lezioni sperimentali: casi di studio

In un contesto professionale, analizzare e approfondire le esperienze svolte dalle aziende del settore, è un apprendimento imprescindibile. Non si tratta di imitare le loro strategie, ma di analizzarne i fondamenti, le applicazioni, le ripercussioni, il mercato, ecc., per dedurre conoscenze e analisi sufficienti per affrontare le proprie sfide con sicurezza e conoscenza.

Lezioni sperimentali: progetti

L'obiettivo di ogni Summer Course allo IED è quello di finire per sviluppare progetti professionali, ed è per questo che, durante tutto il corso, verranno sviluppate diverse esercitazioni pratiche, che rivelano che il follow-up del corso è svolto da "work in progress" dinamica. Queste attività diventeranno un importante contatto iniziale con casi reali che possiamo trovare nel mondo professionale.

Officine

Alcuni degli argomenti, ad alto contenuto pratico, saranno svolti da workshop, praticando elementi fondamentali come team di lavoro ben pianificati, osservando il briefing definito per ogni sessione.

Lezioni

Durante tutto il corso, la didattica sarà completata da lezioni professionali, che mettono in contatto i nostri studenti con professionisti di primarie aziende del settore. Indubbiamente, è un'occasione unica per conoscere e contattare professionisti dei diversi settori della moda.

Questo corso si rivolge a laureati in fashion design e marketing che vogliano potenziare le proprie competenze, per introdursi nel settore dell’industria della moda.

Commerciali e responsabili vendita che vogliano acquisire conoscenze tecniche del settore moda, per distinguersi dagli altri professionisti.

Creativi di diversi settori (grafici, interior e product designer) che desiderino ampliare le proprie proposte al cliente e applicare all'immagine di marca/prodotto le competenze acquisite su moda e tendenze.

Creativi e planner pubblicitari che vogliano presentare proposte innovative ai propri clienti nel settore moda, sull'immagine di marca e sulle sue diverse possibili applicazioni (eventi, packaging, materiale di comunicazione) come elementi distintivi.

-Stimolare la creatività imprenditoriale
-Educare lo studente ad affrontare situazioni concrete nel campo della moda con coerenza e professionalità
-Comprendere quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto completo di marketing e comunicazione della moda: dalla fabbricazione alla commercializzazione, analizzando opportunità commerciali e di vendita (diretta o negli showroom, o tramite distributori e altri intermediari) passando attraverso la consulenza in tutti gli ambiti strategici. Tutto quello che attiene alla brand identity e all'immagine di marca, all'espansione internazionale, alla ricerca di collaboratori e alla comunicazione.

News